Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

  1. #1

    Sacchi: "Visto Milan? Sai essere una squadra vera. Devi crederci".

    Arrigo Sacchi, dalle colonne della Gazzetta dello Sport, tesse le lodi del Milan di Sinisa Mihajlovic. Ecco le parole del profeta di Fusignano: "I rossoneri di Mihajlovic per la prima volta vincono e convincono contro la temuta Lazio. Partita esemplare per chiarezza di idee e convinzione. Esiste una squadra "vera", nello spirito e nel gioco. Una compagine ben collegata e collocata, con tempi di gioco e movimenti senza palla corretti. Questo ha facilitato le soluzioni e la collaborazione esaltandone le qualità tecniche. In fase di non possesso il Milan ha letteralmente asfissiato gli storditi avversari con un pressing continuo, il recupero palla poi consentiva ripartenze e transizioni letali che annichilivano l’avversario. Continui raddoppi, una squadra sempre in superiorità numerica nei pressi della palla, le marcature e la capacità di condizionare le idee e la precisione dei passaggi avversari, sono risultati assolutamente determinanti. Mentre in fase di possesso, le ripartenze, le verticalizzazioni, i tempi di gioco e di smarcamento, uniti a uno stato di forma ottimale, hanno permesso ai vari Bacca, Cerci e Bonaventura di essere praticamente imprendibili. Quando la squadra funziona e il gioco la guida, anche la sfortuna non incide, come è successo nonostante gli infortuni degli ottimi Alex e Bertolacci. Il centrocampo sotto la guida del professor Montolivo ha vinto il confronto anche perché aiutato dai terzini. È vero che una rondine non fa primavera ma ora i giocatori hanno constatato che possono farlo. Forse poi Galliani non aveva commesso così tanti errori e Mihajlovic, oltre a essere una persona seria, è anche un ottimo allenatore, il tutto per la gioia di Berlusconi e dei tifosi milanisti. Credeteci, non è troppo tardi".
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Un altro pronto per la geriatria...
    Sacchi, quanto ti ho adorato...ma sono 20 anni ormai che parli a vuoto....
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  4. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,078
    tralasciamo la sofortuna di Alex e Bertolacci che stavano giocando molto bene, ma è vero quel che dice Arrigo, per la prima volta in stagione abbiamo dato l'impressione di essere una squadra, in particolar modo mi ha impressionato la grinta di Montolivo, non certo perfetto, ma molto molto meglio di altre partite. Per una volta li ho visti affamati, Mexes credo ne sia l'esempio più lampante, è entrato come un leone in una gabbia di conigli, non solo per il gol.
    devo dire di essere stato molto colpito un po' da tutti, ma i miglioramenti maggiori li ho visti , oltre al sopracitato Montolivo, anche in Bertolacci... ora bisogna proseguire questo filotto di vittorie, per arrivare alla Juve col morale alle stelle
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,078
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Un altro pronto per la geriatria...
    Sacchi, quanto ti ho adorato...ma sono 20 anni ormai che parli a vuoto....
    solitamente ti darei ragione, però secondo me il discorso che ha fatto ci sta in pieno... elogi a Galliani esclusi, chiaramente
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Disamina giusta, ma una rondine non fa primavera, quando il Milan riuscirà a comportarsi sempre o quasi cosi allora si parlerà di identità precisa e di ottimo lavoro.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    solitamente ti darei ragione, però secondo me il discorso che ha fatto ci sta in pieno... elogi a Galliani esclusi, chiaramente
    Ok il discorso ci sta, ma mi sembrava di leggere capitan ovvio...della serie: se tutti corrono e corrono bene (e giochi contro una squadra in giornata no) vinci e fai bella figura...
    Poi ha descritto una partita manco parlassimo di una vittoria in Champions contro il Real...
    Non mi piace che, come sempre, dopo un mezzo momento in cui in campo facciamo bene partano questi elogi spropositati...
    Al gruppo serve autostima non autoincensamento...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Disamina giusta, ma una rondine non fa primavera, quando il Milan riuscirà a comportarsi sempre o quasi cosi allora si parlerà di identità precisa e di ottimo lavoro.
    dopo una decina di partite a quel livello potremo riparlarne, ora è presto

  9. #8
    L'importante è che la squadra resti corta e compatta in stadi come lo Juventus Stadium
    Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari! Herbert Kilpin

  10. #9
    kolao95
    Ospite
    Personaggio che non mi sta simpatico e che spesso spara cavolate, ma questa volta ha detto cose giustissime.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di Arrigo4ever
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    348
    Sul fatto che ora esista una squadra "vera" io ci andrei con molta cautela . Occio a suonar troppo forte le fanfare.....

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.