Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922

    Pregiudizi sui populi e sulle culture diverse dalla nostra

    Perché ancora oggi esistono così tanti pregiudizi su varie popolazioni (per quanto riguarda l'Europa, i pregiudizi tipicamente italiani riguardano sicuramente tedeschi e francesi)? Perché le culture diverse dalla nostra vengono percepite negativamente e in alcuni casi non vengono accettate?
    Questa forma di pregiudizio è quello definibile come pregiudizio etnico. Si possono avere dei pregiudizi in relazione alla diversità (gli stranieri sono diversi da noi per lingua, religione, usi e costumi), alla minaccia potenzialmente percepita (gli stranieri possono essere visti come una minaccia per le risorse economiche e culturali) e alla competizione/rivalità ("questi arrivano nel nostro paese, occupano i nostri spazi, ecc...").
    Ma vi immaginate un mondo in cui tutti i paesi condividano lingua, cucina, religione, usi e costumi? Un mondo di soli italiani? Un mondo di soli tedeschi? Un mondo di soli cinesi (vabbé, forse era meglio un altro esempio )? Sarebbe un mondo culturalmente e umanamente povero.
    Tutta questa premessa per arrivare alla domanda cardine di questa discussione: voi avete dei pregiudizi riguardanti altre popolazioni? Ci sono delle caratteristiche tipiche di questi popoli che proprio non riuscite a sopportare? Esistono delle popolazioni che vi sono antipatiche a pelle? E, se ci sono, per quale motivo?
    Aspetto le vostre risposte

    P.S.: @Fabry_cekko, va bene così?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Ricollegandomi alla questione nata nel topic Germania-Argentina dico subito che non sono per niente d'accordo col chiamare i tedeschi "nazisti" (neanche per scherzo). Anche perchè poi non bisogna lamentarsi se all'estero alcuni fanno equazioni del tipo italiani = mafiosi.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Nessun pregiudizio verso nessuno, quando si fa i razzisti lo si fa per scherzo ma se vogliamo discutere seriamente dell'argomento, da parte mia, c'è massima tolleranza verso tutti. Su un popolo, in generale, il giudizio si può dare da un punto di vista economico, sociale, culturale, politico perché sono dei parametri di fronte agli occhi di tutti, quando si scende nel particolarismo già è più difficile, ad esempio quelle cose del tipo "essere un popolo ospitale o no", "donne belle o brutte", "popolo di pazzi" e così via.

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    Ricollegandomi alla questione nata nel topic Germania-Argentina dico subito che non sono per niente d'accordo col chiamare i tedeschi "nazisti" (neanche per scherzo). Anche perchè poi non bisogna lamentarsi se all'estero alcuni fanno equazioni del tipo italiani = mafiosi.
    D'accordissimo. Pensa che qui in Germania le pizze si chiamano con nomi tipo Mafia, Al Capone, cose così. Non sai quanto mi dà fastidio.

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Credo che l'errore di base è che noi diamo per scontato di essere buoni, giusti e civili

    Purtroppo non è così, ci proviamo a farlo, tra alti e bassi, ma dobbiamo dare per scontato che noi siamo animali anche piuttosto aggressivi e egoisti, dobbiamo lottare ogni giorno per cercare di progredire sotto tutti i punti di vista.

    negli ultimi anni tra l'altro mi par di scorgere parecchi passi indietro rispetto a una vera civiltà

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    l'unico pregiudizio che ho ce l'ho sulla gente che scrive "populi" anzi che "popoli"

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    l'unico pregiudizio che ho ce l'ho sulla gente che scrive "populi" anzi che "popoli"
    Ho pure ricontrollato il titolo 2/3 volte
    Chiedo venia

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,028
    Nessun pregiudizio, soltanto mi stanno antipatici i francesi (ovviamente non tutti) perché quando lavoro in albergo pretendono che si parli la loro lingua sebbene io gli parli in inglese e si offendono pure. La loro lingua che per inciso mi fa ca_are

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio

    P.S.: @Fabry_cekko, va bene così?
    Eccolo

    Molti non saranno d'accordo, ma non posso non avere antipatia verso alcuni Paesi come Germania, Cina e Romania.
    I Tedeschi li odio perchè la storia dice che con loro non si può mai stare tranquilli (anche oggi con quelle Famiglie che hanno praticamente tutto).
    Li stimo però per la serietà, freddezza, organizzazione ecc.ecc.

    Sono d'accordo che sarebbe bruttissimo un Mondo di solo Italiani, solo Americani ecc.ecc.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  11. #10
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Gli inglesi. Hanno stranieri come regnanti dal tempo dei normanni, sono dei crucchi fru fru dato che l'inglese sarebbe tedesco contagiato da vichinghi che parlavano francese. In pratica le caratteristiche peggiori dei francesi tipo mangiare cose schifose (i francesi hanno il limite negativo con lumache e rane, gli inglesi però mangiano schifezze), orgoglio fuori luogo (i francesi francesizzano senza motivo tutti i nomi stranieri, gli inglesi guidano a destra e fanno la pausa del té nel mezzo della battaglia), oltre al fatto di lavarsi persino meno dei francesi (Beppe Severgnini che è anglofilo ha ammesso che le vasche da bagno sono verdi) il tutto unito alla grande capacità tecnica nel fare del male che hanno i tedeschi. Tra l'altro il genocidio completo è quello dei tasmani che è al 100% opera inglese mentre i tedeschi hanno fatto soltanto il genocidio culturale dei prussiani, non quello fisico.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.