Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 30 di 30

  1. #21
    Basterebbe inserire il salary cap stile NBA, le squadre solite riusciranno a suon di milioni a pagare cartellini elevati ma più di tanti top sarà impossibile averli per via del tetto ingaggi che inoltre aiuterebbe anche i club in difficoltà economico finanziaria.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    In teoria il modello sarebbe l'Nba di basket americana, difficilmente attuabile nel calcio moderno una cosa del genere, non credo che chi guadagna di più e ha fondi illimitati voglia spendere tanto quanto il Leverkusen di turno, ci sarebbe meno interesse verso il mercato e probabilmente i pochi club che arriveranno sempre in fondo avrebbero problemi ad accettare tetti salariali o un limite massimo di spesa ad ogni sessione.
    Il calcio nel corso degli anni è peggiorato sempre più, quando ancora non c'erano spese folli era tutto molto più equilibrato e in qualche modo se la giocavano molte più squadre (a parte in Spagna per ovvi motivi), basterebbe vedere la Serie A di 13-14 anni fa, negli anni 90 vincere 3 scudetti di fila era quasi impossibile anche per gli imbattibili, poi con l'avvento di calciopoli c'è stato un ciclo vincente dell'inter e ora quello della Juve, noi siamo forse quelli più equibrati, mai avuto grandi scudetti consecutivi vinti ma qualcuno qui e là, decisamente più goduti.
    Ciò che più si avvicina ad un calcio equilibrato e combattuto è la Serie A delle 7 sorelle, lì i campioni erano divisi per ogni squadra e tutte potevano contendersi il titolo finale, in teoria bisognerebbe rivedere le spese, è normale che più i prezzi si alzeranno e più squadre verranno tagliate fuori, ci sarebbe uno squilibrio assurdo e il calcio sarebbe molto meno godibile, che poi l'intento sia quello di creare una lega europea non lo so, in teoria l'Europa League è già morta e sepolta e non ha più molto senso da più di 10 anni e la Champions ormai si sta clamorosamente logorando in negativo, sempre le stesse squadre che arrivano in fondo sempre più soldi a loro e meno a chi magari è in difficoltà (noi per dire o anche l'inter), la cosa più logica sarebbe ampliare la competizione, molte più squadre e guadagni distribuiti equamente, probabilmente è irrealizzabile ma questo + uno stop ai mercati insensati di questi anni e forse qualcosa si potrebbe ancora salvare.
    Inutile dire che con certi cambiamente ci guadagneremmo solo noi che abbiamo una società che probabilmente sbaverebbe all'idea di non dover lottare per il terzo posto.
    Se lo accettano i Kniks di New York perchè non dovrebbero accettare il salary cap i red devils di manchester?

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,622
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Nelle ultime dichiarazioni il presidente dell'UEFA Michel Platini ha parlato della situazione dei Top Player nel calcio Europeo: ''Oggi tutti i Top Players si accasano in due-tre squadre, le solite. Così facendo la competizione muore completamente. Ci adopereremo quindi affinché tutte le squadre abbiano i loro campioni e ci sia più equilibrio per competere''.
    E allora sei proprio un ciuccio, il Fair Play tendeva a fare l'esatto contrario.

    Dio quanto è incompetente.

  5. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    588
    Nell'Europa ONESTONA si finirebbe per taroccare il salary cap ingaggiando il nonno/papà/sorella del campione di turno ad ingaggi favolosi per lavirare in ufficio o a fare le pulizie, la superlega ucciderebbe tutte le società minori nazionali, credo tutto ciò sia utopia..
    Bisognerebbe ridurre tutti i campionati a 14/16 squadre , obbligo di rispettare i contratti fino alla scadenza ( min quattro anni)e senza corse al l'adeguamento dell'ingaggio, si potrebbe creare una champion league giovanile con magari tipo NBA scelta dei migliori giocatori under 17 tipo draft
    Troppo utopistica?

  6. #25
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    Citazione Originariamente Scritto da numero 3 Visualizza Messaggio
    Nell'Europa ONESTONA si finirebbe per taroccare il salary cap ingaggiando il nonno/papà/sorella del campione di turno ad ingaggi favolosi per lavirare in ufficio o a fare le pulizie, la superlega ucciderebbe tutte le società minori nazionali, credo tutto ciò sia utopia..
    Bisognerebbe ridurre tutti i campionati a 14/16 squadre , obbligo di rispettare i contratti fino alla scadenza ( min quattro anni)e senza corse al l'adeguamento dell'ingaggio, si potrebbe creare una champion league giovanile con magari tipo NBA scelta dei migliori giocatori under 17 tipo draft
    Troppo utopistica?
    qui non si può fare il draft come negli sport americani, perchè in america differentemente che da noi non sono le società che fanno crescere i giocatori nelle giovanili, ma i licei e poi l'università. infatti i giocatori europei che vogliono andare al draft devono avere il permesso della loro società.

  7. #26
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    @Fabry_cekko che ne pensi?

    Magari confermasse con i fatti quanto ha appena detto. Sarebbe veramente bello tornare in una situazione simile agli anni 2000-2008 senza sceicchi di turno dove ogni squadra aveva almeno 2-3 campioni.
    gli sceicchi non sono il reale problema, il reale problema comincerà ad essere la premier con i suoi diritti TV.

  8. #27
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Mah, sarebbe anche bello mettere un tetto ai cartellini. Tipo massimo 45 mln di euro. Ma con la circolazione libera non so quanto sia possibile... Di sicuro qualcosa serve. Il calcio equilibrato sarebbe molto più entusiasmante e competitivo. Assisteremmo a CL dove davvero tutti possono giocarsela.

    Con il FPF non hanno fatto che favorire gli Sceicchi. Pure ora che è stato tolto hanno rimosso le restrizioni solo al PSG e non all'Inter e alla Roma. Due pesi e due misure.
    ma perché Psg e City sono riuscite ad arrivare al pareggio di bilancio, Roma e Inter no.

  9. #28
    Junior Member
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    588
    Citazione Originariamente Scritto da ps18ps Visualizza Messaggio
    qui non si può fare il draft come negli sport americani, perchè in america differentemente che da noi non sono le società che fanno crescere i giocatori nelle giovanili, ma i licei e poi l'università. infatti i giocatori europei che vogliono andare al draft devono avere il permesso della loro società.
    Sotto i 17 anni si potrebbe fare...cresci in un club poi al 18emo anno firmi da professionista. .

  10. #29
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Sapete qual'è la cosa ridicola?! Che proprio grazie al suo fallimentare FFP la forbice tra grandissime e piccole s'è allargato. Chi fattura s'è potuto permettere campioni, chi non fattura li ha solo potuti vendere.

    Ed ora quale altra assurda idea avrà?!

    L'unico modo per rendere più equilibrato il tutto è fissare un tetto di ingaggio massimo, tipo a 5 mln, in modo che tantissimi club si possano permettere tale ingaggio e quindi le scelte dei calciatori diventerebbero più spesso decisioni di vita o sportive e molto meno legate ai soldi.

    Ma si sa, è impossibile fare una cosa del genere perchè ogni club è giusto possa pagare un proprio dipendente quanto vuole.

  11. #30
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    ma perchè un club dovrebbe investire su un giovane che poi può andare dove vuole?

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.