Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da MissRossonera Visualizza Messaggio
    Io non do per scontato nulla, in Italia vige il garantismo e personalmente ritengo giusto sia così. Semplicemente non è una figura che mi piacerebbe vedere accostata al Milan, per il sol fatto che certe accuse, che corrispondano o meno a verità, non è gradevole che siano mosse a carico dell'ipotetico allenatore di questa squadra, la troverei una caduta di stile notevole. E poi termini come "mafia del calcio" dall'allora allenatore della Juve, permettimi, ma non li perdono. Poi chiunque dica che col presidente che abbiamo sono discorsi che non reggono potrebbe anche avere ragione, ma il presidente c'è già e non posso farci nulla, ma se devo dire la mia su uno che per fortuna ad oggi non fa parte del Milan allora ti dico che per me è no tutta la vita. Ovviamente sulla competenza non discuto, ma qui non c'entra nulla.
    Capisco che non ti stia simpatico e che tu non lo voglia al Milan.Non sei la prima e non sarai l'ultima a pensarla in questo modo.Ma la frase sottolineata in neretto mi lascia perplesso.Uno può essere accusato anche ingiustamente.Quindi se a me mi accusano di un reato che non ho commesso passo per soggetto poco raccomandabile?La caduta di stile in questo caso l'avrebbero gli accusatori e non l'accusato se innocente no?

    In Italia (non mi riferisco a te, sto parlando in generale) si ha questo vizio.Alla gente non frega se uno è colpevole o innocente!Se lo fanno passare per colpevole, anche se poi verrà provata la sua innocenza rimarrà per sempre colpevole.Questa non è affatto una bella cosa, anzi è il classico atteggiamento ignorante all'Italiana.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Capisco che non ti stia simpatico e che tu non lo voglia al Milan.Non sei la prima e non sarai l'ultima a pensarla in questo modo.Ma la frase sottolineata in neretto mi lascia perplesso.Uno può essere accusato anche ingiustamente.Quindi se a me mi accusano di un reato che non ho commesso passo per soggetto poco raccomandabile?La caduta di stile in questo caso l'avrebbero gli accusatori e non l'accusato se innocente no?

    In Italia (non mi riferisco a te, sto parlando in generale) si ha questo vizio.Alla gente non frega se uno è colpevole o innocente!Se lo fanno passare per colpevole, anche se poi verrà provata la sua innocenza rimarrà per sempre colpevole.Questa non è affatto una bella cosa, anzi è il classico atteggiamento ignorante all'Italiana.
    Ovviamente se alla fine sarà giudicato innocente non lo considererò mai colpevole,lungi da me,non ho nulla di personale contro di lui. Ma non me lo farebbe stare simpatico automaticamente,perchè sono anche i suoi atteggiamenti che non mi piacciono.Oltretutto intendevo dire che un allenatore così chiacchierato non sarebbe per me un bene che sia quello del Milan,non porterebbero serenità nell'ambiente tutte queste voci,e a me darebbe fastidio che poi,come dici tu,la gente continuerebbe a considerarlo colpevole in ogni caso e dunque a vedere male di riflesso anche la società.Per questo parlavo di caduta di stile,perchè sarebbe a me gradito che la dirigenza evitasse ogni possibile accostamento del Milan a vicende che fanno discutere. Ovviamente come ho detto rispetto assolutamente le sentenze, anche quando non sono d'accordo col legislatore, però qui sto parlando semplicemente da tifosa,penso di potermi permettere di lasciar prevalere le mie simpatie/antipatie sulla mia forma mentis giuridica,almeno qui dentro.
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

  4. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da MissRossonera Visualizza Messaggio
    Ovviamente se alla fine sarà giudicato innocente non lo considererò mai colpevole,lungi da me,non ho nulla di personale contro di lui. Ma non me lo farebbe stare simpatico automaticamente,perchè sono anche i suoi atteggiamenti che non mi piacciono.Oltretutto intendevo dire che un allenatore così chiacchierato non sarebbe per me un bene che sia quello del Milan,non porterebbero serenità nell'ambiente tutte queste voci,e a me darebbe fastidio che poi,come dici tu,la gente continuerebbe a considerarlo colpevole in ogni caso e dunque a vedere male di riflesso anche la società.Per questo parlavo di caduta di stile,perchè sarebbe a me gradito che la dirigenza evitasse ogni possibile accostamento del Milan a vicende che fanno discutere. Ovviamente come ho detto rispetto assolutamente le sentenze, anche quando non sono d'accordo col legislatore, però qui sto parlando semplicemente da tifosa,penso di potermi permettere di lasciar prevalere le mie simpatie/antipatie sulla mia forma mentis giuridica,almeno qui dentro.
    Si ma infatti nel precedente messaggio mi pare d'aver scritto che ci sta che ti stia antipatico etc.In quel caso mi riferivo al personaggio Conte e non alle sue accuse.Rispetto il tuo pensiero, come ho già ampiamente detto.Volevo semplicemente sottolineare che per ora sono solo accuse e che finchè le accuse non verranno confermate, non c'è nessuna caduta di stile.Ma questo discorso è più ampio.Vale per Conte come per Maldini e come per me e te.Poi ognuno la pensa un po' come vuole

  5. #14
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Capisco che non ti stia simpatico e che tu non lo voglia al Milan.Non sei la prima e non sarai l'ultima a pensarla in questo modo.Ma la frase sottolineata in neretto mi lascia perplesso.Uno può essere accusato anche ingiustamente.Quindi se a me mi accusano di un reato che non ho commesso passo per soggetto poco raccomandabile?La caduta di stile in questo caso l'avrebbero gli accusatori e non l'accusato se innocente no?

    In Italia (non mi riferisco a te, sto parlando in generale) si ha questo vizio.Alla gente non frega se uno è colpevole o innocente!Se lo fanno passare per colpevole, anche se poi verrà provata la sua innocenza rimarrà per sempre colpevole.Questa non è affatto una bella cosa, anzi è il classico atteggiamento ignorante all'Italiana.
    Oh mamma. Non ci avevo proprio pensato. Dove avevo riposto il mio disincanto? E' proprio come dici tu. Condivido assolutamente.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.