Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486

    Preparazione in Premier League

    Vorrei porvi una domanda...ma cosa c'è di speciale nella preparazione atletica in Premier? Nel senso per quale motivo giocano tutto l'anno, champions league, europa league e corrono come cavalli, praticamente sempre. Cioè se si guarda una partita di premier dopo che hanno giocato il martedi o mercoledi o giovedi usando stessi giocatori, non si nota nessun calo praticamente. Al contrario in Italia, dove i turni in settimana ti distruggono.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Che giochino a ritmi più alti è vero, che giochino di più no, o meglio hanno più partite, ma anche lì il turnover esiste eccome, soprattutto per le coppe nazionali. Se fai giocare le riserve in coppa di lega, e giochi l’FA cup fermando il campionato, è diverso dalla coppa Italia messa durante la settimana. Anche in Europa League poi ultimamente tendono spesso a dare spazio a chi gioca meno, mi ricordo il Tottenham che l’anno scorso che si presentò ad una partita di Europa League con Redknapp si portò 3 o 4 giocatori in panchina (uno per ruolo), e non per infortuni, preferì lasciare tutti i migliori a casa. Pensa una cosa del genere fatta da un allenatore di una squadra italiana.
    Per il discorso sul turnover, ti riporto questa statistica relativa alla scorsa stagione.

    Giocatori impiegati nel corso della stagione 2011/12 dalle prime 5:

    Juve: 26
    City: 29

    Milan: 35
    United: 35

    Udinese: 28
    Arsenal: 38

    Lazio 32
    Tottenham: 40

    Napoli: 26
    Newcastle: 28

  4. #3
    Junior Member L'avatar di Van The Man
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    6386 km dalla mia prossima meta: NYC
    Messaggi
    807
    In Premier c'è anche un attenzione agli aspetti, diciamo così, extra, che è di un milionesimo inferiore all'Italia, e questo ha un'importanza non trascurabile. Non che non si facciano polemiche, ma in quanto a durata ed intensità durano ed interessano il giusto. Per dire, non esiste un quotidiano sportivo che a 10 giorni da un big match se ne esce con un titolone incendiario a tutta pagina sull'arbitro, come invece accade oggi in Italia. La pulizia dell'ambiente ha la sua incidenza, come rimarcato da tutti gli italiani transitati da quelle parti
    [I][COLOR="#FF0000"]"Solo 3 persone hanno zittito il Maracanà: Giovanni Paolo II, Frank Sinatra, ed il sottoscritto" (Alcides Ghiggia)[/COLOR][/I]

    [I][COLOR="#FF0000"]"Non saprei dire se sono il miglior allenatore, ma sicuramente sono nella Top One" (Brian Clough)[/COLOR][/I]

  5. #4
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Che giochino a ritmi più alti è vero, che giochino di più no, o meglio hanno più partite, ma anche lì il turnover esiste eccome, soprattutto per le coppe nazionali. Se fai giocare le riserve in coppa di lega, e giochi l’FA cup fermando il campionato, è diverso dalla coppa Italia messa durante la settimana. Anche in Europa League poi ultimamente tendono spesso a dare spazio a chi gioca meno, mi ricordo il Tottenham che l’anno scorso che si presentò ad una partita di Europa League con Redknapp si portò 3 o 4 giocatori in panchina (uno per ruolo), e non per infortuni, preferì lasciare tutti i migliori a casa. Pensa una cosa del genere fatta da un allenatore di una squadra italiana.
    Per il discorso sul turnover, ti riporto questa statistica relativa alla scorsa stagione.

    Giocatori impiegati nel corso della stagione 2011/12 dalle prime 5:

    Juve: 26
    City: 29

    Milan: 35
    United: 35

    Udinese: 28
    Arsenal: 38

    Lazio 32
    Tottenham: 40

    Napoli: 26
    Newcastle: 28
    Grazie @pennyhill per l'illumanzione....secondo me è sballata la lista o meglio l'anno è sballato..la rube non gioco la CL il city in cl venne elimanto subito... il Milan ha utilizzato 35 giocatori ma abbiamo avuto 12 infortunati, era necessario far rotare non c'èra altra scelta. Lo united usci dalla cl nei gironi, in El contro il bilbao schierando la seconda squadra mi pare..

    Interessante il dato Udinese ha utilizzato solo 28 giocatori ma è arrivata terza in campionato ed ai quarti di EL come diamine è potuto succedere?

    Comunq quest'anno lo United fà poco girare i giocatori pero è dal medioevo che non perdono quest'anno.. stanno avendo una continuità pazzesca campionato, CL ed Fa cup
    Lo stesso il totocoso che sta avendo in campionato molti risultati utili
    City e chelsea hanno perso la bussola a dicembre uscendo dalla CL hanno avuto un colpo psicologico non da poco

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Li c'è meno pressione, l'aspetto mentale per far girare le gambe è fondamentale. In Italia le squadre hanno tanta stanchezza mentale.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.