Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 9 di 9

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,040

    Romagnoli:"Nesta il mio idolo. E il tocco di Zidane..."

    Alessio Romagnoli, neo acquisto del Milan, parla dei suoi idoli e dell'approccio col mondo rossonero. Ecco le parole del difensore:"Mihajlovic è sempre lo stesso. E' uno che ti dice le cose in faccia. Sul campo è cresciuto molto soprattutto nello studio degli avversari e nella costruzione del gioco. Il bagaglio è lo stesso, ma lo ha arricchito. Come mi ha convinto a venire al Milan? Con un sms. La Roma? Non sarei rimasto nemmeno se mi avessero promesso una maglia da titolare. Per me contano i fatti. Qui al Milan c'è un gruppo bellissimo. Gente umile e unita. La maglia numero 13? L'ho scelta perchè Nesta era il mio idolo. Se ti senti forte, devi dimostrarlo senza avere paura. So che i tifosi si aspettano tanto da me. Da bambino volevo fare il centrocampista. Impazzivo per Zidane per come toccava il pallone. Nelle giovanili della Roma, però, mi arretrarono in difesa. L'obiettivo stagionale? La Juve è davanti a tutti, poi ci siamo noi insieme al gruppo delle altre. E' fondamentale partire bene. L'attaccante più forte della serie A? Higuain. Soriano? Sarebbe un bell'acquisto. Può fare sia la mezzala che il trequartista. Ha visione di gioco".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Alessio Romagnoli, neo acquisto del Milan, parla dei suoi idoli e dell'approccio col mondo rossonero. Ecco le parole del difensore:"Mihajlovic è sempre lo stesso. E' uno che ti dice le cose in faccia. Sul campo è cresciuto molto soprattutto nello studio degli avversari e nella costruzione del gioco. Il bagaglio è lo stesso, ma lo ha arricchito. Come mi ha convinto a venire al Milan? Con un sms. La Roma? Non sarei rimasto nemmeno se mi avessero promesso una maglia da titolare. Per me contano i fatti. Qui al Milan c'è un gruppo bellissimo. Gente umile e unita. La maglia numero 13? L'ho scelta perchè Nesta era il mio idolo. Se ti senti forte, devi dimostrarlo senza avere paura. So che i tifosi si aspettano tanto da me. Da bambino volevo fare il centrocampista. Impazzivo per Zidane per come toccava il pallone. Nelle giovanili della Roma, però, mi arretrarono in difesa. L'obiettivo stagionale? La Juve è davanti a tutti, poi ci siamo noi insieme al gruppo delle altre. E' fondamentale partire bene. L'attaccante più forte della serie A? Higuain. Soriano? Sarebbe un bell'acquisto. Può fare sia la mezzala che il trequartista. Ha visione di gioco".
    Titolo della Gds assolutamente fuorviante rispetto alle vere parole di Romagnoli. Tutto per vendere qualche copia in più. Ormai il giornalismo sportivo ha raggiunto davvero livelli infimi.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    2,080
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Alessio Romagnoli, neo acquisto del Milan, parla dei suoi idoli e dell'approccio col mondo rossonero. Ecco le parole del difensore:"Mihajlovic è sempre lo stesso. E' uno che ti dice le cose in faccia. Sul campo è cresciuto molto soprattutto nello studio degli avversari e nella costruzione del gioco. Il bagaglio è lo stesso, ma lo ha arricchito. Come mi ha convinto a venire al Milan? Con un sms. La Roma? Non sarei rimasto nemmeno se mi avessero promesso una maglia da titolare. Per me contano i fatti. Qui al Milan c'è un gruppo bellissimo. Gente umile e unita. La maglia numero 13? L'ho scelta perchè Nesta era il mio idolo. Se ti senti forte, devi dimostrarlo senza avere paura. So che i tifosi si aspettano tanto da me. Da bambino volevo fare il centrocampista. Impazzivo per Zidane per come toccava il pallone. Nelle giovanili della Roma, però, mi arretrarono in difesa. L'obiettivo stagionale? La Juve è davanti a tutti, poi ci siamo noi insieme al gruppo delle altre. E' fondamentale partire bene. L'attaccante più forte della serie A? Higuain. Soriano? Sarebbe un bell'acquisto. Può fare sia la mezzala che il trequartista. Ha visione di gioco".
    titolo fatto apposta per dare maggiore pressione al ragazzo e al Milan...su fb già ci sono decine e decine di sfottò su questa cosa...

  5. #4
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,312
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Alessio Romagnoli, neo acquisto del Milan, parla dei suoi idoli e dell'approccio col mondo rossonero. Ecco le parole del difensore:"Mihajlovic è sempre lo stesso. E' uno che ti dice le cose in faccia. Sul campo è cresciuto molto soprattutto nello studio degli avversari e nella costruzione del gioco. Il bagaglio è lo stesso, ma lo ha arricchito. Come mi ha convinto a venire al Milan? Con un sms. La Roma? Non sarei rimasto nemmeno se mi avessero promesso una maglia da titolare. Per me contano i fatti. Qui al Milan c'è un gruppo bellissimo. Gente umile e unita. La maglia numero 13? L'ho scelta perchè Nesta era il mio idolo. Se ti senti forte, devi dimostrarlo senza avere paura. So che i tifosi si aspettano tanto da me. Da bambino volevo fare il centrocampista. Impazzivo per Zidane per come toccava il pallone. Nelle giovanili della Roma, però, mi arretrarono in difesa. L'obiettivo stagionale? La Juve è davanti a tutti, poi ci siamo noi insieme al gruppo delle altre. E' fondamentale partire bene. L'attaccante più forte della serie A? Higuain. Soriano? Sarebbe un bell'acquisto. Può fare sia la mezzala che il trequartista. Ha visione di gioco".
    mamma mia questi giornalisti.......che schifo.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Titolo assolutamente fuorviante rispetto alle vere parole di Romagnoli. Tutto per vendere qualche copia in più. Ormai il giornalismo sportivo ha raggiunto davvero livelli infimi.
    Il giornalismo italiano è morto da tempo anche nelle testate nazionali, in nome del dio denaro. Sono pochi i giornalisti che si salvano. Il ragazzo non è affatto stupido come lo si voleva far passare
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  7. #6
    kolao95
    Ospite
    Sciacalli schifosi.

  8. #7
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    ''La Roma? Non sarei rimasto nemmeno se mi avessero promesso una maglia da titolare.''
    E ci credo:



    Per il resto a me piace tantissimo anche come persona. Sempre sincero e per niente umile. Sono convinto raccoglierà l'eredità di Nesta.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Titolo della Gds assolutamente fuorviante rispetto alle vere parole di Romagnoli. Tutto per vendere qualche copia in più. Ormai il giornalismo sportivo ha raggiunto davvero livelli infimi.
    Infatti, appena ho letto il titolo ho detto, questo se la sta gufando. Poi in realtà scopri che il titolo non c'entra nulla con l'intervista. Giornalai.

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Alessio Romagnoli, neo acquisto del Milan, parla dei suoi idoli e dell'approccio col mondo rossonero. Ecco le parole del difensore:"Mihajlovic è sempre lo stesso. E' uno che ti dice le cose in faccia. Sul campo è cresciuto molto soprattutto nello studio degli avversari e nella costruzione del gioco. Il bagaglio è lo stesso, ma lo ha arricchito. Come mi ha convinto a venire al Milan? Con un sms. La Roma? Non sarei rimasto nemmeno se mi avessero promesso una maglia da titolare. Per me contano i fatti. Qui al Milan c'è un gruppo bellissimo. Gente umile e unita. La maglia numero 13? L'ho scelta perchè Nesta era il mio idolo. Se ti senti forte, devi dimostrarlo senza avere paura. So che i tifosi si aspettano tanto da me. Da bambino volevo fare il centrocampista. Impazzivo per Zidane per come toccava il pallone. Nelle giovanili della Roma, però, mi arretrarono in difesa. L'obiettivo stagionale? La Juve è davanti a tutti, poi ci siamo noi insieme al gruppo delle altre. E' fondamentale partire bene. L'attaccante più forte della serie A? Higuain. Soriano? Sarebbe un bell'acquisto. Può fare sia la mezzala che il trequartista. Ha visione di gioco".
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Titolo della Gds assolutamente fuorviante rispetto alle vere parole di Romagnoli. Tutto per vendere qualche copia in più. Ormai il giornalismo sportivo ha raggiunto davvero livelli infimi.
    Quello che ho notato pure io.Leggendolo pensavo fosse un montato, poi ho letto tutta l'intervista e mi sono resa conto che quelle parole non c'erano. Boh, sono davvero alla frutta...
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.