Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

  1. #1
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,315

    In principio fu Aldo Serena: 25 anni di colpi sballati del Gallo

    Piccola avvertenza: in questa lista non sono contemplati acquisti chiaramente di matrice berlusconiana (gente come Borghi, Futre o Ronaldinho vengono da Silvio) e giocatori che nel Milan non hanno fatto bene e poi si sono riscattati, tipo Davids, Kluivert o Papastathopoulos. Qui si trovano dei giocatori che quando il Gallo li ha presi si capiva lontano un miglio che avrebbero fatto schifo. E difatti l’hanno fatto.


    Gli anni’90

    Cominciamo questa carrellata nel 1991 con Aldo Serena: nulla di che, niente di paragonabile a ciò che sarebbe venuto dopo. A dire la verità, un colpetto da pochi soldi: serviva trovare una spalla a Van Basten e quindi il Condor era planato sul bolso attaccante dell’Inter. Solo lui poteva vedere nel buon Aldo, sostanzialmente un attaccante a fine carriera, la spalla ideale di van Basten. Dall’anno dopo la situazione comincia a farsi più spessa: il Milan fa una campagna acquisti faraonica e, tra i vari acquisti, ecco Fernando de Napoli, fortissimo centrocampista a fianco di Maradona nel Napoli degli anni’80. Fortissimo e fragilissimo: in totale giocherà nel Milan 19 partite in due anni, prima di essere congedato con disonore. Per il buon Nando erano stati spesi quasi 7 miliardi: ossigeno per le casse de Napoli ma bruscolini per quelle del Milan. L’estate del ’94 portò al Milan Gianluca Sordo. Quanti di voi se lo ricordano? Se la risposta è pochi, la spiegazione è semplice: ha giocato ben 17 partite, ed è stato pagato 5 miliardi, il che significa 300 milioni a partita. Complimenti geometra! Ma il meglio il Gallo lo dà nelle estati del ’96 e del ’97: Reiziger, Dugarry, Blomqvist, Bogarde, Ba, Andersson, Maini, Cruz, Ziege, Taibi e, dulcis in fundo, Nilsen. Un colpo più sballato dell’altro, un acquisto più inutile dell’altro, anche se, bisogna ammetterlo, nulla di devastante da un punto di vista economico, visto che tanti di essi erano arrivati a costo zero e venivano rivenduti guadagnandoci. Gli anni ’90 del Gallo si concludono con l’acquisto del talentuoso Josè Mari, che, dai, vi sfido a ricordarvelo.

    Gli anni 2000

    Passano gli anni, Berlusconi chiude i rubinetti e il Condor deve inventarsene sempre di nuove. Si rompe Redondo e serve un centrocampista? Et voilà Pablo Garcia. Serve un attaccante alla bisogna? Ed ecco il ritorno di Marco Simone! E poi gli svincolati, tipo Dhorasoo, Vieri, Vogel o Favalli. Nell’estate del 2006 è il turno di Ricardo Oliveira, anche se in questo caso ha pesato moltissimo il caos del dopo-calciopoli e l’acquisto da parte dell’Inter di Ibra. Ma è dall’estate del 2007 che il Gallo inizia a tirare fuori risorse fino ad allora insospettabili. Si parte in quarta con Emerson (generoso regalo di 5 milioni al Real) e Digao (professione: fratello di). L’anno dopo si butta a pesce sull’Arsenal con Senderos e Flamini. Nel 2009 il trionfo, con Onyewu, Mancini e Adiyah, che sembrava il fenomeno dei fenomeni. E invece…
    Il decennio si chiude con Emanuelson e soprattutto con Didac Vila, uno così scarso che faceva schifo pure quando giocava con la primavera.

    Gli anni ‘10

    L’estate del 2011 è quella degli svincolati: ed ecco che arrivano Mexes e Taiwo, insieme ad Aquilani, una delle più grandi promesse mai mantenute degli ultimi 10 anni di calcio italiano. L’estate del 2012 è intensissima per il nostro uomo: ecco Zapata, Montolivo, Bojan e l'indispensabile Traorè. Anche quella del 2013 è pescosa: ed eccoci con i nuovi Silvestre, Vergara, Birsa e, per la modica cifra di 11 milioni di euro, Alessandro Matri. Nel 2014 sembra calmarsi un attimo, con i soli acquisti completamente sballati di Torres e Armero quindi decide di punirci ingaggiando, pochi mesi dopo, i fortissimi Paletta, Suso e Bocchetti. Nell’ultimo anno ecco che arrivano il Boa, Rodrigo Ely e il Balo.

    TO BE CONTINUED… (purtroppo)

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Junior Member L'avatar di Didaco
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    283
    Bel topic. Flamini non era poi così male anzi.
    Mi ricordo piuttosto di Marcio Amoroso

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Pazzesco...che incapace...purtroppo me li ricordo bene tutti sti caproni indecenti (a parte pablo Garcia)..
    Però ti sei dimenticato altre chicche come Taribo West o Javi Moreno (la spalla di Jose Mauri) o gente non da Milan gestita in modo macabro come Comandini, Saudati, Borriello...

    Galliani di secondo nome dovrebbe fare Grandine..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  5. #4
    Junior Member L'avatar di JesusHeKnows
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    358
    Su Vogel e, soprattutto, Flamini non sono d accordo...hanno fatto bene

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Beh, hai fatto un bel calderone,
    bisogna fare due premesse:

    se si analizzano gli acquisti delle altre squadre in un periodo così lungo quelli sballati sono anche più dei nostri, per cui il tuo elenco non dice nulla

    Fino alla fine dell'epoca Ancellotti, quando gli ultimi senatori ci hanno lasciato, quasi tutti gli acquisti erano di contorno, e tutto sommato pur con qualche inevitabile errore quelli azzeccati sono stati la maggioranza, si è sbagliato veramente poco, non per niente abbiamo avuto tre cicli quasi consecutivi e se non si smantellava la squadra con le cessioni di Ibra, Pirlo e T. Silva e si faceva lo scambio Pato/Tevez più l'acquisto di Pogba avremmo forse potuto farne un quarto.

    In sunto i gravissimi errori sono stati quelli degli ultimi anni in cui Berlusconi ha vergognosamente tagliato i rubinetti trovando Galliani del tutto impreparato a un nuovo tipo di mercato.

    Io tra quelli veramente gravi, da esonero immediato per ogni DS, citerei:

    gli acquisti di:

    Matri
    Torres
    Essien
    in generale l'aver infarcito la mediana di zappatori

    I rinnovi di:

    De Jong
    Abate
    Muntari
    Montolivo?

    Le cessioni di:

    Saponara
    Darmian

    Il mancato acquisto di:
    Naigollan
    Allan
    Pogba
    tutta gente che costava relativamente poco e ci avrebbe fatto fare un grande salto di qualità.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,087
    se l'argomento è Galliani e i suoi acquisti potremo scrivere pagine e pagine.... solo alcuni che non hai citato (ma comprendo che sono tanti e non si può ricordarli tutti):
    - nasone Constant....
    - Acerbi (il nuovo Nesta...)
    - lo scambio Pazzini-Cassano con conguaglio a nostro sfavore
    - De Jong come "punta di diamante" del calciomercato 2012. Con lui si lotta per lo scudetto...
    - Zaccardo
    - Mesbah
    - Matri (e Tevez alla juve.....)
    - Essien


    veramente dura ricordarli tutti e difficilissimo scegliere qual è il peggior acquisto

    e poi vanno considerate anche le operazioni a favore della concorrenza, specie i favori alla Juve. Non si può non citare i regali di Davids e Pirlo, che hanno fatto la fortuna dei bianconeri.

  8. #7
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,315
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Beh, hai fatto un bel calderone,
    bisogna fare due premesse:

    se si analizzano gli acquisti delle altre squadre in un periodo così lungo quelli sballati sono anche più dei nostri, per cui il tuo elenco non dice nulla

    Fino alla fine dell'epoca Ancellotti, quando gli ultimi senatori ci hanno lasciato, quasi tutti gli acquisti erano di contorno, e tutto sommato pur con qualche inevitabile errore quelli azzeccati sono stati la maggioranza, si è sbagliato veramente poco, non per niente abbiamo avuto tre cicli quasi consecutivi e se non si smantellava la squadra con le cessioni di Ibra, Pirlo e T. Silva e si faceva lo scambio Pato/Tevez avremmo forse potuto farne un quarto.

    In sunto i gravissimi errori sono stati quelli degli ultimi anni in cui Berlusconi ha vergognosamente tagliato i rubinetti trovando Galliani del tutto impreparato a un nuovo tipo di mercato.

    Io tra quelli veramente gravi, da esonero immediato per ogni DS, citerei:

    gli acquisti di:

    Matri
    Torres
    Essien
    in generale l'aver infarcito la mediana di zappatori

    I rinnovi di:

    De Jong
    Abate
    Muntari
    Montolivo?

    Le cessioni di:

    Saponara
    Darmian

    Il mancato acquisto di:
    Naigollan
    Allan
    Pogba
    tutta gente che costava relativamente poco e ci avrebbe fatto fare un grande salto di qualità.
    Lo so, me ne sono dimenticati alcuni e, lo ammetto, su tanti ha pesato un discorso di simpatia/antipatia molto personale. In effetti avrei potuto/dovuto inserirci i vari Muntari, Essien e compagnia cantante, però poi sarebbe venuto un post troppo lungo.
    Per quanto riguarda il discorso che anche gli altri hanno sbagliato, vabbè, è ovvio, non ti appoggio invece il fatto che essendo acquisti di contorno l'errore pesava meno: per carità, è vero, se sbagli l'acquisto principale è ben più grigia. Ma un buon DS è quello che azzecca anche gli acquisti di contorno.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Lo so, me ne sono dimenticati alcuni e, lo ammetto, su tanti ha pesato un discorso di simpatia/antipatia molto personale. In effetti avrei potuto/dovuto inserirci i vari Muntari, Essien e compagnia cantante, però poi sarebbe venuto un post troppo lungo.
    Per quanto riguarda il discorso che anche gli altri hanno sbagliato, vabbè, è ovvio, non ti appoggio invece il fatto che essendo acquisti di contorno l'errore pesava meno: per carità, è vero, se sbagli l'acquisto principale è ben più grigia. Ma un buon DS è quello che azzecca anche gli acquisti di contorno.
    Si vabbè, abbiamo dominato a livello mondiale per quasi vent'anni, non bisogna dimenticarlo

    ripeto i veri problemi sono nati dalla cessione di Ibra, tra l'altro pagato due soldi da Galliani per il valore del giocatore.

    La verità è che Galliani ha fatto il suo tempo, è come un fuoriclasse che s'incaponisce a restare in campo fino a 50 anni, alla fine la gente ricorda solo le ultime annate in cui si trascina in campo e dall'amore passa all'odio.

  10. #9
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Per il mercato del '97 Galliani va assolto, quell'estate in società si seguirono le indicazioni di Capello, che voleva una squadra muscolare e fisica. Anzi Bogarde e Kluivert portarono anche delle discrete plusvalenze. Anche la sciagurata cessione di Davids fu colpa del mister friulano; così come quella di Panucci, l'anno prima, avvenne per volontà sacchiana.

    Per il resto, a grandi linee, concordo.

    Inoltre mancano alcune perle: Tonetto, Brncic, Maniero e il turco Umit.

    Il vero problema comunque è che prima, (96-97 esclusi), si sbagliavano soprattutto gli acquisti dei panchinari, ma comunque l'ossatura dei titolari veniva rinforzata. Oggi invece si sbagliano i titolari, è da qui che inizia il nostro declino.

    Infine aggiungo che lo scempio che è seguito alla CL del 2007 è una cosa che nel calcio si è vista raramente.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,087
    vero che abbiamo dominato per 20 anni. Bisognerebbe anche riportare le operazioni di mercato intelligenti che ha fatto Galliani. Peccato che dal 2010 in poi non ne ha più fatta una...

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.