Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

  1. #1

    Rapporto con la stagione di Inzaghi

    In questi giorni non si fa altro che parlare di come Mihajlovic dopo 7 giornate abbia 5 punti in meno rispetto alla scorsa stagione. Senza voler giustificare troppo nessuno, c'è anche da considerare la differenza di calendario.
    L'anno scorso nelle prime 7 giornate abbiamo fatto:

    Milan - Lazio: 3-1
    Parma - Milan: 4-5
    Milan - Juventus: 0-1
    Empoli - Milan: 2-2
    Cesena - Milan: 1-1
    Milan - Chievo: 2-0
    Verona - Milan: 1-3

    Quest'anno:

    Fiorentina - Milan: 2-0
    Milan - Empoli: 2-1
    Inter - Milan: 1-0
    Milan - Palermo: 3-2
    Udinese - Milan: 2-3
    Genoa - Milan: 1-0
    Milan - Napoli: 4-0

    Nelle prime 7 giornate, in casa abbiam perso la scorsa stagione come questa solo contro una "big" (Juve l'anno scorso, Napoli quest'anno). Mancano dei punti fuori casa, che tutto sommato in alcune partite potevano anche arrivare (almeno un pareggio contro Inter e Genoa credo non avrebbe fatto storcere il naso a nessuno). Avevamo raccolto 4 punti contro due squadre in crisi e poi retrocesse (Parma e Cesena), mentre quest'anno dati alla mano ancora di candidate alla retrocessione non ne abbiamo beccate.

    Per quanto manchino i punti in classifica, che sono la cosa che realmente conta, non si può dire che questo Milan sia al livello di quello di Inzaghi.
    Manchiamo di continuità, manchiamo di preparazione (almeno sembra), manchiamo di personalità nei singoli, ma a tratti la squadra gioca discretamente. Persino contro il Napoli, sullo 0-1, abbiamo fatto vedere qualcosa di positivo (salvo poi lasciare spazio ai contropiedi micidiali dei napoletani). L'anno scorso, anche quando si vinceva, io non ricordo una sola partita in cui mi alzavo dal divano soddisfatto, se non per i punti. Quest'anno, sono sincero, fino a ieri perfino dopo appunto sconfitte contro Inter e Genoa mi alzavo speranzoso in quanto qualcosa di buono la squadra aveva fatto vedere.

    Certo, ad Inzaghi non hanno speso quasi 100 milioni sul mercato, ma è anche vero che dal momento che molti di quei soldi sono stati spesi male, nemmeno Mihajlovic ha in mano una squadra con innesti di quel valore.

    I punti servono e le vittorie fanno morale. Ma guardando calendario e classifica, gli juventini reduci da anni al comando dovrebbero essere perfino molto più incazzati di noi. Eppure grazie a un paio di risultati buoni in Champions, nessuno si scandalizza di come la principale pretendente allo scudetto sia sotto a una squadra allo sbando come la nostra.

    Sicuramente non abbiamo squadra da primi 3 posti, ma se (e il SE è d'obbligo) Miha riuscirà a dar continuità a quegli spezzoni di partita in cui giochiamo più che discretamente e a fare in modo che non durino solo 10' o 20', lasciare questa zona della classifica non dovrebbe essere un grosso problema. Vero che non abbiamo una rosa di fenomeni, ma eccezion fatta per le pretendenti al titolo, non è che davanti a noi ci siano rose di chissà quale valore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,009
    Perdonami ma nel tuo ragionamento ci sono delle falle.
    Innanzitutto le candidate alla retrocessione non le puoi prevedere, nessuno ad esempio si aspettava il Parma in B ad inizio campionato scorso e nulla ti dice che invece l'Empoli quest'anno si salvi.
    Seconda cosa parli di punti in piu' che avremmo potuto avere nelle sconfitte subite, ma invece i punti in meno che meritavamo nelle vittorie non li conti?
    Terzo non si puo' ignorare in questo modo la spesa di 90 milioni sul mercato, anche perche' vari giocatori presi sono stati chiesti specificamente dall'allenatore.
    Quarto non so tu cosa ricordi del Milan dello scorso anno, ma ti possa assicurare che per quanto facesse pena lo stile di gioco e il modo di difendere, era comunque migliore (seppur di poco a quello attuale). Ora non si riesce manco a tirare in porta, c'e' una fatica bestiale ad AVVICINARSI soltanto alla porta avversaria.

    E per concludere, la stagione scorsa e' stata disastrosa, una delle peggiori degli ultimi anni, voler fare dei paragoni per cercare di mettere in risalto gli inesistenti risvolti positivi di quella attuale, e' un esercizio abbastanza grossolano. Anche perche' poi bisogna andare a guardare il vero andamento delle partite e non solo il tabellino marcatori. La sconfitta col Napoli e' possibilmente una delle peggiori degli ultimi 30 anni per come e' maturata e manco Inzaghi era riuscito ad arrivare a tanto

  4. #3
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,321
    Fare un raffronto dopo sette giornate di campionato è da un lato precipitoso e dall'altro inutile. L'anno scorso fino a Natale eravamo pienamente in corsa per l'Europa League (che era il nostro target), poi da Gennaio in poi c'è stato il crollo, prima fisico, poi di gioco. I confronti li faremo a Maggio, mettendo sul piatto i punti, il piazzamento finale, il gioco, ecc...

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,080
    A me dei raffronti non frega nulla, tanto meno con l'anno peggiore della storia rossonera..a me spaventa che questa squadra non costruisce nulla, zero...fare un tiro in porta è utopia..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Il confronto è impietoso ed impietosamente a favore di inzaghi, lo dicono i numeri.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,140
    c'e' chi rimpiange inzaghi?

  8. #7
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Fare un raffronto dopo sette giornate di campionato è da un lato precipitoso e dall'altro inutile. L'anno scorso fino a Natale eravamo pienamente in corsa per l'Europa League (che era il nostro target), poi da Gennaio in poi c'è stato il crollo, prima fisico, poi di gioco. I confronti li faremo a Maggio, mettendo sul piatto i punti, il piazzamento finale, il gioco, ecc...
    Bravo non ha senso fare confronti dopo 7 giornate, anche perchè tre giornate fà era il miglior inizio di campionato da tipo 10 anni, ora abbiamo perso un paio di partite ed è tutto un disastro.

    Ovviamente per ora è una delusione ma io daro primi giudizi seri solo a fine dicembre.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da sballotello Visualizza Messaggio
    c'e' chi rimpiange inzaghi?
    magari rimpiangerlo no ma se chi lo sostituisce fa peggio qualche domanda uno se la pone

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,115
    potete fare tutti i confronti che volete e trovare tutti gli errori di Mihajlovic (a partire dalla scelta del modulo), ma rimpiangere Inzaghi no! non voglio nemmeno credere che ci sia qualcuno sano di mente che pensa questo.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di Ba Matte
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    59
    E come chiedere "preferisci un pugno in faccia o un pugno allo stomaco?" fanno entrambi male. Bisogna contestualizzare le partite e in che condizioni erano i nostri avversari a quei tempi per esempio la lazio l'anno scorso era partita male ma poi ha chiuso il campionato al terzo posto.
    Quando sei all'inferno solo il diavolo può salvarti.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.