Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 64

  1. #31
    Junior Member L'avatar di Aldo
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    620
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Se si pensa che è un 95 e a sei mesi dalla scadenza contrattuale viene pagato 5 mln è tutt'altro che pochi soldi. L'Arsenal ad esempio pare sia molto interessante, ma non certo a queste condizioni economiche, punta al parametro zero piuttosto. Non a caso si dice la Roma per battere ogni tipo di concorrenza inglese sarà obbligata a pagare a gennaio appunto per soffiarlo, facendo leva sul fatto che il ragazzo non vuole fare altri sei mesi di tribuna. Il giovane è indubbiamente di prospettiva, ma trattarlo già come un top è sbagliato, non lo è.
    Secondo me non lo prende la Roma Rabiot. Però se la Roma ha investito 15 milioni per Ucan (che per la cronaca non è stato bocciato da Garcia ma è stato infortunato da inizio stagione e la prima convocazione è avvenuta Domenica scorsa contro la Juve) 5 milioni per lui è un affare. Il presidente è contrario all'acquisto di giocatori a costo zero, per motivi che ha più volte detto, non farà un torto al PSG, alla Roma un giocatore senza il consenso della su ex squadra non arriva.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Secondo me non lo prende la Roma Rabiot. Però se la Roma ha investito 15 milioni per Ucan (che per la cronaca non è stato bocciato da Garcia ma è stato infortunato da inizio stagione e la prima convocazione è avvenuta Domenica scorsa contro la Juve) 5 milioni per lui è un affare. Il presidente è contrario all'acquisto di giocatori a costo zero, per motivi che ha più volte detto, non farà un torto al PSG, alla Roma un giocatore senza il consenso della su ex squadra non arriva.
    Emanuelson com'è arrivato scusa?! E Cole? E Keita? Eddaiiiiiii

  4. #33
    Junior Member L'avatar di Aldo
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    620
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Emanuelson com'è arrivato scusa?! E Cole? E Keita? Eddaiiiiiii
    Tutti giocatori svincolati, Emanuelson non ha firmato mentre era un giocatore del Milan, stessa cosa per Keita, per Cole il Chelsea gli e lo aveva detto che non gli avrebbe rinnovato il contratto, e sicuramente anche Emanuelson il Milan aveva deciso di svincolarlo, nonostante tutto la Roma ha aspettato che si svincolarselo prima di trattare. Non è la stessa cosa per Rabiot che il PSG sta cercando di trattenerlo, che è giovane ed ambito, non è la stessa cosa, Sanabria ne è un'esempio

  5. #34
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Non credo che la Roma prenderà Rabiot. Ma se lo prende non è in prospettiva della cessione di un'altro giocatore ma perchè è un buon giocatore e un possibile futuro campione. Ancora non siamo nemmeno all'inizio e l'interessamento per un giovane centrocampista nonostante abbiamo un centrocampo molto forte e giovane è la dimostrazione che non puntiamo a un "ora o mai più" ma puntiamo ad un processo di crescita per raggiungere l'elite del calcio moderno come l'hanno fatto il Real, il Barca, il Manchester U, e il Bayern, e atri tre club che hanno raggiunto tale livello tramite una scorciatoia PSG, City e Chelsea. Questo è l'obiettivo della Roma, e mi auguro che sia il primo club Italiano a raggiungere tale livello. Il Dna vincente è difficile da costruire, perchè semplicemente non esiste, i risultati si ottengono con il lavoro, se la Roma prende giocatori a 10 che poi valgono 40 non e che è perchè gli va bene, ma perchè ci sono persone che lavorano duramente.
    penso che Hiei non volesse dire che la Roma è stata fortunata con certi giocatori, perchè che Sabatini sia bravo è fuor di dubbio, così come che la vostra è una società ben organizzata e capace di guardare anche al futuro, ma penso che il discorso fosse che quando sostituisci un giocatore importante (ad esempio Benatia) magari a volte ti va male, perchè la certezza che Manolas possa sostituirlo al meglio non te la da nessuno..ripeto che Sabatini è stato bravissimo a pescare le carte giuste, ma senza anche un pò di fortuna (che non è una cosa negativa, anzi è indispensabile per vincere anche per i top club) può andarti a rotoli un'intera stagione..io vi auguro di continuare così, e di averla sempre, e allora con una società competente e ben strutturata come la vostra potrete farvi valere anche in Europa.
    per concludere elogio sia Garcia che la Roma stessa, sempre attenta alle richieste in fase di mercato, ad oggi se c'è un tecnico che in Italia che può dar inizio ad un (nuovo) progetto vincente e diventare (pur con cariche separate) un allenatore all'inglese che duri tanti anni e dia continuità a tale progetto, è proprio lui.

  6. #35
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,972
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Non credo che la Roma prenderà Rabiot. Ma se lo prende non è in prospettiva della cessione di un'altro giocatore ma perchè è un buon giocatore e un possibile futuro campione. Ancora non siamo nemmeno all'inizio e l'interessamento per un giovane centrocampista nonostante abbiamo un centrocampo molto forte e giovane è la dimostrazione che non puntiamo a un "ora o mai più" ma puntiamo ad un processo di crescita per raggiungere l'elite del calcio moderno come l'hanno fatto il Real, il Barca, il Manchester U, e il Bayern, e atri tre club che hanno raggiunto tale livello tramite una scorciatoia PSG, City e Chelsea. Questo è l'obiettivo della Roma, e mi auguro che sia il primo club Italiano a raggiungere tale livello. Il Dna vincente è difficile da costruire, perchè semplicemente non esiste, i risultati si ottengono con il lavoro, se la Roma prende giocatori a 10 che poi valgono 40 non e che è perchè gli va bene, ma perchè ci sono persone che lavorano duramente.
    Ci siamo scontrati già una volta sul fatto del DNA, che esista o meno. Il Milan quando vinceva in Europa, non era solo per lo squadrone che aveva, ma perchè in Europa dava qualcosa in più, rispetto al campionato. Ha vinto 2 champions, pur essendo inferiore ad altre compagini. Sul fatto che la Roma raggiunga squadre come Real e UTD, che fatturano 3 volte in più, lascerei stare. Sono un altro mondo e c'entrano nulla col calcio italiano. Sono squadre capaci di spendere quasi 300 mln annui. Di che stiamo a parlà??? ma per un paio d'anni fatti bene realmente pensate di arrivare a quei livelli??? A Roma vi esaltate troppo nei periodi positivi....

  7. #36
    Junior Member L'avatar di Aldo
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    620
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Ci siamo scontrati già una volta sul fatto del DNA, che esista o meno. Il Milan quando vinceva in Europa, non era solo per lo squadrone che aveva, ma perchè in Europa dava qualcosa in più, rispetto al campionato. Ha vinto 2 champions, pur essendo inferiore ad altre compagini. Sul fatto che la Roma raggiunga squadre come Real e UTD, che fatturano 3 volte in più, lascerei stare. Sono un altro mondo e c'entrano nulla col calcio italiano. Sono squadre capaci di spendere quasi 300 mln annui. Di che stiamo a parlà??? ma per un paio d'anni fatti bene realmente pensate di arrivare a quei livelli??? A Roma vi esaltate troppo nei periodi positivi....
    Il calcio non l'hanno cambiato gli sceicchi ma Barcellona, Real, Manchester e Bayern. Queste squadre qua hanno costruito qualcosa di eccezionale che non si è mai visto nel calcio. Il Barcellona 10 anni fa fatturava quanto la Roma, la Roma a questo punta diventare un club moderno come lo sono quei 4 citati più Chelsea, PSG, e City, che hanno raggiunto tale livello con una scorciatoia, ma adesso che sono li anche loro hanno fatturati enormi senza dover investire. Se stiamo a guardarli e dire è impossibile raggiungere tale livello, allora ti dico che chi pensa questo ha un DNA perdente, perchè cosa ha la Roma per non poter raggiungere tale livello, se dobbiamo lottare a vincere uno scudetto e basta, come dice quel ragazzo, allora che senso ha investire 1 miliardo di euro per andare a costruire lo Stadio, o andare a fare tournèe negli USA senza avere nemmeno ritorni economici, che senso ha che un signore Americano esperto di marketing nel mondo dello sport venga in Italia ad acquistare la Roma per vincere uno scudetto.

  8. #37
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    penso che Hiei non volesse dire che la Roma è stata fortunata con certi giocatori, perchè che Sabatini sia bravo è fuor di dubbio, così come che la vostra è una società ben organizzata e capace di guardare anche al futuro, ma penso che il discorso fosse che quando sostituisci un giocatore importante (ad esempio Benatia) magari a volte ti va male, perchè la certezza che Manolas possa sostituirlo al meglio non te la da nessuno..ripeto che Sabatini è stato bravissimo a pescare le carte giuste, ma senza anche un pò di fortuna (che non è una cosa negativa, anzi è indispensabile per vincere anche per i top club) può andarti a rotoli un'intera stagione..io vi auguro di continuare così, e di averla sempre, e allora con una società competente e ben strutturata come la vostra potrete farvi valere anche in Europa.
    per concludere elogio sia Garcia che la Roma stessa, sempre attenta alle richieste in fase di mercato, ad oggi se c'è un tecnico che in Italia che può dar inizio ad un (nuovo) progetto vincente e diventare (pur con cariche separate) un allenatore all'inglese che duri tanti anni e dia continuità a tale progetto, è proprio lui.
    Hai chiarito bene il mio concetto. Pallotta è una persona seria e ambiziosa, ma, da quando è arrivato, i soldi ricavati dalle cessioni hanno superato decisamente quelli investiti. La bravura di Sabatini (e non solo) è stata nel riuscire ogni anno a ipervalutare certi giocatori, facendo enormi plusvalenze, e a sostituirli sempre con elementi all'altezza presi a cifre nettamente superiori.
    Questo gioco però non so quanto lontano potrà andare. E' difficile trovare sempre a due lire il sostituto di un uomo cardine della squadra. Metti che veramente Rabiot sostituisca Strootman. Può darsi che il francese diventi più forte dell'olandese, ma non c'è la certezza. Anche il Borussia alla lunga ha perso i colpi facendo ogni anno in questo modo. Il primo anno cedettero Sahin e presero Kagawa e andò bene, il secondo sostituirono il giapponese con Reus, e andò anche meglio, poi il declino è arrivato inevitabile quando hanno dovuto rimpiazzare Goetze con Mkhitaryan e Lewandowski con Immobile.
    Per quanto riguarda il dna concordo con Andrea89. E' veramente difficile costruirsene uno vincente. Dovrete esser bravi a mescolare giovani promettenti e di temperamento con giocatori più esperti, ma ancora affamati (alla Maicon). Già domenica scorsa, al di là dei furti palesi che avete subito, sul 2 a 1 e sul 2 a 2 si è visto che alla Roma è mancato qualcosa a livello caratteriale.
    Noi in Europa andiamo quasi sempre un po' oltre le nostre capacità, mentre in Italia arranchiamo. La juve è il contrario. Loro però, vuoi per aiuti, vuoi per bravra loro, in Italia quando lottano, vincono sempre (non è un caso che, da quando sono nato, li abbia visti perdere solo con Ancelotti in panca, uno che del dna juve non ha nemmeno un cromosoma).

  9. #38
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Tutti giocatori svincolati, Emanuelson non ha firmato mentre era un giocatore del Milan, stessa cosa per Keita, per Cole il Chelsea gli e lo aveva detto che non gli avrebbe rinnovato il contratto, e sicuramente anche Emanuelson il Milan aveva deciso di svincolarlo, nonostante tutto la Roma ha aspettato che si svincolarselo prima di trattare. Non è la stessa cosa per Rabiot che il PSG sta cercando di trattenerlo, che è giovane ed ambito, non è la stessa cosa, Sanabria ne è un'esempio
    Il PSG ha già provato a trattenerlo ma lui ha già deciso di volersene andare, stop. Da gennaio in poi trattare direttamente con il ragazzo è assolutamente corretto. Ergo non facciamo passare questa cosa come moralmente sbagliata, perchè non lo è.

  10. #39
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    Hai chiarito bene il mio concetto. Pallotta è una persona seria e ambiziosa, ma, da quando è arrivato, i soldi ricavati dalle cessioni hanno superato decisamente quelli investiti. La bravura di Sabatini (e non solo) è stata nel riuscire ogni anno a ipervalutare certi giocatori, facendo enormi plusvalenze, e a sostituirli sempre con elementi all'altezza presi a cifre nettamente superiori.
    Questo gioco però non so quanto lontano potrà andare. E' difficile trovare sempre a due lire il sostituto di un uomo cardine della squadra. Metti che veramente Rabiot sostituisca Strootman. Può darsi che il francese diventi più forte dell'olandese, ma non c'è la certezza. Anche il Borussia alla lunga ha perso i colpi facendo ogni anno in questo modo. Il primo anno cedettero Sahin e presero Kagawa e andò bene, il secondo sostituirono il giapponese con Reus, e andò anche meglio, poi il declino è arrivato inevitabile quando hanno dovuto rimpiazzare Goetze con Mkhitaryan e Lewandowski con Immobile.
    Per quanto riguarda il dna concordo con Andrea89. E' veramente difficile costruirsene uno vincente. Dovrete esser bravi a mescolare giovani promettenti e di temperamento con giocatori più esperti, ma ancora affamati (alla Maicon). Già domenica scorsa, al di là dei furti palesi che avete subito, sul 2 a 1 e sul 2 a 2 si è visto che alla Roma è mancato qualcosa a livello caratteriale.
    Noi in Europa andiamo quasi sempre un po' oltre le nostre capacità, mentre in Italia arranchiamo. La juve è il contrario. Loro però, vuoi per aiuti, vuoi per bravra loro, in Italia quando lottano, vincono sempre (non è un caso che, da quando sono nato, li abbia visti perdere solo con Ancelotti in panca, uno che del dna juve non ha nemmeno un cromosoma).
    giustissimo il discorso sul Borussia e infatti, al di là delle qualità tecniche di Lewa e Immobile (per dirne due), c'è da considerare anche il contesto..cioè, ok è vero che Ciro è più scarso e tutto quello che vuoi, ma anche se fosse simile o comunque avesse le potenzialità per diventarlo, non è detto che tutte le ciambelle riescano col buco, anche se l'ambiente è lo stesso..poi, ovviamente, onore alla Garcia che sostituisce Benatia con Manolas, come ho detto prima, e magari questo diventerà pure più forte, ma attenzione che non può andare sempre così, Pallotta ha speso tanto ma perchè ha incassato tanto, vuol vincere e vuol far diventare la Roma una top squadra ma di sicuro non è venuto quà per rimetterci soldi, quindi attenzione alle prime operazioni/sostituzioni che andranno male, auguro alla Roma che siano poche e di giocatori poco importanti, ma è impossibile non sbagliare mai se l'intento della Roma è fare come ha fatto finora: vendere, comprare, vendere, comprare...

  11. #40
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Anche perchè, per allacciare i due discorsi, dall'altra parte c'è una juve che, da un lato per dna ha praticamente sempre fame, dall'altro continua sempre a spendere e a trattenere i propri campioni. Anche quest anno dovevano venedere Vidal o Pogba, invece li hanno tenuti e hanno preso altri ottimi giocatori. Certo, anche loro prima o poi si ritroveranno a rimpiazzare qualche pezzo grosso, ma partono da una base tecnica ed economica più forte.
    Poi se la Roma dovesse vincere tutto nei prossimi anni sarò il primo ad esultare. Non parlo certo così perchè mi stia antipatica la Roma o perchè dubiti del suo progetto e della sua dirigenza, anzi. E' che se si parla di vincere la Champions, ma anche il campionato nel giro di pochi anni, qualche dubbio ce l'ho...

Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.