Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 84

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,355

    Referendum Grecia sull'euro: ha vinto il NO. E ora che succede?

    In Grecia ha vinto il NO. La gente, chiamata a votare per il referendum ( Referendum Grecia: 5 Luglio 2015. Sì o No. Chi vince. Info e news ), ha espresso la propria preferenza: i greci hanno detto NO alle richieste dei creditori.

    Il No è oltre il 61% dei voti.

    Ora cosa accadrà? La Grecia uscirà davvero dall'Euro per tornare alla Dracma?

    Seguiranno aggiornamenti.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,188
    Ripeto anche qui , contento per il popolo greco e perché hanno avuto le balls di ribellarsi ..
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ripeto anche qui , contento per il popolo greco e perché hanno avuto le balls di ribellarsi ..
    Cambiare moneta è una ribellione a metà: o ti impegni per cambiare sistema economico e uscire dall'imposizione della competitività e del profitto (e, se sei la Grecia, hai tutto da guadagnarci) oppure stai continuando a giocare ad un gioco in cui già hai poche speranze, in più rinunci alla protezione di un boss che -per quanto cattivo- ti proteggeva da un bel po' di cose.
    E Tsipras e compagnia cantante non ha né la volontà, né le competenze per un cambiamento del genere.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ripeto anche qui , contento per il popolo greco e perché hanno avuto le balls di ribellarsi ..
    Scelta legittima. Ma a quale prezzo?

    Ai posteri l'ardua sentenza
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  6. #5
    Da Sovranista convinto e militante, pur non avendo condiviso la scelta del referendum (a mio modo di vedere ambigua e vile) sono naturalmente felice per la vittoria del No. Ora c'è solo da sperare che la Merkel adotti la linea dura in modo che tutta la vicenda convogli nell'esito auspicato, ovvero l'uscita della Grecia dall'euro e possibilmente dall'Unione Europea. Nei primi tempi sarà dura, durissima, anche perché sicuramente ci saranno le ritorsioni dei "mercati", condizionamenti esterni di vario genere, financo tentativi di golpe bianco come quello che insediò Papandreu, e perché purtroppo la Grecia non ha ancora una coscienza e una classe dirigente compiutamente Sovranista. Ma questa è una battaglia di liberazione, e la libertà ha un prezzo.

  7. #6
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,355
    La7 che intervista il luminare PeppeKrillo sul referendum greco è roba da spegnere l'emittente. Per sempre.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  8. #7
    Efferosso
    Ospite
    Quindi, visto che "il resto sono tutte chiacchiere" cit.

    I greci valorosi hanno detto "no" all' austerity (che fondamentalmente vuol dire no all'euro).
    Tzipras è orgoglioso del voto dei greci.
    Tzipras vola dalla BCE per chiedere della liquidità, perché la Grecia da sola non ce la fa.


    Logico.
    Tutto molto logico.
    Viva il popolo. Viva la dignità. Abbasso l'europa.
    Applausi, sipario.

    Per il resto, per le domande che mi sono state fatte, penso ci siano non so quante pagine nell'altra discussione, penso che più dettagli di così non potrei dare, ma purtroppo, a parte un paio, la verità è che alla maggior parte di chi vota, di chi parla, di chi interloquisce, non interessa veramente informarsi. Hanno un proprio capopopolo, in un modo o nell'altro, e dietro a quello che strilla di più vanno. Sono contento che il risultato odierno mi abbia confermato che la democrazia nel 2015 non ha un senso d'essere. Per il resto, va bene così, nella speranza che questo non comporti un eccessivo sacrificio per ME, a questo punto. Perché se alla fine uno spiega ad un altro che un coltello è pericoloso e quello ci gioca tirandoselo in un occhio, alla fine quello se lo merita.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Qui parliamo dei debiti o delle riforme che la grecia deve attuare...ma il vero terrore dell europa(merkel e francia)e anche usa è trovarsi una ''crimea'' nel mediterraneo.
    Situazione davvero complicata.

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Io farei notare una cosa che spero apra gli occhi a tutti,
    è più facile finire in mezzo alla strada nullatenenti nei ricchi paesi occidentali e "democratici"
    che nei paesi sotto dittatura, in cui di solito impera una dignitosa povertà,
    Spero che il caso Grecia sia un'occasione per far riflettere sulle priorità dell'unione europea,
    comunque una cosa è certa, l'uomo comune se la Grecia uscirà dall'euro non starà peggio, probabilmente accadrà il contrario,
    a rimetterci saranno i ceti medi e soprattutto quelli alti.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Qui parliamo dei debiti o delle riforme che la grecia deve attuare...ma il vero terrore dell europa(merkel e francia)e anche usa è trovarsi una ''crimea'' nel mediterraneo.
    Situazione davvero complicata.
    Pensi che la Grecia possa gettarsi tra le braccia della Russia? Ipotesi non infondata, anzi...

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.