Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 47

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Per quello Cat Stevens ha preso più applausi di Ligabue a Sanremo...

    Senza smuovere la psicologia ma semplicemente parlando con il buon senso chi non ha visto le cose del passato tende ad "ingigantire" le cose del presente per incapacità di confrontarle con quelle che sono successe prima e per la volontà di sentirsi protagonisti pur non avendo una grande conoscenza del settore...
    generalizzi...per esempio tanti miei amici pensano che i vari Maradona, Pelè, Cruijff, Van Basten, Ronaldo, Zidane rimarranno irraggiungibili
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    In questo calcio è vero, quei tre, sono irraggiungibili, ma messi a confronto coi grandi del passato diventano normali. E questo dipende da tanti fattori quali la scomparsa delle marcature a uomo, un abbassamento qualitativo enorme della media dei difensori forti, la punibilità del gioco violento, etc etc.
    P.S: capisco che a dei ragazzini di oggi giocatori come Ronaldo ,Messi e Ibra possano sembrare chissachè, ma sarebbe bene confrontarli con i contraltari agonistici e qui ahimè, connessione sentimentale o meno, lascia molto a desiderare

  4. #13
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,285
    Citazione Originariamente Scritto da Mithos Visualizza Messaggio
    In questo calcio è vero, quei tre, sono irraggiungibili, ma messi a confronto coi grandi del passato diventano normali. E questo dipende da tanti fattori quali la scomparsa delle marcature a uomo, un abbassamento qualitativo enorme della media dei difensori forti, la punibilità del gioco violento, etc etc.
    P.S: capisco che a dei ragazzini di oggi giocatori come Ronaldo ,Messi e Ibra possano sembrare chissachè, ma sarebbe bene confrontarli con i contraltari agonistici e qui ahimè, connessione sentimentale o meno, lascia molto a desiderare
    Eh hai aperto il solito problema. Secondo me non si possono proprio concepire certi paragoni, appartengono a due epoche, a due realtà completamente diverse. Quello che hai detto è giusto, però questi tre sono talmente più forti soprattutto atleticamente e fisicamente rispetto a quelli anni '70. SOno caratteristiche diverse.

  5. #14
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    In tre hanno vinto lo stesso numero di CL di Seedorf e meno mondiali di Materazzi

    Grandissimi

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Ma si parla a livello tecnico o solo a livello di numeri ? perchè secondo me bisogna in parte scindere le due cose per effettuare un'analisi che sia il più possibile oggettiva e corretta. Fermo restando poi che a volte è veramente difficile confrontare giocatori di "epoche" diverse.

    L'unica cosa certa è che sono tre fenomeni assoluti.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    giocatori troppo diversi. Ibrahimovic resta comunque sotto a quei due.

  8. #17
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,285
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    giocatori troppo diversi. Ibrahimovic resta comunque sotto a quei due.
    Sì, concordo. Però non ha mai avuto la possibilità di essere a capo di uno squadrone. Al Barcellona l'hanno giustamente fatto fuori a cuor leggero perchè c'era Messi. E nella squadra probabilmente più forte mai avuta, sta dando il meglio di sè.

  9. #18
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Sì, concordo. Però non ha mai avuto la possibilità di essere a capo di uno squadrone. Al Barcellona l'hanno giustamente fatto fuori a cuor leggero perchè c'era Messi. E nella squadra probabilmente più forte mai avuta, sta dando il meglio di sè.
    E' molto più trascinatore e leader adesso, questo sì. Secondo me gioca senza troppe pressioni anche mediatiche, il che lo fa rendere il doppio. In passato aveva troppi blackout anche dal punto di vista comportamentale.
    Gioca più tranquillo e "spensierato". Si vede.

  10. #19
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,285
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    E' molto più trascinatore e leader adesso, questo sì. Secondo me gioca senza troppe pressioni anche mediatiche, il che lo fa rendere il doppio. In passato aveva troppi blackout anche dal punto di vista comportamentale.
    Gioca più tranquillo e "spensierato". Si vede.
    Secondo me c#entra solo il fatto, come hai detto tu, che sia maturato, è diventato proprio un fuoriclasse. È questa la differejza che c'è tra i veri fenomeni di una generazione, e tutti gli altri potenziali campioni. Se dovesse vincere la Champions coo PSG, rimarrebbe nella storia come uno dei giocatori più forti dell'inizio millennio.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Eh hai aperto il solito problema. Secondo me non si possono proprio concepire certi paragoni, appartengono a due epoche, a due realtà completamente diverse. Quello che hai detto è giusto, però questi tre sono talmente più forti soprattutto atleticamente e fisicamente rispetto a quelli anni '70. SOno caratteristiche diverse.
    Esatto, ora senza condizione fisica non vai da nessuna parte...ok Cruijff, ok Pelè che erano grandissimi atleti e probabilmente non avrebbero avuto difficoltà a reggere questi ritmi, ma metti Maradona nel Calcio di oggi magari in una partita ti fa 5 gol e ti dribbla tutta la squadra, ma la prossima partita fra 3 giorni?? Non è mai stato un atleta, non avrebbe retto questi ritmi...come Ronaldinho
    https://mmacornerblog.wordpress.com

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.