Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 54

Discussione: Problema sentimentale

  1. #1
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,639

    Problema sentimentale

    Dopo quasi due anni di storia, la mia ex mi ha lasciato dicendomi di non amarmi più, ma aveva palesato problemi riguardo al fatto di sentirsi oppressa e di vedere questa relazione come un matrimonio, quindi in sintesi non si sentiva libera.
    Ho cercato qualche giorno dopo di risolvere la situazione in modo RAZIONALE, ma ovviamente è rimasta sulla sua decisione, dato che le donne ragionano sempre emotivamente in queste cose. Molti amici mi hanno detto di rimanere tranquillo perché prima o poi sarebbe ritornata ma niente. Due settimane dopo la rottura mi attacca dicendomi che la stavo controllando ad una festa, la settimana dopo mi saluta tutta tranquilla e dolce come se niente fosse. Poi da lì più niente. Anzi adesso non mi saluta proprio, e se mi vede sembra quasi che cerchi di non salutarmi,voltando la testa dalla direzione opposta oppure accelerando il passo, però in quei momenti vedo con la coda dell'occhio che mi guarda. Non riesco a capire se sta schiumando oppure semplicemente non gli frega più niente..

    ps: non mi sono fatto più sentire dopo quella volta che gli parlai di persona, pochi giorni dopo che mi aveva lasciato.
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Comunque valle a capire le donne. Sembra una frase fatta ma è così.

    Non so nei dettagli com'era il vostro rapporto. La cattiva notizia è che quella del "mi sento oppressa" è forse la scusa più utilizzata per nascondere altro. Quando ti dice "Non ti amo più" la cosa è abbastanza seria.
    In un rapporto i problemi si risolvono insieme, per cui poteva parlartene.
    Ripeto, non conosco la situazione né i protagonisti, però ti consiglio di chiamarla e di chiedere semplicemente un chiarimento.

    In ogni caso coraggio e tieni duro.

    p.s. quanti anni hai? non ricordo...

  4. #3
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,285
    Allora premettendo che non sono un esperto di mio, e comunque è difficile analizzare la situazione in medias res, secondo ke non è una mossa provocatoria. Forse veramente si era stufata, e ora cerca di rompere in tutti i sensi il legame, come se foste estranei. Ovviamente è la prima ipotesi che mi è venuta in mente, non darci troppo peso. Alla fine tu conosci la situazione meglio di chiunque altro qui.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,028
    Non ti vuole più, ma come a tutte le donne interessa essere sempre pensate e corteggiate. Per cui non farti strane idee, mandala a fare in cu** liscio di prima, perché probabilmente ti sta usando ed è pure molto immatura

  6. #5
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,639
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Comunque valle a capire le donne. Sembra una frase fatta ma è così.

    Non so nei dettagli com'era il vostro rapporto. La cattiva notizia è che quella del "mi sento oppressa" è forse la scusa più utilizzata per nascondere altro. Quando ti dice "Non ti amo più" la cosa è abbastanza seria.
    In un rapporto i problemi si risolvono insieme, per cui poteva parlartene.
    Ripeto, non conosco la situazione né i protagonisti, però ti consiglio di chiamarla e di chiedere semplicemente un chiarimento.

    In ogni caso coraggio e tieni duro.

    p.s. quanti anni hai? non ricordo...
    Infatti, valle a capire!! Poi lei è una molto emotiva, della serie il giorno prima "sono la donna più felice", il giorno dopo "ho la luna storta". Quello che ti posso dire è che effettivamente dei problemi c'erano, di certo lei non ha deciso così di punto in bianco. Io, nell'ultimo specialmente, ero diventato pesante perché non mi fidavo più come prima, e lei deve averlo capito. Pensavo si sarebbe fatta viva anche con un semplice "come stai", invece forse l'orgoglio sta facendo la sua parte. E forse quella la cosa che più mi dispiace..

    Ps: io vado verso i 21
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

  7. #6
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,639
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Allora premettendo che non sono un esperto di mio, e comunque è difficile analizzare la situazione in medias res, secondo ke non è una mossa provocatoria. Forse veramente si era stufata, e ora cerca di rompere in tutti i sensi il legame, come se foste estranei. Ovviamente è la prima ipotesi che mi è venuta in mente, non darci troppo peso. Alla fine tu conosci la situazione meglio di chiunque altro qui.
    Probabilmente si è stufata.. Questo l'ho pensato anch'io, altrimenti non mi avrebbe lasciato, però se avesse intenzione di rompere tutti i rapporti mi farebbe molta tristezza. Vorrebbe dire che tutte le cose che mi ha sempre detto sarebbero false e per lei non sarei mai stato importante. Lo può fare ma in modo finto, perché sinceramente faccio difficoltà a credere che dopo quasi due mesi lei mi guardi come un estraneo

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da de sica Visualizza Messaggio
    Infatti, valle a capire!! Poi lei è una molto emotiva, della serie il giorno prima "sono la donna più felice", il giorno dopo "ho la luna storta". Quello che ti posso dire è che effettivamente dei problemi c'erano, di certo lei non ha deciso così di punto in bianco. Io, nell'ultimo specialmente, ero diventato pesante perché non mi fidavo più come prima, e lei deve averlo capito. Pensavo si sarebbe fatta viva anche con un semplice "come stai", invece forse l'orgoglio sta facendo la sua parte. E forse quella la cosa che più mi dispiace..

    Ps: io vado verso i 21
    Se uno lamenta l'oppressione ti dice che in pratica vuole fare i c. suoi.
    Io ogni caso a 21 anni limitarsi ad una sola donna mi sembra una mancanza di rispetto verso le altre.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,973
    Uno puo' darti tutti i consigli di questo pianeta ma resta il fatto che le donne sono un mondo a noi estraneo, sconosciuto. Non le capiremo MAI. Mi dispiace perche' capisco che ci sei rimasto di melma, ma passera'.

  10. #9
    Member L'avatar di Milo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,062
    non conoscendo la storia e i vostri caratteri ti posso consigliare una cosa: la prendi e ti fai dire a modo come stanno le cose, se correggendo alcune cose che a lei dà fastidio potete riprovare a stare insieme oppure non gli frega più nulla, te lo consiglio perché in questi casi dove ci facciamo un punto interrogativo enorme e perdiamo un sacco di tempo quando per la maggior parte dei casi è solo tempo perso per nulla.
    Quindi vacci a parlare da diciamo "duro", dicendogli ne riparliamo o vado per la mia strada? già dopo un discorso simile vedi se è titubante o proprio non gli importa più.
    In caso negativo come ti hanno già detto, a 21 anni sono gli anni più belli, goditeli di brutto e non perdere tempo con chi non ti merita.

  11. #10
    Posso dirti che ho vissuto la stessa (simile) situazione. Mi son messo con una ragazza due anni fa, solo che io essendo un tipo molto geloso tendevo a controllarla spesso e a volte le impedivo anche di fare qualcosa per conto suo, perchè doveva vedersi con me. Le cose comunque reggevano, e per un anno siamo andati avanti. Poi all'inizio del secondo anno mi ha lasciato dicendomi che non è più felice e che si sentiva oppressa. Ovviamente puoi immaginare la tristezza, proprio perchè mi sentivo responsabile dell'accaduto. Sta di fatto che due sere dopo mi ha chiamato dicendomi di riprovare a stare insieme, e da quel giorno li sono del tutto cambiato nel senso che le lascio tutti i suoi spazi e non la opprimo più.

    Adesso la tua storia per certi versi è simile alla mia, nel senso che alle donne essere controllate non piace nemmeno un pò, ma se sono cambiato io puoi cambiare anche tu. Se non vedi spiragli per riprendere la relazione, allora in modo molto schietto "fattela passare" anche se a parole è facile.

    Ciao

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.