Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Cesare Prandelli, in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, torna nuovamente a parlare di Italia, di Mondiali e, immancabilmente, di Mario Balotelli. Di seguito, il passaggio sull'attaccante rossonero:

    "Mario, fondamentalmente, è un ragazzo buono. Non uno cattivo. Però vive in una dimensione tutta sua, lontana dalla realtà. Però ha ancora 24 anni, quindi può fare tesoro di questa grande esperienza".
    Io continuo a rimanere stupito fino a che punto un uomo possa arrivare. Non mi spiego come mai prandelli debba insistere a parlare di balotelli. Io mi chiedo come possa anche solo pensare di essere rispettato in italia una volta rientrato, e credo non passerà molto. Comunque il posto dalla d'urso ormai è assicurato.
    « Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che verranno gettate in mare delle sardine. »

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    A casa mia se si dice che uno "vive nel suo mondo" gli si da del matto praticamente.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,472
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Magari giocasse una partita come fosse uno guerra, la gioca come se fosse un amichevole a mio avviso.
    L'atteggiamento e l'impegno sono da amichevole, lo spirito è quello della guerra, perchè non dà mai la sensazione di giocare con e per i compagni e di divertirsi giocando. Sembra solo che debba spaccare il mondo e dimostrare ai suoi "haters", come li chiama su twitter, di essere il migliore.
    Gioca con una rabbia fuori dal normale, ma non riesce a trasformarla in cattiveria agonistica positiva. Viceversa si fa dominare dal suo stato d'animo e perde la concentrazione e la freddezza.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    non importa chi lo dice ma cosa dice e in questo caso ha ragione da vendere anche se a dire ste cose e quella ameba di prandelli
    Questo è l'importante.

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Purtroppo è vero, vive in un mondo tutto suo che purtroppo non ha il calcio come centro dell'universo

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,591
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Cesare Prandelli, in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, torna nuovamente a parlare di Italia, di Mondiali e, immancabilmente, di Mario Balotelli. Di seguito, il passaggio sull'attaccante rossonero:

    "Mario, fondamentalmente, è un ragazzo buono. Non uno cattivo. Però vive in una dimensione tutta sua, lontana dalla realtà. Però ha ancora 24 anni, quindi può fare tesoro di questa grande esperienza".
    Innegabile, innegabile che nonostante sia un ventiquattrenne miliardario sia comunque psicologicamente in difficoltà, anche se per chi lavora ogni giorno 8 ore è difficile da accettare.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,731
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Peccato che si facciano gli stessi discorsi da 6 anni almeno, da quando ne aveva 18.
    appunto, finchè ne hai 20-21 è un conto, ma 24 anni è già diverso.
    che poi lui è nel professionismo da quando ha 17-18 anni, quindi a maggior ragione dovrebbe averla capita come si comporta un professionista.

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da Now i'm here Visualizza Messaggio
    appunto, finchè ne hai 20-21 è un conto, ma 24 anni è già diverso.
    che poi lui è nel professionismo da quando ha 17-18 anni, quindi a maggior ragione dovrebbe averla capita come si comporta un professionista.
    Noi dovremmo venderlo e la Nazionale non dovrebbe convocarlo mai più, soltanto quando dimostrerà qualcosa(e non lo farà)allora sarà riconvocato.

  10. #19
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Noi dovremmo venderlo e la Nazionale non dovrebbe convocarlo mai più, soltanto quando dimostrerà qualcosa(e non lo farò)allora sarà riconvocato.
    Come non condividere...ormai è chiaro che spacca lo spogliatoio, che sia nazionale o club. E non è che i fatti sul campo giustifichino tali comportamenti, anzi.

  11. #20
    Balo non vive in un mondo tutto suo! il suo modo di pensare, la sua cultura, è una cosa comunissima e diffusissima purtroppo. Quello che vive in un mondo tutto suo è Prandelli il mondo del codice etico.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.