Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 79

  1. #51
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Esattamente. Pare si stia voltando un pò pagina e ripartendo. Speriamo di tornare ai vecchi fasti come quando dettavamo legge con la rappresentativa under 21 in europa. Non si dica ora che è colpa della play station se i giovani italiani non sanno giocare a calcio. I ragazzi bravi ci stanno ma quanti hanno coraggio di puntare su di loro??? Del resto stiamo parlando di un paese dove fa politica ancora l'ottantenne di turno e l'avvocato 30enne deve prestare servizio gratis per fare 'esperienza'. Tutto torna.
    Il calcio è ciclico quindi un pò meno di qualità c'è stata in questo periodo, adesso,come ben dici tu, sembra che si stia tornando a buoni livelli.. Certo che se le squadre non danno una mano, non se ne fa niente.. Ditemi voi il senso di prendere fenomeni tipo Ali Adnan, Jansonn, M'poku, Ajeti, Kragl, Ionita, Cionek, ecc.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Finalmente uno che dice la verità.
    Ecco. E detto questo c'è qualcuno che progetto l'italMilan. Rendiamoci conto.

  4. #53
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,873
    Citazione Originariamente Scritto da TheZio Visualizza Messaggio
    Il calcio è ciclico quindi un pò meno di qualità c'è stata in questo periodo, adesso,come ben dici tu, sembra che si stia tornando a buoni livelli.. Certo che se le squadre non danno una mano, non se ne fa niente.. Ditemi voi il senso di prendere fenomeni tipo Ali Adnan, Jansonn, M'poku, Ajeti, Kragl, Ionita, Cionek, ecc.
    I motivi sono due essenzialmente : costo del cartellino più basso e marchio straniero che fa tendenza. Io sono per la scuola italiana, che si tratti di calciatori come di tecnici. Trovo indecoroso si portino in italia stranieri scarsi.

  5. #54
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    I motivi sono due essenzialmente : costo del cartellino più basso e marchio straniero che fa tendenza. Io sono per la scuola italiana, che si tratti di calciatori come di tecnici. Trovo indecoroso si portino in italia stranieri scarsi.
    Completamente d'accordo con te!

  6. #55
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    I motivi sono due essenzialmente : costo del cartellino più basso e marchio straniero che fa tendenza. Io sono per la scuola italiana, che si tratti di calciatori come di tecnici. Trovo indecoroso si portino in italia stranieri scarsi.
    Completamente d'accordo con te!

  7. #56
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,873
    Citazione Originariamente Scritto da Ian.moone Visualizza Messaggio
    Bha, sarà anche come dici tu, ma a me l'Italia dal 2010 ad oggi mi sembra una delle più povere e scarse mai viste, con un'ossatura di "vecchi" e poco altro.
    Se mi dici che, stando a quelli citati, limitandoci alla sola difesa perin è al livello di Buffon, rugani- romagnoli al livello di Cannavaro, Maldini e Nesta, darmian - zambrotta ecc esco subito dal discorso LOL
    E potrei continuare all'infinito:
    Gattuso
    Pirlo
    Totti
    Del Piero
    Vieri
    Ecc
    Se assistiamo a partite come inter - udinese dove scendono in campo 22 stranieri, come possono crescere i nostri ragazzi? E almeno se quelli scesi in campo fossero campioni, allora avrebbe un senso. Ma in italia meglio di nagatomo, juan jesus,melo, kondgobia, karnezis, wague, widmer, edenilson sai quanti ce ne stanno?? Se qualcuno li facesse giocare però.

  8. #57
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Esattamente. Pare si stia voltando un pò pagina e ripartendo. Speriamo di tornare ai vecchi fasti come quando dettavamo legge con la rappresentativa under 21 in europa. Non si dica ora che è colpa della play station se i giovani italiani non sanno giocare a calcio. I ragazzi bravi ci stanno ma quanti hanno coraggio di puntare su di loro??? Del resto stiamo parlando di un paese dove fa politica ancora l'ottantenne di turno e l'avvocato 30enne deve prestare servizio gratis per fare 'esperienza'. Tutto torna.
    Ma sono solamente io che nei giovani italiani vede dei limiti allucinanti?

    Voglio prendere due calciatori. De Sciglio e Carvajal, due coetanei. Diavolo lo spagnolo è sempre ben coordinato, sa stoppare il pallone preparandolo al passaggio successivo in modo da non perdere tempi di gioco. De Sciglio no.

    Secondo te è un problema di scuole calcio italiane oppure è proprio una generazione italiana assolutamente limitata? Che ci può stare, il calcio è ciclico.

  9. #58
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    651
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma sono solamente io che nei giovani italiani vede dei limiti allucinanti?

    Voglio prendere due calciatori. De Sciglio e Carvajal, due coetanei. Diavolo lo spagnolo è sempre ben coordinato, sa stoppare il pallone preparandolo al passaggio successivo in modo da non perdere tempi di gioco. De Sciglio no.

    Secondo te è un problema di scuole calcio italiane oppure è proprio una generazione italiana assolutamente limitata? Che ci può stare, il calcio è ciclico.
    Penso sia anche colpa di scuole calcio e settori giovanili, spenso si insiste sulla tattica e sulla forza a discapito della tecnica

  10. #59
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,873
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma sono solamente io che nei giovani italiani vede dei limiti allucinanti?

    Voglio prendere due calciatori. De Sciglio e Carvajal, due coetanei. Diavolo lo spagnolo è sempre ben coordinato, sa stoppare il pallone preparandolo al passaggio successivo in modo da non perdere tempi di gioco. De Sciglio no.

    Secondo te è un problema di scuole calcio italiane oppure è proprio una generazione italiana assolutamente limitata? Che ci può stare, il calcio è ciclico.
    Stai citando due classe '92 , quindi 24enni. Per te questi sono giovani? Per me sono già belli maturi e pronti( o almeno dovrebbero esserlo) per il grande calcio. Quando parlo di giovani io mi riferisco ai sedicenni, diciassettenni e diciottenni di turno. Quindi parlo ,ad oggi, dei '97-'98-'99. questa è l'età nella quale si intuisce il prospetto di campione o comunque di calciatore pronto e ti garantisco che i nostri vivai sono pieni di bravi calciatori. Senza sforzarti più di tanto : i '98 del milan sono fortissimi, giocano in primavera con due anni in meno rispetto agli avversari, tanta roba ti garantisco. Lavoro da anni nei settori giovanili e sai quanti ne vedo di bravi? Il problema sai in cosa consiste? Che la crescita/maturazione che il ragazzo sviluppa fino ai 18 anni poi drasticamente si interrompe. Il campionato primavera, che dovrebbe essere il trampolino di lancio, in realtà non prepara in modo definitivo i giovani e il passaggio dal calcio giovanile a quello professionistico si rivela durissimo. Credo sia il caso di seguire il modello spagnolo con le squadre 'B' .

  11. #60
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,873
    Citazione Originariamente Scritto da cremone Visualizza Messaggio
    Penso sia anche colpa di scuole calcio e settori giovanili, spenso si insiste sulla tattica e sulla forza a discapito della tecnica
    A volte succede anche questo, ti do ragione. Sai nei 'pulcini' quanti presunti allenatori osservo che strillano 'buttala', 'rinvia' o che mirano solo al risultato? L'ansia da risultato prende anche agli educatori. I ragazzi sino ai 12 anni crescono con educatori, non con allenatori!!!! Purtroppo poi nel salto tra i professionisti un calciatore pronto fisicamente viene preferito a uno pronto tecnicamente. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.