Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

  1. #11
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,224
    Beh allora non avrebbe senso confrontare mai nessun allenatore perchè c'è sempre qualche piccola variabile.
    E invece le valutazioni si devono fare, siamo tifosi in un forum di tifosi... Io Allegri l'ho odiato, ho apprezzato Seedorf e per ora sto rimandendo deluso da Inzaghi. Toh poi combacia con la classifica sopra.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    allora non ha senso nemmeno mettere Allegri che come hai detto te ha giocato anche la champions, così come non ha senso mettere le statistiche di Seedorf visto che è un girone di ritorno paragonato a due gironi di andata...

    in pratica tu stesso con questo intervento hai fatto capire che non ha senso niente di quello che hai scritto... e poi dici agli altri di avere la memoria corta
    Mi sembra che tu stia tirando il concetto un po' troppo per i capelli... allora non avrebbe nemmeno senso confrontare la partita contro l'Udinese e quella contro il Genoa... o l'efficacia di Menez rispetto a quella di Matri...

    Credo che 14 partite di campionato inizino ad essere un buon campione di analisi... se poi tu ritieni che il girone di Champions (che abbiamo passato con il più basso numero di punti nella storia della Champions) sia stato un impegno che possa giustificare quei risultati e quel gioco accolgo tranquillamente la tua opinione...

    Personalmente un Milan più brutto di quello di Allegri io non l'ho mai visto... E qui potrei estendere il ragionamento anche a quello di Ibra e Thiago...

    In tal senso Inzaghino si sta avvicinando molto al cacciucco...

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,304
    Seedorf è a parte. Peggio del girone d'andata non si poteva fare, si provava a lottare per qualcosa con squadre che non lottavano per nulla.
    Allegri pure, l'ultimo anno ha fatto male, anzi malissimo. Ma lo spogliatoio si era spaccato.. e alla fine, ha fatto un primo, secondo e terzo posto. Voglio vedere cosa fa Pippo.

    Inzaghi credo sia nettamente il peggiore, ha la squadra che ha voluto lui, ha imposto la sua idea di "gioco" da subito e non si sta vedendo NULLA dopo 4 mesi.
    Bradipismo is the way

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Comunque tra i tre, Inzaghi, è il peggiore.
    tanto per mettere d'accordo tutti

    comunque non sarebbe giusto metterci anche il Milan di Ibra e Thiago, troppa differenza di potenziale..Allegri non mi piace, l'ultimo anno poi l'ho persino odiato, nonostante i ringraziamenti per lo scudetto, e non lo rimpiangerò mai..però c'è da dire che in ogni caso è meglio di Inzaghi, almeno il livornese è un allenatore vero.

  6. #15
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Una vittoria in più rispetto ad Allegri e 4 punti in più. Grande passo in avanti.

  7. #16
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    . Allegri ha deluso quando era al Milan.

    Ora con la Juve sembra migliorato come allenatore come Inzaghi tra 4-5 anni sarà migliorato. (per questa ragione uno normalmente inizia ad allenare piccole squadre) ma Galliani non lo sa.

    Dei tre penso che quello con più potenziale a diventare un grande allenatore è Seedorf.

  8. #17
    Citazione Originariamente Scritto da davoreb Visualizza Messaggio
    . Allegri ha deluso quando era al Milan.

    Ora con la Juve sembra migliorato come allenatore come Inzaghi tra 4-5 anni sarà migliorato. (per questa ragione uno normalmente inizia ad allenare piccole squadre) ma Galliani non lo sa.

    Dei tre penso che quello con più potenziale a diventare un grande allenatore è Seedorf.
    Allegri sembra migliorato perchè in un campionato di allenatori col triciclo, lui guida una Ferrari..e non ha avversarie degne come lo fu la juve al suo secondo anno, nello scudetto che infatti perdemmo, o meglio la Roma è anche più forte (forse) di quella Juve ma ha la Champions e non è altrettanto pericolosa, quella juve era affamatissima, da questo punto di vista Garcia deve ancora imparare da uno come Conte, oltre che sulla concentrazione e sul non sprecare occasioni preziose, specie nell'arco di tutta una stagione..Seedorf invece è uno di grande temperamento e carisma, un vincente per natura, uno della stessa pasta di Simeone anche se un pò meno focoso, quindi a dire che diventerà un grande allenatore con me si sfonda una porta aperta, ha classe ed eleganza e incarna quello stile che ormai non abbiamo più.

  9. #18
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    Allegri sembra migliorato perchè in un campionato di allenatori col triciclo, lui guida una Ferrari..e non ha avversarie degne come lo fu la juve al suo secondo anno, nello scudetto che infatti perdemmo, o meglio la Roma è anche più forte (forse) di quella Juve ma ha la Champions e non è altrettanto pericolosa, quella juve era affamatissima, da questo punto di vista Garcia deve ancora imparare da uno come Conte, oltre che sulla concentrazione e sul non sprecare occasioni preziose, specie nell'arco di tutta una stagione..Seedorf invece è uno di grande temperamento e carisma, un vincente per natura, uno della stessa pasta di Simeone anche se un pò meno focoso, quindi a dire che diventerà un grande allenatore con me si sfonda una porta aperta, ha classe ed eleganza e incarna quello stile che ormai non abbiamo più.
    si intendo più che altro che sembra metterci più carica e meno difensivista. Non reputo allegri un grande allenatore ma volevo rimarcare che un allenatore ha un percorso di crescita quindi se allegri ha potenzialità 6 magari al Milan era da 5 ora 5.5 etc

    magari anche Inzaghi ha potenzialità 6 ma ora è da 3-4

    per me Seedorf ha potenzialità migliori 8-9.

    spero si capisca il discorso

  10. #19
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Più che i punti fatti guarderei l'atteggiamento in campo e le interviste nei dopo partita per fare un confronto tra i 3: Allegri e Inzaghi mi sembrano fatti con lo stampino, accettano qualsiasi decisione societaria, impostano le partite da provinciali sia che si giochi contro la Juve che contro il Parma, nelle interviste dicono sempre le stesse cose (abbiamo fatto bene, i ragazzi hanno dato tutto ecc..)
    Seedorf invece aveva un'altra mentalità e soprattutto un carattere da prima donna, voleva riportare in alto il Milan con una filosofia di gioco ma senza il sostegno della società ha pagato caro certi episodi e dichiarazioni.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.