Si avvicinano i tanto attesi schermi flessibili, grazie ai quali - secondo molti osservatori - i contenuti elettronici potranno soppiantare definitivamente quelli su carta. Mentre Apple, stando ad alcuni rumors, sta lavorando attivamente a questa tecnologia, l'acerrima rivale Samsung presenta nuovi prototipi di dispositivi dotati di display OLED, la stessa tecnologia impiegata negli schermi degli smartphone e tablet oggi in commercio, che però possono essere piegati senza danneggiarsi e senza distorcere l'immagine.