Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 88 di 88

Discussione: Rafael Leao

  1. #81
    Citazione Originariamente Scritto da Igor91 Visualizza Messaggio
    Leao 188 cm
    Krunic 184 cm
    Theo Hernandez 184 cm
    Duarte 183 cm

    Bennacer e Correa le eccezioni, coi loro 175 cm (nemmeno tanto pochi).

    Poi abbiamo Romagnoli 188 cm, Piatek 183 cm, Paqueta e Musacchio 180 cm... non mi sembra l'altezza sia un handicap, abbiamo buoni saltatori.
    Leao ha tra i suoi limiti proprio il colpo di testa, l'anno scorso di testa sui corner credo non abbiam fatto più di un gol, soffrendo sempre pure in fase difensiva.
    Che ne so su Whoscored per fare un esempio Godin ha una media di 3 duelli vinti a partita, Musacchio 1
    Ci manca il gladiatore, l'unico secondo me veramente forte era Zapata, impreciso se vuoi ma cmq fisico e abile nel gioco aereo.
    Come detto da qualcuno, le partite ingarbugliate si risolvono anche col colpo di testa in mischia, a noi sta roba non riesce mai.
    L'ultimo grande imperatore nel gioco aereo è stato Paletta.
    Vedrai l'inter quante partite risolverà con Skriniar e Godin.

  2. #82
    Citazione Originariamente Scritto da Raryof Visualizza Messaggio
    La forza fisica è importante se hai esterni da 1 vs 1 o cm in attacco, per me Correa e Leao basterebbero lì davanti, velocità, forza fisica, a centrocampo con Modric Benna e Paquetà avresti comunque due giocatori abili nello stretto e a contrasto, cosa che Kessie non è e non sarà mai, poi devi contare i lati positivi e con quei 3 la palla al 90% la tieni tu e la devi recuperare molto meno.
    Siete rimasti ad un calcio vecchio di 15-18 anni, coi 3 in mezzo che dovevano essere:
    giocatore ringhioso, non abilissimo coi piedi ma tenace, guerriero.
    Regista, maestro, palla in cassaforte, palla in verticale spesso.
    Mezzala di classe, bella da vedere, tanta qualità.

    Quel calcio non esiste più, poi vi siete fatti andare bene i De Jong, i BAKA, ma quelli non sono mai stati registi da Milan e a me della fisicità frega 0 perché la fisicità è nell'insieme, negli 11, non solo in mezzo, concetti veramente vecchi e inutili ormai.
    Vuoi la velocità? prendi una seconda punta come Correa.
    Vuoi correre meno? prendi Modric, correranno gli altri.
    Vuoi importi fisicamente? fai correre gli altri.
    Non esiste squadra al mondo presumibilmente che abbia vinto senza uno che facesse legna a centrocampo

  3. #83
    Senior Member L'avatar di Clarenzio
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,338
    Quanti disastri ha fatto il guardiolismo, non si riesce proprio a capire che quella fu una squadra più unica che rara. Lo stesso primo Milan ancellottiano per sopperire certi limiti a centrocampo giocava con la difesa alta guidata da 2 mostri sacri come Maldini-Nesta (supportata da altri bestioni come Stam e Kaladze) obbligando Gattuso ad un super lavoro a tutto campo. E si parla comunque di un organico con livello tecnico mostruso; il Milan del Giampy invece avrà Bennacer-Paquetà-Kessiè con una retroguardia molto meno solida e più lenta di quella che avevamo 10-15 anni fa.
    "Berlusconi ha un rapporto tutto suo con la verità. E' un mentitore professionale: mente a tutti, anche a se stesso, al punto da credere alle sue menzogne"
    "Tutti più o meno si amano. Silvio Berlusconi di più: non solo si ama, lui si corrisponde anche"
    (I. Montanelli)

  4. #84
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    8,914
    Citazione Originariamente Scritto da Garrincha Visualizza Messaggio
    Non esiste squadra al mondo presumibilmente che abbia vinto senza uno che facesse legna a centrocampo
    I nomi di centrocampisti tecnici che siano anche buoni interditori esistono. Al Milan serve uno Xabi Alonso o uno Schweinsteiger (nel senso come caratteristiche), non un Kessiè o un Bakayoko.
    I nomi per me sono quelli che sta sondando la Lazio per il dopo Savic e ciò spiega i motivi per cui Maldini abbia cercato in tutti i modi di ingaggiare Tare: Szoboszlai, Tonali e Maier.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  5. #85
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    791
    La sparo... Secondo ma è un giocatore che avevamo solo ai tempi di kaka, ovvio si deve fare ma diventerà un top player

  6. #86
    Citazione Originariamente Scritto da andreima Visualizza Messaggio
    La sparo... Secondo ma è un giocatore che avevamo solo ai tempi di kaka, ovvio si deve fare ma diventerà un top player
    In base a cosa?

  7. #87
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    791
    Età, forza fisica, tecnica e visione di gioco, ma soprattutto è uno che gioca per la squadra e sa far fare i gol agli altri, cosa che nel Milan non vedo da anni, tranne Suso a volte

  8. #88
    Pausa a 0:59
    Circondato, avrebbe solo il retropassaggio come unica opzione


Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600