Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 12 di 19 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 181
  1. #111
    Ma siete pazzi ad augurare il fallimento?! ahahah ma per carità dai

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #112
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,293
    Citazione Originariamente Scritto da Crox93 Visualizza Messaggio
    E qui non so che dirti, fallire vorrebe dire liberarsi dal male ovvio ma fallire non è una roba in cui ti risollevi in un attimo. Ci vuole un progetto eccellente e super professionisti.
    bhe si anch'io spero che venda. Però per me le soluzioni sono queste, perchè non credo proprio che se non vende si rimetta ad investire nella società, e se non investe la squadra sarà più debole sponsor e partner commerciali ci abbandonano, il bilancio va sempre peggio e quindi arriva il fallimento.

  4. #113
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Milan
    Messaggi
    2,603
    Citazione Originariamente Scritto da Crox93 Visualizza Messaggio
    E qui non so che dirti, fallire vorrebe dire liberarsi dal male ovvio ma fallire non è una roba in cui ti risollevi in un attimo. Ci vuole un progetto eccellente e super professionisti.
    Eh sì...
    Fallire sarebbe un enorme handicap, ed i tempi per riprendersi sarebbero molto, troppo lunghi, con conseguenze drammatiche (calo della tifoseria, perdita stratosferica di appeal calcistico, ecc., senza dimenticare il massacro mediatico a cui saremmo sottoposti noi tifosi) .
    Troppo rischioso: anche perchè all'orizzonte non vedo possibilità di un miracolo del tipo Berlusconi ai tempi di Farina.

  5. #114
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,383
    Citazione Originariamente Scritto da Coripra Visualizza Messaggio
    Eh sì...
    Fallire sarebbe un enorme handicap, ed i tempi per riprendersi sarebbero molto, troppo lunghi, con conseguenze drammatiche (calo della tifoseria, perdita stratosferica di appeal calcistico, ecc., senza dimenticare il massacro mediatico a cui saremmo sottoposti noi tifosi) .
    Troppo rischioso: anche perchè all'orizzonte non vedo possibilità di un miracolo del tipo Berlusconi ai tempi di Farina.
    tempo tre anni e ritorni in serie A, gli abbonamenti in una ipotetica serie D scommetto che sarebbero di più che quest'anno...

  6. #115
    Junior Member L'avatar di Edric
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    680
    Citazione Originariamente Scritto da Crox93 Visualizza Messaggio
    Su questo hai ragione, ho iniziato non credendoci poi ho iniziato un po a crederci ma ho sempre tenuto i piedi a terra e purtroppo ho fatto bene...
    Ho fatto le montagne russe come quasi tutti, normale quando c'è il cuore in mezzo
    Chi pensa che sia un tifoso infiltrato mi spiace per loro
    Il problema principale in realtà non è essere o meno un infiltrato (tu chiaramente non lo sei e, anche se come tutti sappiamo quello dei troll è un problema diffuso su internet, qui abbiamo un'ottimo staff di moderatori che spesso provvede a "gestire" anche quegli elementi che magari amano "divertirsi" a spese degli altri).

    L'errore più grosso, in cui putroppo incappiamo spesso e volentieri (da tifosi e non, da ottimisti sulla cessione e non), è quello che tu identifichi con il termine, a mio parere azzeccatissimo, di "montagne russe".

    Spinti dalla passione per questa squadra e, letteralmente, stremati da quanto si è dovuto sopportare in questi ultimi anni, "abbocchiamo" a ogni nuova notizia quasi come se fossero i 10 comandamenti che Mosè riporta dal monte Sinai.

    Questo ci porta spesso a reagire estremizzando i fatti e le notizie che leggiamo e spesso saltando a vere e proprie conlcusioni per nulla supportate dai fatti, in senso positivo o negativo a seconda del momento e del carattere, (quest'ultimo caso si verifica ovviamente più spesso proprio per via dell'essere, tutti noi, ormai stremati) e finendo noi stessi con l'andare ad amplificare ulteriormente queste montagne russe e col fornirgli credibilità che senza il nostro supporto invece spesso non avrebbero.

    Cerchiamo quindi di essere, almeno noi tifosi, un po' più oggettivi e cauti nelle conclusioni (perché gli altri "attori" hanno, evidentemente, altri "conflitti di interesse") ed evitamo di cadere nei tranelli di chi vorrebbe farci passare da 100 a 0 e/o da 0 a 100 ogni santo giorno.

    Per fare anche un esempio pratico, un'errore comune che facciamo è di trattare ogni notizia allo stesso livello, mettendo magari sullo stesso piano di attendibilità fonti completamente differenti fra loro come, ad esempio, CCTV (col suo miliardo e passa di pubblico stimato), Milan Channel (che stando al sito laziale avrebbe 23mila e rotti abbonati) o le voci che riportiamo da account twitter con 800 follower.

    Nessuna di queste fonti contiene, ovviamente, la "Verità Ultima e Definitiva" (anche se spesso ci capita di interpretarle come se la contenessero) ma, metterle sullo stesso piano, resta un'errore che, eventualmente, rende solo la vita molto più semplice a chi nel caos prova a sguazzare.

    Ovviamente poi, essere più oggettivi non significa rinunciare a criticare perché, per esempio, la responsabilità di una gestione di una squadra è di chi effettivamente ha titolo per esercitarla (e non quindi di, fino a prova contraria non provati, disaccordi e/o impedimenti coi cinesi), soprattutto in caso di prolungamenti della trattativa.

  7. #116
    Junior Member L'avatar di Roger84
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    671
    .

  8. #117
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    434
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Secondo Repubblica il closing per la cessione del Milan è slittato a novembre.
    Quando leggiamo queste notizie ricordiamoci sempre che l'ha scritto un giornalista , non è una dichiarazione ufficiale quindi non prendiamola per oro colato. Qualcuno ora scriverà ottobre e qualcunaltro dicembre proprio perchè nessuno sa niente ed ha mai saputo niente . Anche Repubblica parlava di preliminare a giugno !!! ahahaha ..che giornalisti !!!

  9. #118
    Senior Member L'avatar di Crox93
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    7,607
    Citazione Originariamente Scritto da Edric Visualizza Messaggio
    Il problema principale in realtà non è essere o meno un infiltrato (tu chiaramente non lo sei e, anche se come tutti sappiamo quello dei troll è un problema diffuso su internet, qui abbiamo un'ottimo staff di moderatori che spesso provvede a "gestire" anche quegli elementi che magari amano "divertirsi" a spese degli altri).

    L'errore più grosso, in cui putroppo incappiamo spesso e volentieri (da tifosi e non, da ottimisti sulla cessione e non), è quello che tu identifichi con il termine, a mio parere azzeccatissimo, di "montagne russe".

    Spinti dalla passione per questa squadra e, letteralmente, stremati da quanto si è dovuto sopportare in questi ultimi anni, "abbocchiamo" a ogni nuova notizia quasi come se fossero i 10 comandamenti che Mosè riporta dal monte Sinai.

    Questo ci porta spesso a reagire estremizzando i fatti e le notizie che leggiamo e spesso saltando a vere e proprie conlcusioni per nulla supportate dai fatti, in senso positivo o negativo a seconda del momento e del carattere, (quest'ultimo caso si verifica ovviamente più spesso proprio per via dell'essere, tutti noi, ormai stremati) e finendo noi stessi con l'andare ad amplificare ulteriormente queste montagne russe e col fornirgli credibilità che senza il nostro supporto invece spesso non avrebbero.

    Cerchiamo quindi di essere, almeno noi tifosi, un po' più oggettivi e cauti nelle conclusioni (perché gli altri "attori" hanno, evidentemente, altri "conflitti di interesse") ed evitamo di cadere nei tranelli di chi vorrebbe farci passare da 100 a 0 e/o da 0 a 100 ogni santo giorno.

    Per fare anche un esempio pratico, un'errore comune che facciamo è di trattare ogni notizia allo stesso livello, mettendo magari sullo stesso piano di attendibilità fonti completamente differenti fra loro come, ad esempio, CCTV (col suo miliardo e passa di pubblico stimato), Milan Channel (che stando al sito laziale avrebbe 23mila e rotti abbonati) o le voci che riportiamo da account twitter con 800 follower.

    Nessuna di queste fonti contiene, ovviamente, la "Verità Ultima e Definitiva" (anche se spesso ci capita di interpretarle come se la contenessero) ma, metterle sullo stesso piano, resta un'errore che, eventualmente, rende solo la vita molto più semplice a chi nel caos prova a sguazzare.

    Ovviamente poi, essere più oggettivi non significa rinunciare a criticare perché, per esempio, la responsabilità di una gestione di una squadra è di chi effettivamente ha titolo per esercitarla (e non quindi di, fino a prova contraria non provati, disaccordi e/o impedimenti coi cinesi), soprattutto in caso di prolungamenti della trattativa.
    Quoto e sottoscrivo tutto. Noi tutti, io per primo, dovremmo essere piu razionali anche se è dura.

  10. #119
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,293
    Citazione Originariamente Scritto da Edric Visualizza Messaggio
    Il problema principale in realtà non è essere o meno un infiltrato (tu chiaramente non lo sei e, anche se come tutti sappiamo quello dei troll è un problema diffuso su internet, qui abbiamo un'ottimo staff di moderatori che spesso provvede a "gestire" anche quegli elementi che magari amano "divertirsi" a spese degli altri).

    L'errore più grosso, in cui putroppo incappiamo spesso e volentieri (da tifosi e non, da ottimisti sulla cessione e non), è quello che tu identifichi con il termine, a mio parere azzeccatissimo, di "montagne russe".

    Spinti dalla passione per questa squadra e, letteralmente, stremati da quanto si è dovuto sopportare in questi ultimi anni, "abbocchiamo" a ogni nuova notizia quasi come se fossero i 10 comandamenti che Mosè riporta dal monte Sinai.

    Questo ci porta spesso a reagire estremizzando i fatti e le notizie che leggiamo e spesso saltando a vere e proprie conlcusioni per nulla supportate dai fatti, in senso positivo o negativo a seconda del momento e del carattere, (quest'ultimo caso si verifica ovviamente più spesso proprio per via dell'essere, tutti noi, ormai stremati) e finendo noi stessi con l'andare ad amplificare ulteriormente queste montagne russe e col fornirgli credibilità che senza il nostro supporto invece spesso non avrebbero.

    Cerchiamo quindi di essere, almeno noi tifosi, un po' più oggettivi e cauti nelle conclusioni (perché gli altri "attori" hanno, evidentemente, altri "conflitti di interesse") ed evitamo di cadere nei tranelli di chi vorrebbe farci passare da 100 a 0 e/o da 0 a 100 ogni santo giorno.

    Per fare anche un esempio pratico, un'errore comune che facciamo è di trattare ogni notizia allo stesso livello, mettendo magari sullo stesso piano di attendibilità fonti completamente differenti fra loro come, ad esempio, CCTV (col suo miliardo e passa di pubblico stimato), Milan Channel (che stando al sito laziale avrebbe 23mila e rotti abbonati) o le voci che riportiamo da account twitter con 800 follower.

    Nessuna di queste fonti contiene, ovviamente, la "Verità Ultima e Definitiva" (anche se spesso ci capita di interpretarle come se la contenessero) ma, metterle sullo stesso piano, resta un'errore che, eventualmente, rende solo la vita molto più semplice a chi nel caos prova a sguazzare.

    Ovviamente poi, essere più oggettivi non significa rinunciare a criticare perché, per esempio, la responsabilità di una gestione di una squadra è di chi effettivamente ha titolo per esercitarla (e non quindi di, fino a prova contraria non provati, disaccordi e/o impedimenti coi cinesi), soprattutto in caso di prolungamenti della trattativa.
    bravissimo, da sottoscrivere in toto

  11. #120
    Sottoscrivo in toto un invito alla calma. Personalmente non ho dubbi sul fatto che il Milan sarà ceduto, lo si capisce anche dalla mancanza di investimenti contraria a qualsiasi regola societaria relativa all'andamento di un asset partecipato. E a Fininvest (una holding finanziaria con un giro d'affari superiore ai 4 miliardi di euro) non sfugge come il protrarsi dell'immobilismo forzato comporti danni economici a breve e lungo termine (Oltre ad una vertiginosa riduzione del brand equity). La data cardine è il 4 Agosto, in cui avrà sede il cda Fininvest. Li si capirà di più circa la reale volontà degli acquirenti/venditori nel concludere l'affare. Aspettiamo e vediamo, aspettiamo e vediamo.

Pagina 12 di 19 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.