Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 61

  1. #41
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Però ragazzi quando dite ''Obama non ha il polso'' non so a cosa pensate...Se dichiariamo guerra alla russia iniziano a piovere bombe anche sulle nostre teste.
    Non sarà un conflitto ''lontano'' tipo iraq o afghanistan...la guerra entrerà in casa nostra.
    Infatti non è qua che ha dimostrato di non avere polso, ma nella gestione delle crisi africane.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    Infatti non è qua che ha dimostrato di non avere polso, ma nella gestione delle crisi africane.
    per curiosità cosa intendi per non avere polso?
    Come doveva gestire le primavere arabe?

  4. #43
    Milano vende moda L'avatar di Marilson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    UK
    Messaggi
    3,686
    gli aggiornamenti di oggi danno la Crimea in mano ai Russi, con 15000 soldati circa già presenti sul territorio. Blindati russi e truppe si sono visiti anche a Kharkiv sul confine est. Tutto sta procedendo come ampiamente previsto. Il governo ucraino oggi ha richiamato i riservisti, speriamo che non facciano la pazzia di sparare ai russi perchè rischierebbero di farsi molto male. I russi si accontenteranno di metà paese, diversamente se attaccati entrerebbero a Kiev in 1 settimana.

  5. #44
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    In questo topic ho letto cose davvero senza senso:

    Che la Russia fa bene ad intervenire in Crimea perchè lì la maggioranza della popolazione è russa: in base a questo concetto allora l'Italia dovrebbe invadere l'Istria ed il Canton Ticino, La Francia dovrebbe occupare una parte della Val D'Aosta e della Svizzera, L'Austria dovrebbe attaccare la provincia di Bolzano ecc. ecc., la verità è che ogni stato contiene al suo interno regioni abitate da popolazioni che hanno usi, costumi e lingue differenti.

    In realtà la Russia utilizza lo stesso concetto di Hitler: anche il dittatore tedesco invadeva gli stati esteri in base alla scusa delle minoranze tedesche "oppresse".

    Ho letto di paragoni con la guerra di secessione americana che francamente mi sembrano dettati da una profonda ignoranza della storia.

    Definire fascisti persone che scendono a manifestare pacificamente, e che aggredite si difendono, mi pare un'altra colossale esagerazione. In realtà il governo Yanucovich era così screditato che nè in patria nè all'estero nessuno ha alzato un dito per difenderlo.

    La Russia ha così torto che nessun paese, neppure i più amici (cioè stati democratici come Cuba, Venezuela, Bielorussia ecc.) hanno appoggiato il suo modo di fare e questo la dice lunga sulla palese violazione del diritto internazionale fatta da Putin.

    Infine, come ho già detto, la colpa è solo di quel fesso di Obama, se durante la sua presidenza (ad. es. sulla Siria) avesse mostrato un po' più di palle dubito che Putin avrebbe fatto quel che ha fatto, con Bush o con Clinton penso che il brillante Putin avrebbe avuto atteggiamenti molto diversi.

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,745
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    In questo topic ho letto cose davvero senza senso:
    Che la Russia fa bene ad intervenire in Crimea perchè lì la maggioranza della popolazione è russa: in base a questo concetto allora l'Italia dovrebbe invadere l'Istria ed il Canton Ticino, La Francia dovrebbe occupare una parte della Val D'Aosta e della Svizzera, L'Austria dovrebbe attaccare la provincia di Bolzano ecc. ecc., la verità è che ogni stato contiene al suo interno regioni abitate da popolazioni che hanno usi, costumi e lingue differenti.
    In realtà la Russia utilizza lo stesso concetto di Hitler: anche il dittatore tedesco invadeva gli stati esteri in base alla scusa delle minoranze tedesche "oppresse".
    Con la differenza che la Crimea voterà un referendum per entrare a far parte della Russia.

  7. #46
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    In questo topic ho letto cose davvero senza senso:

    Che la Russia fa bene ad intervenire in Crimea perchè lì la maggioranza della popolazione è russa: in base a questo concetto allora l'Italia dovrebbe invadere l'Istria ed il Canton Ticino, La Francia dovrebbe occupare una parte della Val D'Aosta e della Svizzera, L'Austria dovrebbe attaccare la provincia di Bolzano ecc. ecc., la verità è che ogni stato contiene al suo interno regioni abitate da popolazioni che hanno usi, costumi e lingue differenti.

    In realtà la Russia utilizza lo stesso concetto di Hitler: anche il dittatore tedesco invadeva gli stati esteri in base alla scusa delle minoranze tedesche "oppresse".
    Infatti dove Hitler non ha fatto il "furbo" ha dimostrato di avere ragione: spariti i sovietici la Slovacchia ha preferito separarsi dalla repubblica Ceca pur essendo più povera. Guarda caso gli esempi che hai fatto tu sono di minoranze ultracoccolate che vogliono conservare la propria posizione, già l'Irlanda del Nord ha bisogno di coloni inglesi o fanatici religiosi che scambiano la regina per il papa altrimenti si sarebbe unita all'Irlanda nonostante a differenza dell'Ucraina orientale non ci sia neppure il problema della lingua.

    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Infine, come ho già detto, la colpa è solo di quel fesso di Obama, se durante la sua presidenza (ad. es. sulla Siria) avesse mostrato un po' più di palle dubito che Putin avrebbe fatto quel che ha fatto, con Bush o con Clinton penso che il brillante Putin avrebbe avuto atteggiamenti molto diversi.
    Forse Putin avrebbe preso ugualmente la Crimea, ma non avrebbe potuto nemmeno ipotizzare di marciare verso Kiev (cosa improbabile, ma plausibile) perché avrebbe trovato la Polonia piena di truppe della NATO. I SACRI GEMELLI polacchi erano così filoamericani che hanno inviato in Iraq e se ricordate bene Bush divise l'Iraq tra Polonia, Regno Unito e Usa giusto per farvi capire quanto si fidasse a differenza degli italiani che facevano doppio gioco. Con Obama nel 2010 Putin ha fatto fuori il presidente polacco e tutti i generali, Obama non ha mosso un dito, c'è Tusk al potere e tutti i media italioti deridono la passata politica dei gemelli dicendo che era caccia alle streghe. Ma soprattutto Obama dà per buono che fosse un incidente aereo.

  8. #47
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Come doveva gestire le primavere arabe?
    Secondo i libertari tipo Ron Paul bastava un non intervento e l'abbandono immediato dei finanziamenti ai regimi filoamericani. Secondo una parte dei repubblicani avrebbe dovuto dimostrare gratitudine verso i regimi che si erano esposti contro il proprio popolo per difendere gli interessi americani. Obama ha scelto l'opzione di sostenere le varie rivolte e poi lasciare da soli i paesi, ma i gruppi islamisti lo hanno fregato mimetizzandosi tra i ribelli laicisti ottenendo una tripla vittoria: soldi sia da americani che da alleati naturali stile Erdogan o Qatar, abbattimento regime militare, diritto di additare i ribelli laicisti come marci che si facevano aiutare dagli americani.

  9. #48
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Con la differenza che la Crimea voterà un referendum per entrare a far parte della Russia.
    Quindi è legittimata ad invadere militarmente l'Ucraina? Ma che state dicendo, avete bevuto?

  10. #49
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Con la differenza che la Crimea voterà un referendum per entrare a far parte della Russia.

  11. #50
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    Infatti dove Hitler non ha fatto il "furbo" ha dimostrato di avere ragione: spariti i sovietici la Slovacchia ha preferito separarsi dalla repubblica Ceca pur essendo più povera. Guarda caso gli esempi che hai fatto tu sono di minoranze ultracoccolate che vogliono conservare la propria posizione, già l'Irlanda del Nord ha bisogno di coloni inglesi o fanatici religiosi che scambiano la regina per il papa altrimenti si sarebbe unita all'Irlanda nonostante a differenza dell'Ucraina orientale non ci sia neppure il problema della lingua.
    Il mio era un semplice paradosso non erano esempi esplicativi....

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.