Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 44 di 54 PrimaPrima ... 344243444546 ... UltimaUltima
Risultati da 431 a 440 di 531

  1. #431
    Socio Milan World L'avatar di tequilad
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,299
    Citazione Originariamente Scritto da jaws Visualizza Messaggio
    Quindi state dicendo che esistono dirigenti che sarebbero riusciti a vendere Robinho a un prezzo più alto?
    mai

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #432
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,578
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Far meno danni ?? ma aspetta un secondo ..sai benissimo il mio odio verso l'antennista e il nano... ma se ti do 50 euro per andare a far la spesa la fai bene ma se ti do 5 euro che fai ???

    negli anni ...ed è inutile star qui a parlare sempre della stessa cosa ... negli anni l'antennista si è arrangiato.. come fa a comprare i giocatori se il budget è 0 !!!!!

    non 10 .... ma 0 !!!!!

    rendiamocene conto ..
    Lollo, devi fare un'analisi approfondita della situazione. Non puoi solo limitarti al fatto che il nano non immetta più una lira nel Milan.
    I dati sono lì, a portata di tutti. Il nostro caro AD ha creato una situazione in cui l'83% del fatturato se ne va per il costo dei giocatori (tra cartellini e ingaggi). Se tu prendi in squadra Taiwo o Flamini è vero che non paghi il cartellino, ma l'ingaggio glielo devi pagare... parliamo di 2.5 mln di euro per Taiwo e 5.5 per Flamini (quando lo abbiamo preso dall'Arsenal). Quei soldi a bilancio sono un macigno: 5 per Taiwo e 11 per Flamini...
    Questo discorso vale per Flamini e Taiwo, presi come esempio, ma vale anche per molti altri elementi. Ci vogliamo forse dimenticare dei rinnovi fatti a Pirlo, Seedorf, Dida, Gattuso e compagnia bella a cifre fuori mercato? La scelta a livello finanziario è stata sbagliata e lì chi ha deciso le cifre di rinnovo è stato Galliani, non Berlusconi. Galliani fa sottoscrivere i contratti. Sia chiaro, non sto giustificando Berlusconi, è vero che Berlusconi non caccia più un euro. Il problema è che Galliani era al corrente della volontà del nano di ridurre i costi, eppure ha continuato a offrire contratti a cifre che non erano più idonee per il nuovo corso improntato all'austerity.

    La scorsa estate, per porre rimedio agli errori commessi, siamo stati costretti a vendere i pezzi pregiati.

    Il Bayern spende il 57% del suo fatturato per i costi dei suoi giocatori, quindi potrebbe spendere molto di più. Noi l'83%, c'è qualcosa che non torna... questo è solo il dato a livello finanziario.
    Se poi consideriamo il risultato sportivo di questa gestione (ciò che interessa al tifoso) il discorso è ancora più impietoso: 1 scudetto e una supercoppa a partire dal 2008.
    Siamo la squadra col sesto fatturato al mondo, i soldi ci sono eccome. Però bisognerebbe capire che un progetto si deve basare necessariamente su qualche rischio. Che senso ha prendere Traorè (scarto del Nizza) quando puoi puntare su un giocatore della primavera (Cristante) che guadagnerebbe la metà della metà di Traorè?

    Poi ci sono altre storie... Emerson, Oddo, Zambrotta, Oliveira e altri... spendendo cifre consistenti.

    Capitolo mercato in uscita: qui è la vera incapacità dell'antennista che si palesa in tutto il suo splendore. A vendere Kakà, Sheva, Thiago Silva, Ibra alle cifre cui sono stati venduti son capaci tutti. Questo signore è stato però in grado di non incassare una lira da molti giocatori che qualche anno prima avevano mercato: Nesta, Dida, Seedorf, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, Inzaghi. Per non parlare delle minusvalenze su Dinho e ora quella probabile di Robinho.

    Conclusione: è vero che la proprietà non caccia una lira, ma chi gestisce le risorse lo fa male sia a livello finanziario sia a livello di risultati sportivi.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  4. #433
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Lollo, devi fare un'analisi approfondita della situazione. Non puoi solo limitarti al fatto che il nano non immetta più una lira nel Milan.
    I dati sono lì, a portata di tutti. Il nostro caro AD ha creato una situazione in cui l'83% del fatturato se ne va per il costo dei giocatori (tra cartellini e ingaggi). Se tu prendi in squadra Taiwo o Flamini è vero che non paghi il cartellino, ma l'ingaggio glielo devi pagare... parliamo di 2.5 mln di euro per Taiwo e 5.5 per Flamini (quando lo abbiamo preso dall'Arsenal). Quei soldi a bilancio sono un macigno: 5 per Taiwo e 11 per Flamini...
    Questo discorso vale per Flamini e Taiwo, presi come esempio, ma vale anche per molti altri elementi. Ci vogliamo forse dimenticare dei rinnovi fatti a Pirlo, Seedorf, Dida, Gattuso e compagnia bella a cifre fuori mercato? La scelta a livello finanziario è stata sbagliata e lì chi ha deciso le cifre di rinnovo è stato Galliani, non Berlusconi. Galliani fa sottoscrivere i contratti. Sia chiaro, non sto giustificando Berlusconi, è vero che Berlusconi non caccia più un euro. Il problema è che Galliani era al corrente della volontà del nano di ridurre i costi, eppure ha continuato a offrire contratti a cifre che non erano più idonee per il nuovo corso improntato all'austerity.

    La scorsa estate, per porre rimedio agli errori commessi, siamo stati costretti a vendere i pezzi pregiati.

    Il Bayern spende il 57% del suo fatturato per i costi dei suoi giocatori, quindi potrebbe spendere molto di più. Noi l'83%, c'è qualcosa che non torna... questo è solo il dato a livello finanziario.
    Se poi consideriamo il risultato sportivo di questa gestione (ciò che interessa al tifoso) il discorso è ancora più impietoso: 1 scudetto e una supercoppa a partire dal 2008.
    Siamo la squadra col sesto fatturato al mondo, i soldi ci sono eccome. Però bisognerebbe capire che un progetto si deve basare necessariamente su qualche rischio. Che senso ha prendere Traorè (scarto del Nizza) quando puoi puntare su un giocatore della primavera (Cristante) che guadagnerebbe la metà della metà di Traorè?

    Poi ci sono altre storie... Emerson, Oddo, Zambrotta, Oliveira e altri... spendendo cifre consistenti.

    Capitolo mercato in uscita: qui è la vera incapacità dell'antennista che si palesa in tutto il suo splendore. A vendere Kakà, Sheva, Thiago Silva, Ibra alle cifre cui sono stati venduti son capaci tutti. Questo signore è stato però in grado di non incassare una lira da molti giocatori che qualche anno prima avevano mercato: Nesta, Dida, Seedorf, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, Inzaghi. Per non parlare delle minusvalenze su Dinho e ora quella probabile di Robinho.

    Conclusione: è vero che la proprietà non caccia una lira, ma chi gestisce le risorse lo fa male sia a livello finanziario sia a livello di risultati sportivi.
    Galliani per me è addirittura più colpevole di Berlusconi.
    VUOI SBANCARE CON LE SCOMMESSE LIVE?
    CORRI Su: [url]https://www.facebook.com/IlProfetaDelLive[/url]

    [QUOTE=pennyhill;223854]Per il livello della serie A, Poli e Honda vanno benissimo, se vuoi giocare con il 4-3-1-2, e mentre fai crescere Saponara giocando con il nippo, con il rientro di de Jong, e con quattro giocatori come Mexes, De Sciglio, Montolivo e Balotelli, che probabilmente solo la Giuve ha, sarà un Milan da scudetto. :fuma:[/QUOTE]

  5. #434
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Far meno danni ?? ma aspetta un secondo ..sai benissimo il mio odio verso l'antennista e il nano... ma se ti do 50 euro per andare a far la spesa la fai bene ma se ti do 5 euro che fai ???

    negli anni ...ed è inutile star qui a parlare sempre della stessa cosa ... negli anni l'antennista si è arrangiato.. come fa a comprare i giocatori se il budget è 0 !!!!!

    non 10 .... ma 0 !!!!!

    rendiamocene conto ..
    Negli anni l'antennista ha elargito contratti multimilionari ad autentici bidoni con tanto di tangenti ai procuratori!

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Galliani per me è addirittura più colpevole di Berlusconi.
    La colpa è in primis di Berlusconi visto che è lui che comanda, poi vabbè in questo paese la tendenza allo scaricabarile non è una novità, guardiamo i politici. Ah,già vero il Brescidente è un politico!!!

  6. #435
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,247
    Ho letto che Galliani ha sbagliato, perchè non ha incassato niente dalle cessioni di Nesta, Dida, Seedorf, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, e Inzaghi.
    Ok, quindi immagino che se li avesse venduti quando ancora erano in grado di fare la differenza come ha fatto con Shevchenko, Thiago Silva e Kaka voi sareste stati contenti.

  7. #436
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da jaws Visualizza Messaggio
    Ho letto che Galliani ha sbagliato, perchè non ha incassato niente dalle cessioni di Nesta, Dida, Seedorf, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, e Inzaghi.
    Ok, quindi immagino che se li avesse venduti quando ancora erano in grado di fare la differenza come ha fatto con Shevchenko, Thiago Silva e Kaka voi sareste stati contenti.
    Di certo avremmo incassato soldi da uno come Pirlo, invece di vederlo andare a 0 via ai gobbi e lo avremmo potuto vendere all'estero.

  8. #437
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,578
    Citazione Originariamente Scritto da jaws Visualizza Messaggio
    Ho letto che Galliani ha sbagliato, perchè non ha incassato niente dalle cessioni di Nesta, Dida, Seedorf, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, e Inzaghi.
    Ok, quindi immagino che se li avesse venduti quando ancora erano in grado di fare la differenza come ha fatto con Shevchenko, Thiago Silva e Kaka voi sareste stati contenti.
    Se la dirigenza è a conoscenza che la proprietà non caccia più un euro, sì avrebbe dovuto venderli. Ed è stato un errore molto grave non farlo, gravissimo. Oggi, con un po' più di oculatezza, avremmo avuto i soldi per tentare un assalto a Eriksen, Ogbonna o altri elementi che ci sarebbero utilissimi.

    L'errore di Galliani è quello di offrire contratti che non sono più in linea con le nostre disponibilità. La nostra situazione dovrebbe prevedere di offrire contratti importanti solo ai giocatori davvero fondamentali, mentre agli altri (Nocerino, Boateng, ecc...) bisogna essere in linea con altre società meno blasonate. Riducendo i costi, hai più margini per fare mercato.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  9. #438
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Se la dirigenza è a conoscenza che la proprietà non caccia più un euro, sì avrebbe dovuto venderli. Ed è stato un errore molto grave non farlo, gravissimo. Oggi, con un po' più di oculatezza, avremmo avuto i soldi per tentare un assalto a Eriksen, Ogbonna o altri elementi che ci sarebbero utilissimi.

    L'errore di Galliani è quello di offrire contratti che non sono più in linea con le nostre disponibilità. La nostra situazione dovrebbe prevedere di offrire contratti importanti solo ai giocatori davvero fondamentali, mentre agli altri (Nocerino, Boateng, ecc...) bisogna essere in linea con altre società meno blasonate. Riducendo i costi, hai più margini per fare mercato.
    D'accordissimo, prevedi una fascia di giocatori realmente top all'interno della squadra. Gli altri con stipendi adeguati alle loro reali capacità e una "massiccia" iniezione di giocatori dalla Primavera. Una Primavera realmente efficiente e che crei campioni per il futuro.

  10. #439
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    5,386
    galliani non è un santo,ha le sue colpe,anche pesanti...ma se la proprietà non ci mette i soldi lui fa quello che può,che poi anche per colpa sua magari ci troviamo con qalche soldo in meno grazie ad operazioni scellerate ok

  11. #440
    Citazione Originariamente Scritto da jaws Visualizza Messaggio
    Quindi state dicendo che esistono dirigenti che sarebbero riusciti a vendere Robinho a un prezzo più alto?
    non esiste alcun dirigente che riuscirebbe a vendere binho a prezzo piu alto visto che non c'è mercato per il brasiliano , l'errore è stato fatto a monte quando è stato preso un giocatore mai esploso in europa ( tra le altre cose era stato mandato in brasile) a quelle condizioni (18 mil + 4.5 mil netti di ingaggio) e guarda caso l'unico dirigente ad accollarsi binho a quelle condizioni chi è stato ? indovina un po ?
    Il fu frenguzzo

Pagina 44 di 54 PrimaPrima ... 344243444546 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.