Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 4 di 4

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,231

    Ruxolitinib: scoperta cura contro alopecia aerata. Ma non calvizie.

    E' arrivata la cura per tutte le persone che soffrono di alopecia aerata: si tratta di un farmaco, una pillola, chiamato Ruxolitinib che, nel giro di 5 mesi, è in grado di far ricrescere tutti i capelli alle persone vittime della medesima alopecia aerata, una malattia autoimmune che fa perdere i capelli "a chiazze". L'annuncio è stato dato poco fa. Il farmaco è stato approvato dalla FDA americana.

    Molti organi d'informazione, però, erroneamente, titolano che si tratta della cura definitiva per la calvizie comune maschile e femminile (alopecia androgenetica).

    Si tratta di due cose completamente diverse. Ruxolitinib è un farmaco che cura esclusivamente l'alopecia aerata (malattia autoimmune) ed è inefficace nella calvizie comune maschile e femminile le cui cause non sono ancora state scoperte completamente.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Grande Notizia.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Pisa
    Messaggi
    606
    l'unica preoccupazione è dovuta al fatto (parlo da ignorante) che possano esserci inibitori di testosteorone o roba simile, non è mica rischiosetta come roba?!

  5. #4
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,231
    Prima della distribuzione su larga scala, ovviamente, il farmaco sarà testato approfonditamente per capirne i livelli di sicurezza.

    Nello studio pubblicato vengono segnalati questi possibili effetti collaterali: aumento di peso, herpes zoster, infezioni opportunistiche, livelli più alti di colesterolo, alanina transaminasi, aspartato transaminasi.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.