Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 67

Discussione: Pink Floyd

  1. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Passano gli anni .. oramai 32 di cui almeno 20 ( a memoria ) passati ad ascoltare i loro vinili.. ogni tanto mi " dimentico " quanto li amo.. poi basta una sera a casa , una sigaretta e un vinile che gira per riscoprire ogni volta una sfumatura , un accento o un passaggio nuovo .
    E' inspiegabile quello che questi ragazzi hanno fatto con la loro musica .. livelli di composizione e gusto musicale che non ha eguali . Ad oggi e visto che è il mio lavoro penso di capirne qualcosa ... i Floyd sono stati l'apice MONDIALE della musica .


    Quoto in toto, anche io li ascolto da 20 anni o giù di lì, ci sono vinili che ho letteralmente consumato, una delle loro caratteristiche più evidenti dopo tanti anni di ascolto è la straordinaria complessità della loro composizione, composta da diversi livelli, intrecci di suoni, cura del particolare sonoro a livelli maniacali MAI visti prima e a mio parere mai più eguagliati.. Ma la cosa più incredibile di tutto è questa straordinaria complessità compositiva si risolve (non chiedermi come) in un brano quasi sempre "relativamente semplice".
    Basta pensare all'introduzione di Shine on you crazy diamond, il tappeto sonoro di organi, synth e bicchieri suonati come un'armonica a vetro da Richard Wright, non saprei nemmeno dire QUANTE tracce e sovra-incisioni ci sono in quella parte

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,734
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Quoto in toto, anche io li ascolto da 20 anni o giù di lì, ci sono vinili che ho letteralmente consumato, una delle loro caratteristiche più evidenti dopo tanti anni di ascolto è la straordinaria complessità della loro composizione, composta da diversi livelli, intrecci di suoni, cura del particolare sonoro a livelli maniacali MAI visti prima e a mio parere mai più eguagliati.. Ma la cosa più incredibile di tutto è questa straordinaria complessità compositiva si risolve (non chiedermi come) in un brano quasi sempre "relativamente semplice".
    Basta pensare all'introduzione di Shine on you crazy diamond, il tappeto sonoro di organi, synth e bicchieri suonati come un'armonica a vetro da Richard Wright, non saprei nemmeno dire QUANTE tracce e sovra-incisioni ci sono in quella parte
    sottoscrivo ogni tua singola sillaba...in una sola parola ...unici

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,207
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    è questa straordinaria complessità compositiva si risolve in un brano quasi sempre "relativamente semplice".
    E qui la genialità ... fare cose traordinarie con semplicità.. sembra un paradosso ma è esattamente cosi...

  5. #24
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    I Pink Floyd...chissà che cosa c'è da discutere...tre pagine di topic mi paiono esagerate...

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,750
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    I Pink Floyd...chissà che cosa c'è da discutere...tre pagine di topic mi paiono esagerate...
    in positivo o in negativo ?

  7. #26
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da Now i'm here Visualizza Messaggio
    in positivo o in negativo ?
    In negativo ovvio: sto gruppetto di pseudomusicisti ha fatto giusto due/tre cosette che saranno presto dimenticate e che giustamente tutti si astengono dal riascoltare...

     

  8. #27
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Grandi i Pink, sono i miei preferiti imparagonabili con qualsiasi altra band,
    subito dietro i Doors, Clapton, Genesis, Deep Purple

    degli italaini i miei preferiti sono gli indimenticabili Ivan Graziani e Rino Gaetano

  9. #28
    Junior Member L'avatar di Pirate
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    15
    Bravi, da fattanza. Ma tra tutti quelli citati, secondo me, nessuno si avvicina ai Velvet Underground e Lou Reed solista. Dopo i Velvet per me ci vanno altri gruppi come Stones, Pere Ubu, Clash e solo dopo i Floyd. Poi c'è da dire che senza Barrett perdono molto

  10. #29
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    5,387
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Secondo me, tu non suoni. O per lo meno, non suoni la chitarra...
    O forse,se la suoni tu,le tue abilità non sono ad un livello molto elevato

  11. #30
    beh, in realtà il discorso è piuttosto complicato e rischiamo di finire tremendamente off-topic..
    Gilmour e MAy sono due chitarristi molto molto diversi, da un punto di vista squisitamente tecnico è abbastanza chiaro che may raggiunge livelli molto elevati, il problema è che Gilmour ha una tecnica tutta sua, molto particolare in cui contano molto il tocco e il feeling del momento (da chitarrista sono fermamente convinto che si faccia una confusione mostruosa tra tecnica e velocità), praticamente irriproducibili anche dal più preparato dei chitarristi (basti pensare a quanti chitarristi, pure eccezionali da un punto di vista tecnico, hanno fallito clamorosamente nell'avvicinarsi a Gilmour quando sono stati chiamati a suonare le sue parti durante gli show di Waters solista (personalmente salvo solo David Kilminster tra questi).
    Io suono la chitarra elettrica da una decina di anni a dire il vero, ho sempre suonato praticamente solo floyd e devo dire che faccio molta più fatica a suonare un solo di gilmour (proprio per le caratteristiche di "tocco" richieste) che non a suonare un solo di May, in quanto questi ultimi mi vengono molto più facili (poi probabilmente sono anche condizionato dal fatto che nel suonare Floyd ricerco un livello di perfezione estremo)

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.