Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

  1. #11
    Non ha senso fare questo tipo di confronti: a fine dicembre 2014 eravamo a due punti dal terzo posto, a maggio a 17.
    Comunque ormai mi sembra evidente che l'allenatore, inteso come figura, non possa avere tutte queste colpe. Escluso il miracoloso, fortunato e , diciamolo pure senza vergogna, immeritato terzo posto della stagione 2012-13 hanno fallito/stanno fallendo 4 allenatori su 4.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea89 Visualizza Messaggio
    Non ha senso fare questo tipo di confronti: a fine dicembre 2014 eravamo a due punti dal terzo posto, a maggio a 17.
    Comunque ormai mi sembra evidente che l'allenatore, inteso come figura, non possa avere tutte queste colpe. Escluso il miracoloso, fortunato e , diciamolo pure senza vergogna, immeritato terzo posto della stagione 2012-13 hanno fallito/stanno fallendo 4 allenatori su 4.
    Considerando che l'allenatore conta quello che conta, diciamo che tra i 4 allenatori che stanno fallendo, 2 erano pure all'esordio assoluto in panchina.
    A mio avviso molti parlano (o meglio scrivono) mossi dal giustificato sentimento di rabbia che si prova nel vederci partire arrancando per l'ennesima stagione. Però seriamente, paragonarci alla m...a dell'anno scorso è esagerato.
    @Serginho

    Per rispondere nuovamente ai tuoi punti:
    1 - Se è vero che non si possono vedere le candidate alla retrocessione dopo sole 7 giornate, allora allo stesso modo si dovrebbe fare nei nostri confronti o per le squadre che lotteranno per il titolo. O no?
    2 - Vero, qualche vittoria fortunosa o quantomeno "poco pulita" l'abbiamo fatta, ma quello che non condivido è il vedere il bicchiere mezzo vuoto se vinciamo prendendo gol, e vederlo del tutto vuoto se poi col Genoa ad esempio subiamo in tutta la partita quasi solo la punizione deviata da cui scaturisce il gol. Sembra quasi che con una squadra con 6-7 interpreti nuovi, alcuni dei quali arrivati poco prima della fine della preparazione, si pensasse di fare un calcio spumeggiante già alla prima di campionato.
    3 - Di giocatori richiesti dall'allenatore abbiamo praticamente solo Romagnoli. Per il resto, aveva chiesto un trequartista per applicare il suo modulo, e non gli è stato concesso. Sicuramente testardo a impuntarsi sui suoi concetti, ma allo stesso vanno riconosciute le colpe alla società per aver preso un allenatore e avergli messo in mano una rosa non congeniale al suo stile di gioco.

    Per il resto, purtroppo per quanto voglia bene a Pippo, avere rimpianti o dire che quel Milan sia meglio di questo a livello di gioco/organizzazione è esagerato.

    Per me, non è questo il momento di tirare le somme. Anche perchè a chiudere ora il campionato avremmo Fiorentina a vincere il titolo, Chievo e Sassuolo a giocarsi l'ingresso in Europa League, e la Juventus sotto di noi. Penso che a fine campionato le cose saranno abbastanza diverse, e come lo saranno per le altre penso ci sia modo e tempo di metterle a posto anche per noi. Ovviamente volando basso, nessuno si aspetta che sta squadra faccia miracoli.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,047
    Citazione Originariamente Scritto da Spammilanista Visualizza Messaggio
    Considerando che l'allenatore conta quello che conta, diciamo che tra i 4 allenatori che stanno fallendo, 2 erano pure all'esordio assoluto in panchina.
    A mio avviso molti parlano (o meglio scrivono) mossi dal giustificato sentimento di rabbia che si prova nel vederci partire arrancando per l'ennesima stagione. Però seriamente, paragonarci alla m...a dell'anno scorso è esagerato.
    @Serginho

    Per rispondere nuovamente ai tuoi punti:
    1 - Se è vero che non si possono vedere le candidate alla retrocessione dopo sole 7 giornate, allora allo stesso modo si dovrebbe fare nei nostri confronti o per le squadre che lotteranno per il titolo. O no?
    2 - Vero, qualche vittoria fortunosa o quantomeno "poco pulita" l'abbiamo fatta, ma quello che non condivido è il vedere il bicchiere mezzo vuoto se vinciamo prendendo gol, e vederlo del tutto vuoto se poi col Genoa ad esempio subiamo in tutta la partita quasi solo la punizione deviata da cui scaturisce il gol. Sembra quasi che con una squadra con 6-7 interpreti nuovi, alcuni dei quali arrivati poco prima della fine della preparazione, si pensasse di fare un calcio spumeggiante già alla prima di campionato.
    3 - Di giocatori richiesti dall'allenatore abbiamo praticamente solo Romagnoli. Per il resto, aveva chiesto un trequartista per applicare il suo modulo, e non gli è stato concesso. Sicuramente testardo a impuntarsi sui suoi concetti, ma allo stesso vanno riconosciute le colpe alla società per aver preso un allenatore e avergli messo in mano una rosa non congeniale al suo stile di gioco.

    Per il resto, purtroppo per quanto voglia bene a Pippo, avere rimpianti o dire che quel Milan sia meglio di questo a livello di gioco/organizzazione è esagerato.

    Per me, non è questo il momento di tirare le somme. Anche perchè a chiudere ora il campionato avremmo Fiorentina a vincere il titolo, Chievo e Sassuolo a giocarsi l'ingresso in Europa League, e la Juventus sotto di noi. Penso che a fine campionato le cose saranno abbastanza diverse, e come lo saranno per le altre penso ci sia modo e tempo di metterle a posto anche per noi. Ovviamente volando basso, nessuno si aspetta che sta squadra faccia miracoli.
    Onestamente? Da cio' che hai scritto intravedo solo giustificazioni su giustificazioni e per inciso non ho rimpianti per la passata stagione, perche' se leggi con attenzione ho ripetuto piu' volte che e' stata la peggiore degli ultimi 30 anni. Una cosa che non sopporto e' creare alibi ridicoli per Mihaijlovic mentre poi per le stesse cose Inzaghi era crocifisso. Bisogna essere coerenti e sopratutto onesti con se' stessi: questa squadra subisce ancora piu' gol dello stesso anno e non tira mai in porta, lo dicono le partite e lo dicono i dati statistici. Poi se vogliamo star qui a cercare alibi sul calendario, la sfortuna e i tiri deviati allora buona discussione, io mi tiro fuori perche' lo trovo inutile. Tutte le squadre che abbiamo incontrato avremmo dovuto mangiarcele, altro che 10 minuti "buoni" li' e 15 minuti "buoni" la'

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,997
    la differenza tra questo campionato e quello di dodici mesi fa si chiama MENEZ.
    Tutto qui.

  6. #15
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,761
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    la differenza tra questo campionato e quello di dodici mesi fa si chiama MENEZ.
    Tutto qui.
    Perfetto, uno con un solo occhio può cambiare il destino di un branco di ciechi. Sarà pure discontinuo, e spesso indisponente ed irritante, ma è l'unico di questa rosa che può cambiare una partita da solo. Per dire, Bacca secondo me è molto forte ma ha bisogno di essere innescato da qualcuno, Menez invece pur con tutti i suoi difetti è in grado di creare dal nulla.
    Quando rientra?
    Liberi ma......ancora brutti....

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.