Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

  1. #1
    Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,978

    Rivaldo: "Nel calcio di oggi vincerei 3 palloni d'oro"

    L'ex attaccante del Barcellona e della nazionale brasiliana nei giorni scorsi ha rilasciato un'intervista nella quale ha criticato senza mezzi termini il livello del calcio attuale, ecco alcuni stralci:

    "Oggi il calcio è diverso rispetto a quando giocavo io, scommetto che se giocassi ora con una quindicina di anni in meno segnerei certamente 50 gol a stagione e vincerei 2 o 3 palloni d'oro".

    Rivaldo ha continuato parlando di Messi e Cristiano Ronaldo e del perchè i due migliori giocatori attualmente in circolazione segnano così tanti gol:

    "Un tempo la qualità era migliore, in Brasile, nel resto del mondo come in Spagna e in Italia. Se quei due attualmente segnano 50 gol a torneo è evidente che il calcio non sia così buono e di grande qualità. Il livello del calcio mondiale è calato, anche se sei il migliore al mondo non puoi segnare 50 gol in 38 partite, è strano".

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    oddio,nella sua epoca è stato un grande.Ma credo che nel calcio di oggi,con la sua velocità,il pallone farebbe fatica a vederlo

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Snake Visualizza Messaggio
    L'ex attaccante del Barcellona e della nazionale brasiliana nei giorni scorsi ha rilasciato un'intervista nella quale ha criticato senza mezzi termini il livello del calcio attuale, ecco alcuni stralci:

    "Oggi il calcio è diverso rispetto a quando giocavo io, scommetto che se giocassi ora con una quindicina di anni in meno segnerei certamente 50 gol a stagione e vincerei 2 o 3 palloni d'oro".

    Rivaldo ha continuato parlando di Messi e Cristiano Ronaldo e del perchè i due migliori giocatori attualmente in circolazione segnano così tanti gol:

    "Un tempo la qualità era migliore, in Brasile, nel resto del mondo come in Spagna e in Italia. Se quei due attualmente segnano 50 gol a torneo è evidente che il calcio non sia così buono e di grande qualità. Il livello del calcio mondiale è calato, anche se sei il migliore al mondo non puoi segnare 50 gol in 38 partite, è strano".
    Ha ragionissima. Se pensate ai fenomeni dei suoi anni: i vari Sheva, Ronaldo, Henry giusto per citarne tre...non avevano nemmeno la media di un gol a partita. Sono straconvinto oggi il fenomeno avrebbe la media di Messi e Cristiano senza tanti patemi d'animo. Il calcio è decisamente peggiorato, sono d'accordo.

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da 7ChampionsLeague Visualizza Messaggio
    oddio,nella sua epoca è stato un grande.Ma credo che nel calcio di oggi,con la sua velocità,il pallone farebbe fatica a vederlo
    LOL non è che ha giocato 50 anni fa...giocava insieme a Ronaldo
    Se fosse stato anche veloce sarebbe stato il calciatore più forte di sempre. Che poi in queste dichiarazioni abbia un pò esagerato son d'accordo ma Rivaldo l'ho adorato, soprattutto ai tempi del Deportivo e del Barcellona, al Milan purtroppo era già in netta fase calante. Per me un grande.

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da angelo_o_diavolo Visualizza Messaggio
    LOL non è che ha giocato 50 anni fa...giocava insieme a Ronaldo
    Se fosse stato anche veloce sarebbe stato il calciatore più forte di sempre. Che poi in queste dichiarazioni abbia un pò esagerato son d'accordo ma Rivaldo l'ho adorato, soprattutto ai tempi del Deportivo e del Barcellona, al Milan purtroppo era già in netta fase calante. Per me un grande.
    sul fatto che sia stato un grande non posso che essere d'accordo.Ma era un altro tipo di calcio il suo,meno veloce e fisico sicuramente.
    Trovo sempre sbagliato fare paragoni di questo tipo,mettere a confronto epoche calcistiche differenti,nonostante non siano passati tantissimi anni.
    Ma il calcio è cambiato

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,109
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ha ragionissima. Se pensate ai fenomeni dei suoi anni: i vari Sheva, Ronaldo, Henry giusto per citarne tre...non avevano nemmeno la media di un gol a partita. Sono straconvinto oggi il fenomeno avrebbe la media di Messi e Cristiano senza tanti patemi d'animo. Il calcio è decisamente peggiorato, sono d'accordo.
    Diciamo che il calcio oggi è più votato alla velocità e all'attacco e non esistono più certi tipi di difensori...ma ragazzi..50 gol li fanno solo loro due e nessun'altro..ci sarà un motivo no?..detto ciò credo anch'io che il fenomeno oggi farebbe serenamente 50 gol come quei due, del resto il suo livello era quello lì e senza infortuni avrebbe fatto ancora meglio...anche se Ronnie non avrebbe mai avuto quella tenacia nel dare sempre il 100%...infatti a me sti due annoiano proprio perché si impegnano sempre troppo..

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,135
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ha ragionissima. Se pensate ai fenomeni dei suoi anni: i vari Sheva, Ronaldo, Henry giusto per citarne tre...non avevano nemmeno la media di un gol a partita. Sono straconvinto oggi il fenomeno avrebbe la media di Messi e Cristiano senza tanti patemi d'animo. Il calcio è decisamente peggiorato, sono d'accordo.
    Anche per me ha ragione. Lui lo dice con un eccesso di spocchia, ma nel calcio di qualche anno fa era decisamente più difficile segnare per gli attaccanti, sia perchè c'era una distribuzione delle forze più equilibrata (non esistevano i dream team come adesso), sia perchè il livello medio dei difensori e dei portieri era decisamente più alto.
    Rivaldo giocava contro Maldini, Nesta, Cannavaro, Hierro, Roberto Carlos, Cafu, Montero, Thuram, Stam, Campbell, Zanetti, Candela, Lizarazu, Ferrara, Puyol, Lucio, Samuel...
    Per non parlare dei portieri: Buffon, Pagliuca, Toldo, Schmeichel, Chilavert, Peruzzi, Barthez, Casillas, Kahn, Kopke, Seaman...
    Questa gente qui, nel calcio di oggi, che valutazioni avrebbe?
    Se Godin (che è un campione, intendiamoci) vale 35-40 milioni, allora Maldini, Thuram, Nesta e Cannavaro quanto varrebbero?
    Nel calcio di oggi è indubbiamente più facile segnare per quei giocatori che hanno la capacità di andare al goal senza il supporto della squadra (escludendo quindi i giocatori alla Inzaghi o Bierhoff).

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ha ragionissima. Se pensate ai fenomeni dei suoi anni: i vari Sheva, Ronaldo, Henry giusto per citarne tre...non avevano nemmeno la media di un gol a partita. Sono straconvinto oggi il fenomeno avrebbe la media di Messi e Cristiano senza tanti patemi d'animo. Il calcio è decisamente peggiorato, sono d'accordo.
    Il fenomeno,sheva e henry avrebbero fatto le medie di messi e cr7 in ciabatte

  10. #9
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Ha ragione nel dire che il livello generale sia calato (è calato il numero di campioni e, tolti i mostri sacri, di grandi allenatori), soprattutto nella sua nazionale, ma non credo che il calcio di oggi sarebbe perfettamente adatto alle sue caratteristiche, tantomeno che vincerebbe 3 palloni d'oro, visto che ormai il trofeo è prerogativa esclusiva di quei due.
    Sono un grande nostalgico di Rivaldo, ed è bene ricordarlo, il miglior Rivaldo era fenomenale, e di quel calcio, però penso che oggi farebbe un pochino di fatica in più.
    Il ruolo del trequartista, quantomeno con quelle caratteristiche e quei compiti, è in via d'estinzione, e i ritmi frenetici del calcio moderno mal si adatterebbero con il suo modo di giocare...

  11. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,135
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    Ha ragione nel dire che il livello generale sia calato (è calato il numero di campioni e, tolti i mostri sacri, di grandi allenatori), soprattutto nella sua nazionale, ma non credo che il calcio di oggi sarebbe perfettamente adatto alle sue caratteristiche, tantomeno che vincerebbe 3 palloni d'oro, visto che ormai il trofeo è prerogativa esclusiva di quei due.
    Sono un grande nostalgico di Rivaldo, ed è bene ricordarlo, il miglior Rivaldo era fenomenale, e di quel calcio, però penso che oggi farebbe un pochino di fatica in più.
    Il ruolo del trequartista, quantomeno con quelle caratteristiche e quei compiti, è in via d'estinzione, e i ritmi frenetici del calcio moderno mal si adatterebbero con il suo modo di giocare...
    Per me ha ragione lui, e una piccola dimostrazione la fornisce Ronaldinho, che giocando quasi da fermo siglò 15 goal e 17 assist nel campionato 2009-10. In quel periodo, il calcio era già simile a quello attuale, così come la conformazione dei vari campionati e club.
    Quel Ronaldinho, nella Serie A di oggi, farebbe più di 20 goal e più di 20 assist.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.