Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 76

  1. #41
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Seedorf in questi primi mesi non può fare miracoli, al massimo può fare (grazie anche all'aiuto di Tassotti) una sistemazione alla fase difensiva, vero nostro punto debole. Un primo vero giudizio lo si può dare solo dalla prossima stagione.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Premettendo che è alla prima esperienza, e che magari nei primi 6 mesi si rivela un incapace totale e sarò io il primo a chiedere il suo esonero, se veramente si vuole costruire un grande allenatore moderno bisognerebbe rileggere l'arrivo di Ferguson (allenatore già affermato) al Manchester United per capire che le leggende non si creano in 12/18 mesi...

    Ferguson è stato incaricato il 6 Novembre 1986 di allenare una squadra di ubriaconi depressi con una preparazione atletica scandalosa. Ha immediatamente migliorato la disciplina nello spogliatoio e lo United ha scalato durante la stagione 10 posizioni in classifica.
    Nella stagione 1987–88 ha preso ottimi giocatori ed è arrivato al secondo posto.
    La stagione 1988–89 è stata una delusione totale.
    Nella stagione 1989–90 ha rinforzato sia il centrocampo che la difesa ma la partenza è stata ancora pessima con striscioni con scritto: "Tre anni di scuse ed è ancora mer... Fergie". I tifosi spingevano per esonerarlo ma la dirigenza gli ha garantito il posto in un periodo simile a quello che ha avuto Allegri al Milan fino a qualche giorno fa. Hanno analizzato i problemi (infortuni) e la ottima riorganizzazione del club che aveva fatto Ferguson (sia i metodi di allenamento che di scouting). Quell'anno lo United vinse la FA cup.
    Nella stagione 1990-91 la squadra non ha fatto bene e sono arrivati solo sesti nonostante alcune ottime partite durante la stagione.
    Nel 1991-92 lo United non riuscì a vincere il campionato ma solamente la Coppa di Lega e la Supercoppa Europea.
    Nel 1992-93 anche grazie all'acquisto di Cantona il destino cambiò e finalmente lo United terminò l'attesa di 26 anni vincendo la Premier.
    Da lì la storia la conosciamo tutti ma all'inizio un allenatore veramente capace ci mise 7 anni per vincere il campionato...

    Personalmente non darei 7 anni nemmeno a Gesù ma decidere oggi se dare 18 o 30 mesi mi sembra un po' prematuro anche perché parecchie cose continueranno a dipendere dalla società e sarà una navigazione a vista...
    E stiamo parlando di una leggenda, di una colonna portante della storia del calcio, mica Giampaolo...

  4. #43
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Premettendo che è alla prima esperienza, e che magari nei primi 6 mesi si rivela un incapace totale e sarò io il primo a chiedere il suo esonero, se veramente si vuole costruire un grande allenatore moderno bisognerebbe rileggere l'arrivo di Ferguson (allenatore già affermato) al Manchester United per capire che le leggende non si creano in 12/18 mesi...

    Ferguson è stato incaricato il 6 Novembre 1986 di allenare una squadra di ubriaconi depressi con una preparazione atletica scandalosa. Ha immediatamente migliorato la disciplina nello spogliatoio e lo United ha scalato durante la stagione 10 posizioni in classifica.
    Nella stagione 1987–88 ha preso ottimi giocatori ed è arrivato al secondo posto.
    La stagione 1988–89 è stata una delusione totale.
    Nella stagione 1989–90 ha rinforzato sia il centrocampo che la difesa ma la partenza è stata ancora pessima con striscioni con scritto: "Tre anni di scuse ed è ancora mer... Fergie". I tifosi spingevano per esonerarlo ma la dirigenza gli ha garantito il posto in un periodo simile a quello che ha avuto Allegri al Milan fino a qualche giorno fa. Hanno analizzato i problemi (infortuni) e la ottima riorganizzazione del club che aveva fatto Ferguson (sia i metodi di allenamento che di scouting). Quell'anno lo United vinse la FA cup.
    Nella stagione 1990-91 la squadra non ha fatto bene e sono arrivati solo sesti nonostante alcune ottime partite durante la stagione.
    Nel 1991-92 lo United non riuscì a vincere il campionato ma solamente la Coppa di Lega e la Supercoppa Europea.
    Nel 1992-93 anche grazie all'acquisto di Cantona il destino cambiò e finalmente lo United terminò l'attesa di 26 anni vincendo la Premier.
    Da lì la storia la conosciamo tutti ma all'inizio un allenatore veramente capace ci mise 7 anni per vincere il campionato...

    Personalmente non darei 7 anni nemmeno a Gesù ma decidere oggi se dare 18 o 30 mesi mi sembra un po' prematuro anche perché parecchie cose continueranno a dipendere dalla società e sarà una navigazione a vista...
    perfetto...ecco perchè gli do tempo 2 anni...magari l'anno prossimo sarà fallimentare come quello di Ancelotti, ma ci vuole pazienza che Seedorf ci può e ci deve far vincere qualcosa di importante
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  5. #44
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    E stiamo parlando di una leggenda, di una colonna portante della storia del calcio, mica Giampaolo...
    si Splè, ma dopo quei 7 anni che avrebbe pensato che potesse vincere 13 Premier e 2 Champions (anche se per me ne doveva vincere minimo un altra di Champions)?
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  6. #45
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    secondo me, a Seedorf va dato tempo, ma bisogna aver un progetto chiaro.
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  7. #46
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    si Splè, ma dopo quei 7 anni che avrebbe pensato che potesse vincere 13 Premier e 2 Champions (anche se per me ne doveva vincere minimo un altra di Champions)?
    La cosa secondo me più interessante di Ferguson è il contesto.

    Il calcio inglese prima del suo arrivo veniva da 15 anni di dominio assoluto del Liverpool che dal '75 al '90 aveva vinto 10 Premier, 2 Coppe dei Campioni, 1 UEFA e una decina di coppe nazionali.
    Gli anni '90 erano ripartiti dopo 5 anni di esclusione dalle coppe europee con un bassissimo tasso di interesse mondiale verso il calcio inglese ed un alto tasso di competizione nazionale (Liverpool, Arsenal, Leeds e Aston Villa su tutte).

    Il Manchester United era all'incirca il corrispondente del Torino oggi nel nostro campionato, una squadra con una grande storia ma con pessimi risultati da qualche decennio. Con il suo arrivo la storia è cambiata, come se noi ci svegliassimo tra 15 anni e il Torino avesse 2 stelle, 2 Champions League e fosse uno dei marchi più riconosciuti e ricchi al mondo...

    Direi che ha fatto per il Manchester United quello che ha fatto Berlusconi per il Milan (5 campionati in più e 3 Champions in meno rispetto a lui), in un contesto che fino a 10 anni fa non attirava grandi investimenti.

    In merito alla questione delle Champions secondo me Ferguson ne ha vinta una che vale doppia... Il miracolo calcistico del '98 con Yorke in attacco (Sheringham e Solskjaer in panchina) in cui se l'è vista con il Barca di Figo e Rivaldo, con la Juventus, che aveva giocato 3 finali nei 3 anni precedenti, ed in finale, e che finale, con uno dei migliori Bayern di sempre (quello di Hitzfeld)... Sarebbe un po' come se nei prossimi mesi lo Zenit battesse il Real, il Bayern e il Borussia in finale... Spalletti santificato subito dal Patriarca Ortodosso

  8. #47
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    La cosa secondo me più interessante di Ferguson è il contesto.

    Il calcio inglese prima del suo arrivo veniva da 15 anni di dominio assoluto del Liverpool che dal '75 al '90 aveva vinto 10 Premier, 2 Coppe dei Campioni, 1 UEFA e una decina di coppe nazionali.
    Gli anni '90 erano ripartiti dopo 5 anni di esclusione dalle coppe europee con un bassissimo tasso di interesse mondiale verso il calcio inglese ed un alto tasso di competizione nazionale (Liverpool, Arsenal, Leeds e Aston Villa su tutte).

    Il Manchester United era all'incirca il corrispondente del Torino oggi nel nostro campionato, una squadra con una grande storia ma con pessimi risultati da qualche decennio. Con il suo arrivo la storia è cambiata, come se noi ci svegliassimo tra 15 anni e il Torino avesse 2 stelle, 2 Champions League e fosse uno dei marchi più riconosciuti e ricchi al mondo...

    Direi che ha fatto per il Manchester United quello che ha fatto Berlusconi per il Milan (5 campionati in più e 3 Champions in meno rispetto a lui), in un contesto che fino a 10 anni fa non attirava grandi investimenti.

    In merito alla questione delle Champions secondo me Ferguson ne ha vinta una che vale doppia... Il miracolo calcistico del '98 con Yorke in attacco (Sheringham e Solskjaer in panchina) in cui se l'è vista con il Barca di Figo e Rivaldo, con la Juventus, che aveva giocato 3 finali nei 3 anni precedenti, ed in finale, e che finale, con uno dei migliori Bayern di sempre (quello di Hitzfeld)... Sarebbe un po' come se nei prossimi mesi lo Zenit battesse il Real, il Bayern e il Borussia in finale... Spalletti santificato subito dal Patriarca Ortodosso
    La similitudine Utd.-Torino non ci sta per me. Il Toro, oggi, è sì una squadra dalla ricca storia, ma una storia vecchia: l'ultimo scudetto l'ha vinto 35 anni fa e l'ultimo ciclo davvero vincente risale addirittura agli anni 40. Lo Utd. dei primi anni 90 era come il Milan di allora: ultimo ciclo vincente avuto esattamente 20 anni prima, negli anni 60 (e con ciclo intendo scudetti e coppe), buon palmares ma non eccezionale. La differenza è che lo Utd. è diventato un po' la Juve inglese, il Milan no.

  9. #48
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da rossovero Visualizza Messaggio
    La similitudine Utd.-Torino non ci sta per me. Il Toro, oggi, è sì una squadra dalla ricca storia, ma una storia vecchia: l'ultimo scudetto l'ha vinto 35 anni fa e l'ultimo ciclo davvero vincente risale addirittura agli anni 40. Lo Utd. dei primi anni 90 era come il Milan di allora: ultimo ciclo vincente avuto esattamente 20 anni prima, negli anni 60 (e con ciclo intendo scudetti e coppe), buon palmares ma non eccezionale. La differenza è che lo Utd. è diventato un po' la Juve inglese, il Milan no.
    Hai ragione ma non ho usato il Milan altrimenti i più giovani non avrebbero capito del tutto il lavoro di Ferguson (essendo nati già con un DNA vincente). Ho usato il Toro per far capire meglio il livello della squadra di Manchester di allora che comunque non vinceva la premier da 26 anni ('67 -'93). Il Toro poverino sono 37 anni che aspetta e a quanto pare ne avrà ancora per molti anni, come le altre società storiche decadute: Bologna, quasi 50 anni dall'ultimo scudetto, Genoa, quasi 90 anni dall'ultimo scudetto, come la Pro Vercelli...

  10. #49
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Hai ragione ma non ho usato il Milan altrimenti i più giovani non avrebbero capito del tutto il lavoro di Ferguson (essendo nati già con un DNA vincente). Ho usato il Toro per far capire meglio il livello della squadra di Manchester di allora che comunque non vinceva la premier da 26 anni ('67 -'93). Il Toro poverino sono 37 anni che aspetta e a quanto pare ne avrà ancora per molti anni, come le altre società storiche decadute: Bologna, quasi 50 anni dall'ultimo scudetto, Genoa, quasi 90 anni dall'ultimo scudetto, come la Pro Vercelli...
    E con il calcio attuale prima di rivedere una situazione come quella che hai descritto passeranno altri 30-40 anni...ad es. Lazio e Roma son quasi fallite solo per vincere uno scudetto (anche se la Lazio ha vinto anche in campo internazionale), però a meno di cataclismi solo un ottimista può sperare di rivedere Cagliari, Verona, Bologna e Toro non dico vincere, ma almeno lottare per lo scudetto

  11. #50
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    La cosa secondo me più interessante di Ferguson è il contesto.

    Il calcio inglese prima del suo arrivo veniva da 15 anni di dominio assoluto del Liverpool che dal '75 al '90 aveva vinto 10 Premier, 2 Coppe dei Campioni, 1 UEFA e una decina di coppe nazionali.
    Gli anni '90 erano ripartiti dopo 5 anni di esclusione dalle coppe europee con un bassissimo tasso di interesse mondiale verso il calcio inglese ed un alto tasso di competizione nazionale (Liverpool, Arsenal, Leeds e Aston Villa su tutte).

    Il Manchester United era all'incirca il corrispondente del Torino oggi nel nostro campionato, una squadra con una grande storia ma con pessimi risultati da qualche decennio. Con il suo arrivo la storia è cambiata, come se noi ci svegliassimo tra 15 anni e il Torino avesse 2 stelle, 2 Champions League e fosse uno dei marchi più riconosciuti e ricchi al mondo...

    Direi che ha fatto per il Manchester United quello che ha fatto Berlusconi per il Milan (5 campionati in più e 3 Champions in meno rispetto a lui), in un contesto che fino a 10 anni fa non attirava grandi investimenti.

    In merito alla questione delle Champions secondo me Ferguson ne ha vinta una che vale doppia... Il miracolo calcistico del '98 con Yorke in attacco (Sheringham e Solskjaer in panchina) in cui se l'è vista con il Barca di Figo e Rivaldo, con la Juventus, che aveva giocato 3 finali nei 3 anni precedenti, ed in finale, e che finale, con uno dei migliori Bayern di sempre (quello di Hitzfeld)... Sarebbe un po' come se nei prossimi mesi lo Zenit battesse il Real, il Bayern e il Borussia in finale... Spalletti santificato subito dal Patriarca Ortodosso
    la cosa più bella è che dopo il dominio Liverpool c'è stato il dominio Manchester
    su quella Champions è tipo la nostra del 2003 dove abbiamo incontrato Real, Bayern, Ajax, Inter e Juventus...ottima Champions ma sempre una vale
    Ferguson ne doveva vincere un altra poche storie...e critichiamo Carletto che per 3 anni ha avuto la squadra più forte al Mondo senza vincere nessuna Champions (2004-2006)...Ferguson nei primi anni 2000 aveva Barthez, Blanc, Ferdinand, Neville, Stam, Scholes, Veron, Giggs, Roy Keane, Beckham, Van Nisterlooy e non l'ha vinta...ha dovuto aspettare il 2008 per vincerla
    https://mmacornerblog.wordpress.com

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.