Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,295

    Sacchi:"Giampaolo? E' un maestro".

    Marco Giampaolo, esonerato quasi ogni stagione, in tutte le categorie, ad eccezione della stagione all'Empoli, secondo Arrigo Sacchi è addirittura un maestro. Ecco quanto dichiarato dall'ex allenatore rossonero e CT:"Giampaolo al Milan? E' bravo, è un maestro. Lui può allenare ovunque. In giro ci sono molti gestori mentre lui allena con strategia. Con l'Empoli ha fatto vedere un calcio ricco di conoscenza".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Giampaolo è uno dei tanti figli emuli di Sacchi, privi di ogni flessibilità, che hanno devastato il nostro calcio,
    soprattutto a livello giovanile.

  4. #3
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,295
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Giampaolo è uno dei tanti figli emuli di Sacchi, privi di ogni flessibilità, che hanno devastato il nostro calcio,
    soprattutto a livello giovanile.
    Concordo. Tra le tante, anche Sacchi ha contribuito a devastare il calcio italiano con concetti fuori dal mondo.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #4
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,860
    Attenzione alle parole di sacchi. Tra le righe ha espresso un concetto che non vi deve sfuggire. ' Lui può allenare ovunque!!'. Ma poi sottolinea la differenza tra 'allenare' e 'gestire' . Solitamente in una big si gestiscono i campioni, basta dare un minimo di ordine tattico e le partite poi si vincono per i valori dei singoli, in provincia si allena perchè ci sono atleti che si prestano e perchè il gioco serve per mascherare limiti. Il gioco nasce quasi sempre in provincia e raramente in una big. Sacchi fu un rivoluzionario : con una squadra con la quale poteva vincere praticamente in ogni modo scelse di farlo cambiando il calcio. I suoi detrattori gli sottolineano che vinse meno di quanto poteva e doveva ma a suo modo fu una leggenda. Tornando a noi : al milan serve un allenatore o un gestore???? Giampaolo non può allenare ibra. Ibra si gestisce, non si allena. Dalla scelta del tecnico capiremo molto.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,898
    Partito completamente, come Galliani e Silvio.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,860
    Citazione Originariamente Scritto da Butcher Visualizza Messaggio
    Partito completamente, come Galliani e Silvio.
    Lo stress lo ha letteralmente distrutto ma ti garantisco che a sentirlo parlare di calcio dal vivo è uno spettacolo. La conoscenza calcistica di quest'uomo è enciclopedica. Mi è capitato di ascoltare dei suoi convegni e c'è solo da imparare. Come opinionista non lo trovo granchè perchè vede il calcio solo dal suo punto di vista e va sempre a scontrarsi per diversità di vedute diametralmente opposte. Non dimentichiamo però che prima del suo calcio le italiane andavano in trasferta solo per difendere. Ci ha fatto ammirare un milan stellare e ha consegnato alla storia una delle squadre più forti di sempre . Anche capello vinse, in italia più di lui, ma il milan di arrigo era un orgasmo di superiorità !!!! Sentirlo parlare del milan mi da noia perchè il suo senso di appartenenza a questa società e il senso di gratitudine non lo fanno essere mai obiettivo del tutto. Anche lui è rimasto ancorato a una dirigenza che non c'è più.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,138
    Ormai è completamente rintronato...le ultime volte che l'ho sentito parlare non si capiva nemmeno cosa stava dicendo e forse manco lui lo sapeva..discorsi sconnessi e frasi iniziate e lasciate a metà..
    Sta sua mania per Giampaolo è ridicola, ha fallito ovunque, altro che maestro...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,655
    Si, delle elementari.


    Qua a Brescia ancora lo cercano il maestro

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Lo stress lo ha letteralmente distrutto ma ti garantisco che a sentirlo parlare di calcio dal vivo è uno spettacolo. La conoscenza calcistica di quest'uomo è enciclopedica. Mi è capitato di ascoltare dei suoi convegni e c'è solo da imparare. Come opinionista non lo trovo granchè perchè vede il calcio solo dal suo punto di vista e va sempre a scontrarsi per diversità di vedute diametralmente opposte. Non dimentichiamo però che prima del suo calcio le italiane andavano in trasferta solo per difendere. Ci ha fatto ammirare un milan stellare e ha consegnato alla storia una delle squadre più forti di sempre . Anche capello vinse, in italia più di lui, ma il milan di arrigo era un orgasmo di superiorità !!!! Sentirlo parlare del milan mi da noia perchè il suo senso di appartenenza a questa società e il senso di gratitudine non lo fanno essere mai obiettivo del tutto. Anche lui è rimasto ancorato a una dirigenza che non c'è più.
    Eresia, il Milan di Capello per i primi due anni, fino al ritiro di Van Basten, è stato di un altro pianeta rispetto al Milan sacchiano,
    2 scudetti in carrozza e finale Champions conquistata con tutte vittorie, Sacchi non si è mai nemmeno avvicinato a quei livelli,
    tranne che nella sua prima finale, ma ricordatevi la fatica e la fortuna, con cui ci è arrivato.

    e ci terrei a precisare che Capello ereditò la stessa squadra che il genio Sacchi aveva definito finita,
    con la richiesta di cessione di Van Basten, episodio che da solo scredita tutta una carriera.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,860
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Eresia, il Milan di Capello per i primi due anni, fino al ritiro di Van Basten, è stato di un altro pianeta rispetto al Milan sacchiano,
    2 scudetti in carrozza e finale Champions conquistata con tutte vittorie, Sacchi non si è mai nemmeno avvicinato a quei livelli,
    tranne che nella sua prima finale, ma ricordatevi la fatica e la fortuna, con cui ci è arrivato.

    e ci terrei a precisare che Capello ereditò la stessa squadra che il genio Sacchi aveva definito finita,
    con la richiesta di cessione di Van Basten, episodio che da solo scredita tutta una carriera.
    Stai forse dicendo che il milan di capello era spettacolare più di quello di sacchi? Mi pare inverosimile. La uefa stessa ha proclamato quella squadra la più grande di sempre. Non lo dico mica solo io. Capello ha solo dato sostanza ed equilibrio ad un gruppo di fenomeni. Che poi in ambito nazionale capello abbia vinto di più lo dice la storia e concordo con te. Ma sacchi ha rivoluzionato il calcio e dovrebbe esser un vanto per noi rossoneri. Riconosciamoglielo. Poi da commentatore lascia il tempo che trova.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.