Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246

    Renzi si riprende gli 80 euro

    Lo temevano praticamente tutti ed alla fine arriveranno i rincari su benzina ed alcolici, sostanzialmente quindi questi 80 euro se li riprenderanno tutti, anzi forse pure qualcosa di più.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Il titolo secondo me è sbagliato...posso capire la benzina che la usiamo tutti, ma l'acol?
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  4. #3
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,226
    Era prevedibile.
    Guardare a 80€ scusate se lo dico ma è davvero da miopi. Con tutte le spese che ogni famiglia italiana ha ogni giorno basta una variazione piccolissima di un prezzo e gli 80 euro sono già volati via.

    Carburante ad esempio. Se ipotiziamo che il costo della crburante salga solo di 0.100 per via delle imposte vuol dire che per fare 80€ servono 800 litri. Con un consumo medio (incredibilmente ottimistico) di 20 km/l basta percorrere 16.000 km annui e da abbiamo speso 80 € in più. Se il consumo medio è superiore a 20km/l (assai probabile) o la percorrenza media è superiore a 16.000 km/anno allora se ne vanno anche più di 80 euro.
    Immaginate poi se si parla di più piccole manovre combinate, magari su carburante, tasse varie, alcol, fumo, ecc... in un'attimo l'esborso per el famiglie può largamente superare gli 80 €... ma abbondantemente !

    Per questo dico che anche solo stare a parlare positivamente di questi "80 euro in più" è da miopi, si chiama specchietto per le allodole.

    Al nostro paese serve dare linfa a livello industriale ad esempio con una detassazione verso le aziende. Eh si perché noi piccoletti quando tassano un'azienda oppure un ricco imprenditore godiamo come porci, perccato che noi piccoletti magari siamo i dipendenti di quella azienda o imprenditore ed il nostro stipendio deriva da quello e con quello mangiamo, paghiamo il mutuo, facciamo benzina e se l'azienda non ritiene che l'Italia sia allettante e decide di andarsene siamo noi tutti piccoletti a restare a casa senza lavoro.
    E non aver lavoro significa pesare sul sistema sociale, significa non poter pagare le tasse... tasse che pagano le infrastutture di un grande paese.
    All'Italia, secondo me, serve un piano per attrarre aziende, serve un piano per facilitare la creazione di aziende che possibilmente inziano ad esportare generando entrate di denaro che oggi stà in altri paese.
    Il rilancio di un paese parte da grandi cose, e non da 80€ "in più" nelle tasche dei cittadini.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,692
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Lo temevano praticamente tutti ed alla fine arriveranno i rincari su benzina ed alcolici, sostanzialmente quindi questi 80 euro se li riprenderanno tutti, anzi forse pure qualcosa di più.
    Fonte ? Prove ?

    Comunque se lasciasse stare la benzina e si concentrasse su alcool e fumo sarei d'accordo.

  6. #5
    No pain, no gain L'avatar di andre
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Como
    Messaggi
    1,244
    E alziamola sta benzina!

  7. #6
    Junior Member L'avatar di Hell Krusty
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    499
    Citazione Originariamente Scritto da Gas Visualizza Messaggio
    Era prevedibile.
    Guardare a 80€ scusate se lo dico ma è davvero da miopi. Con tutte le spese che ogni famiglia italiana ha ogni giorno basta una variazione piccolissima di un prezzo e gli 80 euro sono già volati via.

    Carburante ad esempio. Se ipotiziamo che il costo della crburante salga solo di 0.100 per via delle imposte vuol dire che per fare 80€ servono 800 litri. Con un consumo medio (incredibilmente ottimistico) di 20 km/l basta percorrere 16.000 km annui e da abbiamo speso 80 € in più. Se il consumo medio è superiore a 20km/l (assai probabile) o la percorrenza media è superiore a 16.000 km/anno allora se ne vanno anche più di 80 euro.
    Si ma 80€ sono al mese, non all'anno, come nel tuo calcolo...
    [QUOTE]From this day to the ending of the world,
    But we in it shall be remember'd;
    We few, we happy few, we band of brothers;
    For he to-day that sheds his blood with me
    Shall be my brother[/QUOTE]

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,207
    42% degli italiani ... prossimo giro 50%

  9. #8
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,226
    Citazione Originariamente Scritto da Hell Krusty Visualizza Messaggio
    Si ma 80€ sono al mese, non all'anno, come nel tuo calcolo...
    Hai ragione ho sbagliato

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Gas Visualizza Messaggio
    Era prevedibile.
    Guardare a 80€ scusate se lo dico ma è davvero da miopi. Con tutte le spese che ogni famiglia italiana ha ogni giorno basta una variazione piccolissima di un prezzo e gli 80 euro sono già volati via.

    Carburante ad esempio. Se ipotiziamo che il costo della crburante salga solo di 0.100 per via delle imposte vuol dire che per fare 80€ servono 800 litri. Con un consumo medio (incredibilmente ottimistico) di 20 km/l basta percorrere 16.000 km annui e da abbiamo speso 80 € in più. Se il consumo medio è superiore a 20km/l (assai probabile) o la percorrenza media è superiore a 16.000 km/anno allora se ne vanno anche più di 80 euro.
    Immaginate poi se si parla di più piccole manovre combinate, magari su carburante, tasse varie, alcol, fumo, ecc... in un'attimo l'esborso per el famiglie può largamente superare gli 80 €... ma abbondantemente !

    Per questo dico che anche solo stare a parlare positivamente di questi "80 euro in più" è da miopi, si chiama specchietto per le allodole.

    Al nostro paese serve dare linfa a livello industriale ad esempio con una detassazione verso le aziende. Eh si perché noi piccoletti quando tassano un'azienda oppure un ricco imprenditore godiamo come porci, perccato che noi piccoletti magari siamo i dipendenti di quella azienda o imprenditore ed il nostro stipendio deriva da quello e con quello mangiamo, paghiamo il mutuo, facciamo benzina e se l'azienda non ritiene che l'Italia sia allettante e decide di andarsene siamo noi tutti piccoletti a restare a casa senza lavoro.
    E non aver lavoro significa pesare sul sistema sociale, significa non poter pagare le tasse... tasse che pagano le infrastutture di un grande paese.
    All'Italia, secondo me, serve un piano per attrarre aziende, serve un piano per facilitare la creazione di aziende che possibilmente inziano ad esportare generando entrate di denaro che oggi stà in altri paese.
    Il rilancio di un paese parte da grandi cose, e non da 80€ "in più" nelle tasche dei cittadini.
    Concordo, in primo luogo per attirare investimenti bisogna togliere i poteri alle regioni. decide lo stato centrale se in quell'area deve sorgere un gassificatore o se in quell'altra un grosso stabilimento che produce lavastoviglie. in questo modo si solleva da imbarazzanti responsabilità la politica territoriale che spesso per paura di perdere voti blocca le grandi opere pubbliche e private.

    Seconda cosa bisogna creare flessibilità sia in entrata che in uscita e togliere l'articolo 18. quale grande azienda viene ad aprire uno stabilimento in italia quando il primo sindacalista esaltato ti blocca la linea di montaggio e il giudice gli dà ragione? (sao fiat pomigliano d'arco)

    poi degli 80 euro possiamo anche discutere ma prima bisgona fare queste cose

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Dumbaghi Visualizza Messaggio
    Fonte ? Prove ?

    Comunque se lasciasse stare la benzina e si concentrasse su alcool e fumo sarei d'accordo.
    Finchè non si vedono i presunti rincari niente da dire, ma io sono uno di quelli che s'aspettava che tra un aumento e l'altro sarebbero stati una barzelletta...

    Se si aumenta la birretta, il vinello...perchè non aumentare anche altri "inutili" beni come la coca cola, il caffè e quant'altro!?

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.