Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36
  1. #11
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    3,903
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Inoltre, approvato il taglio vanno ridisegnati i collegi elettorali di entrambe le camere e probabilmente rivista la legge in senso proporzionale (o maggioritaria) il numero di parlamentari ridotto non lascia spazio al sistema misto.

    Insomma, se si vuole fare teatro si vota la legge è non la Si applica (e voglio vedere il PDR al riguardo) tra l’altro col dubbio che venga modificata dalla corte costituzionale .

    Se la Si vuol fare seriamente (e sinceramente non so quanto sia il caso) si vota, si aspettano i due mesi per indire il referendum (siamo a dicembre), Si vota al referendum (siamo a febbraio). Si modificano i collegi e la legge di conseguenza (e siamo a maggio-giugno) si possono indire nuove elezioni per fine luglio- inizio settembre .
    In realtà con elezioni subito ( entro 60 giorni ) il ridisegno dei collegi e tutto l'iter sarebbe spostato alla legislatura successiva :


  2. #12
    Senior Member L'avatar di fabri47
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    5,488
    Citazione Originariamente Scritto da Boomer Visualizza Messaggio
    In realtà Salvini ha messo il 5S sotto scacco accettando di tagliare i parlamentari ( cosa inutile e antidemocratica ) . Ancora una volta verrà messa in luce la falsità dei pentastellati. E lui se non si va a votare non interessa particolarmente. Si godrà una facilissima opposizione sui disastri che faranno 5s e PD con i le leggi fatte dirette da Bruxelles e avallate da disabili come Fico Toninelli Renzi e company.

    Infatti i dementi hanno già chiesto a Salvini di togliere la sfiducia a Conte cambiando già idea rispetto a prima dove chiedevano solo taglio dei parlamentari. Perchè? Molto semplice. Tutti i ministri del partito dei dementi non sarebbero candidabili nuovamente , quindi gente come Di Maio e Toninelli tornerebbero a non avere un lavoro e uno stipendio. Stanno cercando di tenersi un bello stipendio per i prossimi 3-4 annetti.
    Sì, ma non rientrava nel progetto iniziale di Salvini. Così come sono stati sbagliati i tempi di messa in crisi del governo, così d'improvviso, senza essere riuscito a dare ai grillini il pretesto di farlo cadere da parte loro facendo lui la parte del "traditore". Vomitevole, infine, il ritorno dal Cavaliere due giorni dopo, cosa ripudiata dai suoi stessi elettori. Noi ragioniamo col senno di poi, perchè guardiamo già all'alleanza M5S - PD, cosa molto probabile, ma al momento non vedo queste grandi genialate del leader leghista.

  3. #13
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    3,903
    Citazione Originariamente Scritto da fabri47 Visualizza Messaggio
    Sì, ma non rientrava nel progetto iniziale di Salvini. Così come sono stati sbagliati i tempi di messa in crisi del governo, così d'improvviso, senza essere riuscito a dare ai grillini il pretesto di farlo cadere da parte loro facendo lui la parte del "traditore". Vomitevole, infine, il ritorno dal Cavaliere due giorni dopo, cosa ripudiata dai suoi stessi elettori. Noi ragioniamo col senno di poi, perchè guardiamo già all'alleanza M5S - PD, cosa molto probabile, ma al momento non vedo queste grandi genialate del leader leghista.
    I sondaggi ( che hanno quasi sempre sottostimato la Lega ) continuano a dargli ragione anche dopo l'inizio della "crisi". Con questa mossa ha messo in luce il paradosso dei 5 stelle che cambiano idea ogni 2x3 senza avere una minima strategia. Sono un partito la cui unica speranza è fare una "sana" opposizione senza immischiarsi nel governo perchè sono pieni di incompetenti che tra l'altro non saranno nemmeno candidabili nella prossima legislatura. Di Maio Fico Toninelli e company sono tutti finiti.

  4. #14
    Senior Member L'avatar di fabri47
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    5,488
    Citazione Originariamente Scritto da Boomer Visualizza Messaggio
    I sondaggi ( che hanno quasi sempre sottostimato la Lega ) continuano a dargli ragione anche dopo l'inizio della "crisi". Con questa mossa ha messo in luce il paradosso dei 5 stelle che cambiano idea ogni 2x3 senza avere una minima strategia. Sono un partito la cui unica speranza è fare una "sana" opposizione senza immischiarsi nel governo perchè sono pieni di incompetenti che tra l'altro non saranno nemmeno candidabili nella prossima legislatura. Di Maio Fico Toninelli e company sono tutti finiti.
    Quello che volevo dire io, in sintesi, è che Salvini deve ringraziare di avere delle opposizioni deboli e ridicole. Se è quasi al 40% è tutto merito del M5S, che tra l'altro solo un anno fa, era in netta maggioranza.

  5. #15
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    30,439
    Cos’e ? Il traditore della nazione ha cambiato idea?

    Ridicolo
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  6. #16
    Citazione Originariamente Scritto da fabri47 Visualizza Messaggio
    Apertura di Matteo Salvini al Movimento 5 Stelle, per quanto riguarda il taglio dei parlamentari. Il ministro dell'Interno, infatti, oggi al senato ha dichiarato di essere favorevole al taglio di 345 parlamentari a patto però che si vada al voto ad ottobre. I grillini hanno detto che, in cambio, Salvini deve ritirare la mozione di sfiducia al premier Conte ma il leghista ha risposto con freddezza dicendo "Mica siamo al mercato del pesce".

    Intanto, come previsto, il M5S assieme al PD e Liberi e Uguali, ha votato contro la proposta di mozione di sfiducia del centrodestra. In poche parole, sarà la maggioranza grillina a gestire la crisi di governo.
    A questo punto non si poteva semplicemente continuare con l'attuale governo?

    Sembra un'inspiegabile perdita di tempo. O meglio, la spiegazione ci sarebbe, e non
    c'è bisogno di prendersi in giro che sia il motivo ufficiale:
    "non facendo il TAV si blocca lo sviluppo del paese". Ma per piacere!!!

    Errore grossolano della lega che, in termini di consenso elettorale, può solo sperare
    che si alimenti ciò che ha consentito di raddoppiare i voti: africani, africani, fiumi di africani.
    Che Lampedusa esploda di gente

  7. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Boomer Visualizza Messaggio
    In realtà Salvini ha messo il 5S sotto scacco accettando di tagliare i parlamentari ( cosa inutile e antidemocratica ) . Ancora una volta verrà messa in luce la falsità dei pentastellati. E lui se non si va a votare non interessa particolarmente. Si godrà una facilissima opposizione sui disastri che faranno 5s e PD con i le leggi fatte dirette da Bruxelles e avallate da disabili come Fico Toninelli Renzi e company.

    Infatti i dementi hanno già chiesto a Salvini di togliere la sfiducia a Conte cambiando già idea rispetto a prima dove chiedevano solo taglio dei parlamentari. Perchè? Molto semplice. Tutti i ministri del partito dei dementi non sarebbero candidabili nuovamente , quindi gente come Di Maio e Toninelli tornerebbero a non avere un lavoro e uno stipendio. Stanno cercando di tenersi un bello stipendio per i prossimi 3-4 annetti.
    Al di la del tuo ragionamento non mi sembra che tu stia usando dei toni corretti.

  8. #18
    Junior Member L'avatar di UDG
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    107
    Citazione Originariamente Scritto da Boomer Visualizza Messaggio
    In realtà Salvini ha messo il 5S sotto scacco accettando di tagliare i parlamentari ( cosa inutile e antidemocratica ) . Ancora una volta verrà messa in luce la falsità dei pentastellati. E lui se non si va a votare non interessa particolarmente. Si godrà una facilissima opposizione sui disastri che faranno 5s e PD con i le leggi fatte dirette da Bruxelles e avallate da disabili come Fico Toninelli Renzi e company.

    Infatti i dementi hanno già chiesto a Salvini di togliere la sfiducia a Conte cambiando già idea rispetto a prima dove chiedevano solo taglio dei parlamentari. Perchè? Molto semplice. Tutti i ministri del partito dei dementi non sarebbero candidabili nuovamente , quindi gente come Di Maio e Toninelli tornerebbero a non avere un lavoro e uno stipendio. Stanno cercando di tenersi un bello stipendio per i prossimi 3-4 annetti.
    Da quello che ho potuto capire, se Salvini non toglie la sfiducia non si può votare al taglio dei parlamentari , quindi non ha senso dire che si voterà al taglio se non si toglie la sfiducia.

  9. #19
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,298
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Inoltre, approvato il taglio vanno ridisegnati i collegi elettorali di entrambe le camere e probabilmente rivista la legge in senso proporzionale (o maggioritaria) il numero di parlamentari ridotto non lascia spazio al sistema misto.

    Insomma, se si vuole fare teatro si vota la legge è non la Si applica (e voglio vedere il PDR al riguardo) tra l’altro col dubbio che venga modificata dalla corte costituzionale .

    Se la Si vuol fare seriamente (e sinceramente non so quanto sia il caso) si vota, si aspettano i due mesi per indire il referendum (siamo a dicembre), Si vota al referendum (siamo a febbraio). Si modificano i collegi e la legge di conseguenza (e siamo a maggio-giugno) si possono indire nuove elezioni per fine luglio- inizio settembre .
    Non ho capito quale sia il problema. Il Parlamento approva la riforma costituzionale. Se non c'è la maggioranza dei 2/3 si fa il referendum. Fino a quando non viene approvata tramite referendum, la modifica costituzionale è come se non esistesse, quindi si continua con le regole vigenti. Si possono sciogliere le Camere, eleggere i 315 senatori e 630 deputati ecc. Qualora la modifica venisse approvata dal referendum, il Parlamento farebbe le modifiche necessarie alla legge elettorale e dallo scioglimento successivo si seguirebbero le nuove regole.
    A me sembra che da entrambe le parti, come al solito, si sia presa la decisione di votare/non votare a prescindere e si cerchino motivazioni "nobili" per giustificare una scelta che è solo ed esclusivamente una scelta di opportunismo politico.

    PS: ma solo io trovo ridicolo che si debba tenere una seduta parlamentare per decidere se il PdC debba intervenire il 14 o il 20?

  10. #20
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,298
    Citazione Originariamente Scritto da Mille e una notte Visualizza Messaggio
    A questo punto non si poteva semplicemente continuare con l'attuale governo?

    Sembra un'inspiegabile perdita di tempo. O meglio, la spiegazione ci sarebbe, e non
    c'è bisogno di prendersi in giro che sia il motivo ufficiale:
    "non facendo il TAV si blocca lo sviluppo del paese". Ma per piacere!!!

    Errore grossolano della lega che, in termini di consenso elettorale, può solo sperare
    che si alimenti ciò che ha consentito di raddoppiare i voti: africani, africani, fiumi di africani.
    Che Lampedusa esploda di gente
    Salvini vuole fare il gioco delle tre carte come provò a fare Renzi, fallendo miseramente.
    Lo scopo di Renzi era quello di prendersi i voti in uscita dal cdx, pensando di mantenere i voti del bacino elettorale tradizionale in virtù di un legame di fedeltà. I risulati li abbiamo visti.
    Lo scopo di Salvini è quello di prendere i voti da bacini elettorali che sono incompatibili fra loro. Per esempio: se sbraiti contro i clandestini, prendi voti da una parte, ma li perdi da un'altra(regioni tradizionalmente "rosse"). Vedremo quali saranno i risultati, che secondo me saranno inferiori a quelli che si aspettano i leghisti perché a tenere tutto insieme ci hanno provato in tanti, ma hanno sempre toppato. Lo dimostra il fatto che abbiamo avuto 64 governi in 17 legislature(non conto la legislatura in corso).

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600