Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!

Top 18 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21
  1. #11
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    17,670
    Citazione Originariamente Scritto da davoreb Visualizza Messaggio
    Si ma come mai tutti ricordano il Milan 89/90, Barcellona 2009/2011

    E nessuno ricorda il Chelsea del 2012 o il Real del 2014

    Come vinci è importante quasi quanto vincere ed è questo perchè tifo Milan e non Juve.
    Questo per gli appassionati di sport, ai tifosi non frega giustamente una mazza

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Sacchi avrà tutti i difetti del mondo (essere Berlusconiano e non Milanista in primis) però Prandelli dovrebbe tacere.
    Un perdente di livelli cosmici, peggio pure di Wenger

  4. #13
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Cesare Prandelli attacca Arrigo Sacchi che, a sua volta, aveva attaccato la Juve ed Allegri dopo lo 0-0 a Barcellona ( Sacchi contro Allegri: "La Juve ha fatto calcio vecchio di 30 anni" ):"Juve catenacciara? Chi lo dice non capisce nulla di calcio", la stoccata di Prandelli.
    Io comunque ricordo tante partite in cui il Milan di Sacchi, nonostante i 3 olandesi e tutto il resto, non aveva per nulla dominato, quindi è meglio che la smetta con sta cantilena.
    "Berlusconi ha un rapporto tutto suo con la verità. E' un mentitore professionale: mente a tutti, anche a se stesso, al punto da credere alle sue menzogne"
    "Tutti più o meno si amano. Silvio Berlusconi di più: non solo si ama, lui si corrisponde anche"
    (I. Montanelli)

  5. #14
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,805
    Citazione Originariamente Scritto da Dumbaghi Visualizza Messaggio
    Questo per gli appassionati di sport, ai tifosi non frega giustamente una mazza
    Se conta solo il risultato allora nn serve a niente guardare le partite, detto questo non penso che la Juve giochi male ma abborrisco al concetto che il modo di vincere non conti niente.

    Come

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,727
    Prandelli non ha mai vinto nella sua vita.

  7. #16
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    44
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Assolutamente no, ragionamento da perdenti

    infatti se vince una squadra come il Leicester o il Verona, la sua impresa resterà storica a prescindere,

    vittorie di squadre come Milan, Real, Barca e la stessa Juve contano nulla se non accompagnate da un gioco o campioni indimenticabili.

    Faccio un esempio, il Milan campioni d'Europa con Sacchi e Ancellotti tutti ricordano le formazioni titolari,
    in quello di Capello un po meno, tolti forse i 3/4 più famosi.



    Esattamente, incredibile che si debba ricordare certi concetti a dei milanisti
    Non mi è sembrato tanto catenacciaro il 4-0 rifilato al Barcellona di Cruijff.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,466
    Citazione Originariamente Scritto da claudiop77 Visualizza Messaggio
    Non mi è sembrato tanto catenacciaro il 4-0 rifilato al Barcellona di Cruijff.
    Assolutamente no, in realtà dei tre allenatori storici del Milan Capello era quello che mi piaceva di più.
    per me il più grande Milan di tutti i tempi è stato quello di capello per i primi due anni, fino al ritiro di Van Basten,
    ricordo che vinse due scudetti e arrivò alla finale di Marsiglia vincendo tutte le gare, credo un record,
    uno dei tanti che fece quel Milan...

    Il problema però e che se pensi al Milan di Sacchi gli associ Baresi, e il trio olandese delle meraviglie come top,

    Al MIlan di Ancellotti gli associ Maldini, Kaka, Sheva, Gattuso, Pirlo, Seedorf come Top player assoluti.

    Al MIlan di Capello, oltre alla difesa pazzesca con Maldini e Baresi al top, gli associ fuoriclasse "minori" come Weah, Savicevic, Massaro,

  9. #18
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Assolutamente no, in realtà dei tre allenatori storici del Milan Capello era quello che mi piaceva di più.
    per me il più grande Milan di tutti i tempi è stato quello di capello per i primi due anni, fino al ritiro di Van Basten,
    ricordo che vinse due scudetti e arrivò alla finale di Marsiglia vincendo tutte le gare, credo un record,
    uno dei tanti che fece quel Milan...

    Il problema però e che se pensi al Milan di Sacchi gli associ Baresi, e il trio olandese delle meraviglie come top,

    Al MIlan di Ancellotti gli associ Maldini, Kaka, Sheva, Gattuso, Pirlo, Seedorf come Top player assoluti.

    Al MIlan di Capello, oltre alla difesa pazzesca con Maldini e Baresi al top, gli associ fuoriclasse "minori" come Weah, Savicevic, Massaro,
    Weah e savicevic minori?? Spero tu stia scherzando. Il milan di capello era una squadra stellare.
    Il genio in quel periodo faceva cose fuori da ogni logica, era un marziano!!!
    Quel milan aveva in rosa : boban, donadoni, albertini, desailly e tanti altri.
    Boban e savicevic dietro la punta erano tanta tanta roba.
    Quel milan oggi avrebbe vinto lo scudetto a febbraio senza subire non più di 12-15 gol, era una macchina bellica!!!
    Non c'era la pay tv e certe giocate le vedevi allo stadio oppure nel posticipo delle 20.30 che nacque più o meno in quel periodo.
    L'imprenditore che divenne salvatore.
    Il salvatore che divenne un dio.
    Il dio che divenne nessuno.
    Il tempo degli onori sta per finire.
    C'era un sogno.... chiamato milan!!

  10. #19
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,466
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Weah e savicevic minori?? Spero tu stia scherzando. Il milan di capello era una squadra stellare.
    Il genio in quel periodo faceva cose fuori da ogni logica, era un marziano!!!
    Quel milan aveva in rosa : boban, donadoni, albertini, desailly e tanti altri.
    Boban e savicevic dietro la punta erano tanta tanta roba.
    Quel milan oggi avrebbe vinto lo scudetto a febbraio senza subire non più di 12-15 gol, era una macchina bellica!!!
    Non c'era la pay tv e certe giocate le vedevi allo stadio oppure nel posticipo delle 20.30 che nacque più o meno in quel periodo.
    Concordo, anche il Milan di Capello aveva tutti campioni, vinse in pratica tutti gli scudetti e raggiunse 3 finali Champions,
    molti se lo scordano, così come tu scordi ad esempio Simone e altri,


    ma non hanno raggiunto la mediaticità del trio olandese o del duo Kaka/Sheva, sinceramente nemmeno il loro livello assoluto, prova nei sia il computo dei palloni d'oro.
    Del Milan di Capello lo vinse il solo Weah, ma per la stagione precedente all'approdo al Milan.

  11. #20
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Concordo, anche il Milan di Capello aveva tutti campioni, vinse in pratica tutti gli scudetti e raggiunse 3 finali Champions,
    molti se lo scordano, così come tu scordi ad esempio Simone e altri,


    ma non hanno raggiunto la mediaticità del trio olandese o del duo Kaka/Sheva, sinceramente nemmeno il loro livello assoluto, prova nei sia il computo dei palloni d'oro.
    Del Milan di Capello lo vinse il solo Weah, ma per la stagione precedente all'approdo al Milan.
    No no ti assicuro che non scordo simone come nessuno, ero ragazzo quando ho vissuto quel milan e ricordo perfettamente tutto.
    La vittoria contro il barca mi ha fatto godere come un pazzo e ancora oggi la ritengo la mia partita preferita perchè, laddove tutti ci davano perdenti contro una compagine che giocava un calcio stellare, fummo capaci di rifilare loro 4 sberle!!!
    Hai centrato il problema : credo la discriminante sia solo mediatica.
    Del resto quel milan di quel ciclo vinse 4 scudetti in 5 anni e disputò 3 finali champions consecutive, vincendone purtroppo solo 1.
    Anche van basten fu pallone d'oro nel ciclo capello comunque.
    L'imprenditore che divenne salvatore.
    Il salvatore che divenne un dio.
    Il dio che divenne nessuno.
    Il tempo degli onori sta per finire.
    C'era un sogno.... chiamato milan!!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.