Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 79 di 79

  1. #71
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,737
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Poi li lasci andare e se per qualche oscuro motivo diventa un fenomeno o giù di li ti becchi le critiche. Pensa ad Aubameyang, c'è pure gente che ha il coraggio di dare la colpa alla società per non aver intravisto che dopo 4 anni sarebbe diventato un crack.
    No no mi dispiace per te ma ti sbagli: il buon Pierre si vedeva dalla primavera che era veramente forte. Un dato su tutti è stato capocannoniere in un torneo estivo giocato contro Juve, Inter, Real, Chelsea e altre grandi.
    Secondo te tra Pierre e suo fratello Willy, la società chi ha deciso di tenere? Quello più scarso Willy. E se guardavi qualche partita di Willy nelle giovanili capivi che era un incapace, a differenza del buon Pierre.
    Stesso dicasi di Darmian, enfante prodige fin dagli Allievi, insieme al compare Bruscagin.. Mi ricordo un amichevole fatta contro una spagnola, in cui giocarono centrali e fecero molto bene.
    Poi ad onor del vero sia Pierre che Matteo si stavano perdendo, ma la società con loro ha sbagliato, gli ha scaricati troppo presto nonostante fossero il meglio che stava uscendo dal nostro settore giovanile.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,889
    Citazione Originariamente Scritto da TheZio Visualizza Messaggio
    No no mi dispiace per te ma ti sbagli: il buon Pierre si vedeva dalla primavera che era veramente forte. Un dato su tutti è stato capocannoniere in un torneo estivo giocato contro Juve, Inter, Real, Chelsea e altre grandi.
    Secondo te tra Pierre e suo fratello Willy, la società chi ha deciso di tenere? Quello più scarso Willy. E se guardavi qualche partita di Willy nelle giovanili capivi che era un incapace, a differenza del buon Pierre.
    Stesso dicasi di Darmian, enfante prodige fin dagli Allievi, insieme al compare Bruscagin.. Mi ricordo un amichevole fatta contro una spagnola, in cui giocarono centrali e fecero molto bene.
    Poi ad onor del vero sia Pierre che Matteo si stavano perdendo, ma la società con loro ha sbagliato, gli ha scaricati troppo presto nonostante fossero il meglio che stava uscendo dal nostro settore giovanile.
    Inoltre quello era il periodo in cui si vendevano i giovani della primavera a qualche spiccio per raccattare i milioni da dare ai vari Ronaldinho, Beckham, Emerson, Mancini, ecc.

  4. #73
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Poi li lasci andare e se per qualche oscuro motivo diventa un fenomeno o giù di li ti becchi le critiche. Pensa ad Aubameyang, c'è pure gente che ha il coraggio di dare la colpa alla società per non aver intravisto che dopo 4 anni sarebbe diventato un crack.
    L'errore è stato grossolano in tal caso perchè galliani l'ha dato via in un campionato(francia) dove la comproprietà non è prevista e cosi lo ha ceduto a titolo definitivo. Ti do ragione sul fatto che non si possa prevedere ciò che accadrà 4 anni dopo e quindi a maggior ragione un buon uomo di calcio deve capire se un ragazzo si farà o meno. Una volta gli uomini di calcio erano capaci di fare la 'radiografia' a un giovane calciatore. Non è roba per galliani. Che vada a mangiar da giannino.

  5. #74
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ed infatti nelle squadre B c'è un presupposto, a livello di classifica non contano nulla, ecco che lavorano e giocano per una propria formazione professionale, non per il risultato che deve essere solo una conseguenza del gioco.
    Esattamente!!! In spagna qualcuno ci ha visto bene e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Tutti parlano della cantera spagnola e della bontà del lavoro dei settori giovanili iberici ma non citano, sbagliando, l'organizzazione dei campionati minori. La nostra primavera e la lega pro sono obsolete. La serie b è migliorata di livello grazie a un presidente di lega che sta dimostrando idee.

  6. #75
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da TheZio Visualizza Messaggio
    No no mi dispiace per te ma ti sbagli: il buon Pierre si vedeva dalla primavera che era veramente forte. Un dato su tutti è stato capocannoniere in un torneo estivo giocato contro Juve, Inter, Real, Chelsea e altre grandi.
    Secondo te tra Pierre e suo fratello Willy, la società chi ha deciso di tenere? Quello più scarso Willy. E se guardavi qualche partita di Willy nelle giovanili capivi che era un incapace, a differenza del buon Pierre.
    Stesso dicasi di Darmian, enfante prodige fin dagli Allievi, insieme al compare Bruscagin.. Mi ricordo un amichevole fatta contro una spagnola, in cui giocarono centrali e fecero molto bene.
    Poi ad onor del vero sia Pierre che Matteo si stavano perdendo, ma la società con loro ha sbagliato, gli ha scaricati troppo presto nonostante fossero il meglio che stava uscendo dal nostro settore giovanile.
    Stai parlando di una società che dopo bordeax milan ingaggia dugarry mentre il bayern blocca lizarazu e la juve torna a casa con zidane. Di cosa ci meravigliamo? O di una società che da un villareal retrocesso prende zapata mentre la fiorentina ottiene Borja Valero e Rodriguez. Stai parlando di una società che mette sotto contratto viudez e cardacio perchè consigliati da fonseca. Chi li ha più visti??? Giocano ancora?? Cito sempre questi esempi perchè sono esemplificativi delle conoscenze calcistiche di galliani. Se un osservatore ha difficoltà ad analizzare un calciatore 'fatto' ti immagini coi giovani dove si intravede soltanto il prospetto di campione?? Ci vogliono uomini di campo in società, basta con contabili e maghi dei conti. A calcio vince chi gioca meglio.

  7. #76
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Citazione Originariamente Scritto da TheZio Visualizza Messaggio
    No no mi dispiace per te ma ti sbagli: il buon Pierre si vedeva dalla primavera che era veramente forte. Un dato su tutti è stato capocannoniere in un torneo estivo giocato contro Juve, Inter, Real, Chelsea e altre grandi.
    Secondo te tra Pierre e suo fratello Willy, la società chi ha deciso di tenere? Quello più scarso Willy. E se guardavi qualche partita di Willy nelle giovanili capivi che era un incapace, a differenza del buon Pierre.
    Stesso dicasi di Darmian, enfante prodige fin dagli Allievi, insieme al compare Bruscagin.. Mi ricordo un amichevole fatta contro una spagnola, in cui giocarono centrali e fecero molto bene.
    Poi ad onor del vero sia Pierre che Matteo si stavano perdendo, ma la società con loro ha sbagliato, gli ha scaricati troppo presto nonostante fossero il meglio che stava uscendo dal nostro settore giovanile.
    Maddai che Darmian dopo essersi sfasciato il ginocchio qui a Padova c'ha impiegato anni a riprendersi, è stato mollato perchè oggettivamente s'era proprio perso. La colpa li non è stata lasciarlo andare, è stata non riprenderlo.

    Su Aubameyang c'è poco da dire, era un giovane come tanti altri, modesto per quel Milan stellare, che poi dopo quattro anni ha deciso di diventare un calciatore non era certo di facile previsione.

  8. #77
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Stai parlando di una società che dopo bordeax milan ingaggia dugarry mentre il bayern blocca lizarazu e la juve torna a casa con zidane. Di cosa ci meravigliamo? O di una società che da un villareal retrocesso prende zapata mentre la fiorentina ottiene Borja Valero e Rodriguez. Stai parlando di una società che mette sotto contratto viudez e cardacio perchè consigliati da fonseca. Chi li ha più visti??? Giocano ancora?? Cito sempre questi esempi perchè sono esemplificativi delle conoscenze calcistiche di galliani. Se un osservatore ha difficoltà ad analizzare un calciatore 'fatto' ti immagini coi giovani dove si intravede soltanto il prospetto di campione?? Ci vogliono uomini di campo in società, basta con contabili e maghi dei conti. A calcio vince chi gioca meglio.
    Galliani di calcio c'ha sempre capito poco. Gli andava bene quando aveva fondi illimitati o quasi, quando aveva il potenziale economico per offrire i migliori ingaggi in circolazione, li andava a prendere campioni veri e li è sempre fatica sbagliarsi. Oppure quando a fianco c'aveva Braida, uno che di calcio ne capisce.

  9. #78
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Galliani di calcio c'ha sempre capito poco. Gli andava bene quando aveva fondi illimitati o quasi, quando aveva il potenziale economico per offrire i migliori ingaggi in circolazione, li andava a prendere campioni veri e li è sempre fatica sbagliarsi. Oppure quando a fianco c'aveva Braida, uno che di calcio ne capisce.
    Ti straquoto!!!!
    Anche io sono arrivato a questa conclusione . Fin quando gli obiettivi di mercato si sceglievano osservando la classifica finale del pallone d'oro e fin quando i soldi erano illimitati è andato tutto liscio, quando c'era bisogno che le idee sopperissero a risorse non infinite siamo annegati. In un'intervista addirittura ho sentito dire a galliani che la figura del direttore sportivo è superata. Eh già, gli acquisti si fanno chiamando il dirigente o procuratore amico di turno. I mazzitelli, i verratti, i paredes, i sensi noi possiamo solo sognarli. Il sassuolo se avesse gli introiti del milan lotterebbe per lo scudetto, ne sono sicuro!!!

  10. #79
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    29
    Il discorso di Sabatini andrebbe completato, non ci sono giovani italiani forti a cifre comparabili con i corrispettivi stranieri... Romagnoli e Rudiger hanno meno di 2 anni di differenza (Marzo 93 - Gennaio 95) la differenza di prezzo è 2:1 cioè Romagnoli è stato pagato più del doppio di Rudiger (che considero 13 4+9)... il loro livello è similare, anzi la crescita che ha fatto in questa stagione Antonio è incredibile, parliamo di un difensore nel giro della nazionale campione del mondo...

    Il problema è questo Rudiger e Romagnoli dovrebbero costare un prezzo similare, se il prodotto italiano me lo fai pagare 3 volte il suo valore, mi rivolgo a qualcun altro; e qui non parliamo di paesi del terzo mondo (Africa, Asia, Sud America) ma della Germania

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.