Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla pił grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,113

    Retroscena epico di Maldini capitano

    Mi scuseranno i Mod ma il discorso va copia-incollato per intero per non perdere neanche una virgola ..tagliare o riscrivere qualcosa toglierebbe il senso a tutto .

    Questi sono i capitani , questo era il mio vero Milan :

    "Quando ci fu il fischio finale che decretó la vittoria del Liverpool ero distrutto, e' impensabile perdere dopo che sei stato in vantaggio di 3 goal, e aver avuto innumerevoli occasioni. Vidi Maldini che era accanto a me che quasi piangeva. Galliani ci disse che potevamo rientrare dentro e non assistere alla premiazione. Io stavo per avviarmi negli spogliatoi quando sentii Paolo che disse: <fermi restate li, non vi muovete. Dobbiamo assistere alla loro gioia perche questa cosa ci serva da lezione, restate tutti qui>. In quel momento non capii le parole di Paolo. Cosa dovevamo rimanere a fare? Avevamo perso in quel modo, e dovevamo anche assistere alla loro gioia?. Non dissi nulla e restai li con tutti i miei compagni. Nel 2007 prima della semifinale con il Manchester chiesi a Paolo, che sensazioni avesse... Lui mi rispose: <Nelson ricordi due anni fa il momento in cui dissi a tutti di rimanere ad assistere alla cerimonia di premiazione? l'ho fatto perche crescesse in noi un senso di rivincita. Dobbiamo rivincerla di nuovo altrimenti tutte le parole dette quella maledetta sera non avrebbero senso>. Rimasi di sasso, spiegatemi voi cosa dire ad un Capitano che ti dice queste cose? Io credo nulla... L'unica cosa da fare era arrivare in Finale e vincerla." Nelson Dida
    Gattuso : " il giorno che arrivņ Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitą
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Fortunatamente oggigiorno abbiamo ancora persone come Balotelli che ogni giorno ispira i propri compagni con fatti e parole

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Mi scuseranno i Mod ma il discorso va copia-incollato per intero per non perdere neanche una virgola ..tagliare o riscrivere qualcosa toglierebbe il senso a tutto .

    Questi sono i capitani , questo era il mio vero Milan :

    "Quando ci fu il fischio finale che decretó la vittoria del Liverpool ero distrutto, e' impensabile perdere dopo che sei stato in vantaggio di 3 goal, e aver avuto innumerevoli occasioni. Vidi Maldini che era accanto a me che quasi piangeva. Galliani ci disse che potevamo rientrare dentro e non assistere alla premiazione. Io stavo per avviarmi negli spogliatoi quando sentii Paolo che disse: <fermi restate li, non vi muovete. Dobbiamo assistere alla loro gioia perche questa cosa ci serva da lezione, restate tutti qui>. In quel momento non capii le parole di Paolo. Cosa dovevamo rimanere a fare? Avevamo perso in quel modo, e dovevamo anche assistere alla loro gioia?. Non dissi nulla e restai li con tutti i miei compagni. Nel 2007 prima della semifinale con il Manchester chiesi a Paolo, che sensazioni avesse... Lui mi rispose: <Nelson ricordi due anni fa il momento in cui dissi a tutti di rimanere ad assistere alla cerimonia di premiazione? l'ho fatto perche crescesse in noi un senso di rivincita. Dobbiamo rivincerla di nuovo altrimenti tutte le parole dette quella maledetta sera non avrebbero senso>. Rimasi di sasso, spiegatemi voi cosa dire ad un Capitano che ti dice queste cose? Io credo nulla... L'unica cosa da fare era arrivare in Finale e vincerla." Nelson Dida
    La differenza tra un uomo vero e un uomo misero
    "Pił che una societą sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan č morto - Galliani č il suo cancro

  5. #4
    non č un mistero che l'ultima champions č stata vinta grazie alla voglia di rivalsa dei campioni che avevamo in squadra
    Il fu frenguzzo

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,113
    Citazione Originariamente Scritto da Underhill84 Visualizza Messaggio
    La differenza tra un uomo vero e un uomo misero
    Ma poi tu te lo vedi Mosciovivo che " comanda " .. sicuramente Balotelli e gli altri scappati di casa chissą quanto lo ascoltano
    Gattuso : " il giorno che arrivņ Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  7. #6
    Junior Member L'avatar di WyllyWonka91
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    674
    Le lacrime...
    Penso che se fossi sceso in campo con lui avrei rotto la colonna vertebrale a qualcuno per la carica.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Mi scuseranno i Mod ma il discorso va copia-incollato per intero per non perdere neanche una virgola ..tagliare o riscrivere qualcosa toglierebbe il senso a tutto .

    Questi sono i capitani , questo era il mio vero Milan :

    "Quando ci fu il fischio finale che decretó la vittoria del Liverpool ero distrutto, e' impensabile perdere dopo che sei stato in vantaggio di 3 goal, e aver avuto innumerevoli occasioni. Vidi Maldini che era accanto a me che quasi piangeva. Galliani ci disse che potevamo rientrare dentro e non assistere alla premiazione. Io stavo per avviarmi negli spogliatoi quando sentii Paolo che disse: <fermi restate li, non vi muovete. Dobbiamo assistere alla loro gioia perche questa cosa ci serva da lezione, restate tutti qui>. In quel momento non capii le parole di Paolo. Cosa dovevamo rimanere a fare? Avevamo perso in quel modo, e dovevamo anche assistere alla loro gioia?. Non dissi nulla e restai li con tutti i miei compagni. Nel 2007 prima della semifinale con il Manchester chiesi a Paolo, che sensazioni avesse... Lui mi rispose: <Nelson ricordi due anni fa il momento in cui dissi a tutti di rimanere ad assistere alla cerimonia di premiazione? l'ho fatto perche crescesse in noi un senso di rivincita. Dobbiamo rivincerla di nuovo altrimenti tutte le parole dette quella maledetta sera non avrebbero senso>. Rimasi di sasso, spiegatemi voi cosa dire ad un Capitano che ti dice queste cose? Io credo nulla... L'unica cosa da fare era arrivare in Finale e vincerla." Nelson Dida
    Stiamo parlando di una leggenda assoluta, moralmente e sul campo. Per quanto ne abbia visto io di calcio, Maldini č il giocatore perfetto

    "In 23 anni di carriera non si č mai allontanato da un senso della morale, del dovere, della fedeltą e dell'etica che ne fanno una delle icone del calcio." L'Equipe
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera č arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Caną Visualizza Messaggio
    non č un mistero che l'ultima champions č stata vita grazie alla voglia di rivalsa dei campioni che avevamo in squadra
    Hai detto bene, campioni, soprattutto nella testa.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera č arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    540
    ho la pelle d'oca.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,103
    epico č proprio l'aggettivo giusto! grandissimo capitano!

    Il paragone con l'attuale č indecente.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilitą riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.