Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,185

    Pierpaolo Marino: "Al Milan c'è da azzerare tutto."

    Pierpaolo Marino, intervistato da Tuttosport, critica aspramente il Milan e in particolar modo la società e i giocatori, senza risparmiare affermazioni pesanti.

    Mai mi sarei immaginato di vedere un Milan così impotente contro il Napoli. E' stato imbarazzante. Probabilmente si è creato un ambiente negativo, ma per debellarlo bisognerebbe radere al suolo tutto, azzerando tutto quanto.

    Berlusconi ha messo il suo investendo soldi, ma i risultati sono imbarazzanti. Quello che poi non mi piace è che la società insiste con scelte poco fantasiose.

    L'esonero di Mihajlovic è pericoloso, si rischia di creare un corto circuito che darebbe alibi ai giocatori. Il tecnico ha le sue colpe, ma i giocatori non lo stanno aiutando, rendendo meno di quanto potrebbero.

    Non mi sono piaciute le parole di Montolivo pochi giorni prima della partita, è stato avventato. Ha promesso la vittoria e una buona prestazione, ma questo ha caricato gli avversari ed è sintomo presunzione da parte del Milan.
    I giocatori vanno responsabilizzati. Se c'è da prendere gli insulti, li prendono tutti insieme, e se vinceranno lo faranno in gruppo.
    Io starei molto attento a manovrare questo momento, si rischia di buttare via la stagione già ad ottobre.

    Calabria mi ha impressionato, ha dimostrato grande personalità, ma non so se può reggere mentalmente un momento del genere.

    Il Milan a gennaio deve comprare giocatori che alzino il ritmo di gioco e diano qualità alla memoria, ma soprattutto va trovato l'assetto tattico giusto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,185
    Concordo su tutto.
    Ho sussultato quando ha detto che c'è da azzerare tutto e che Montolivo è un irresponsabile.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Ne iniziamo a parlare dello schifo che è diventato il Milan? Sì?

  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,185
    Il bello è che tutti i tifosi e tutti gli addetti ai lavori se ne rendono conto.
    Chi non ha chiara la percezione della realtà sono i diretti interessati.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,157
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Concordo su tutto.
    Ho sussultato quando ha detto che c'è da azzerare tutto e che Montolivo è un irresponsabile.
    .

  7. #6
    Perche' voi giornalisti non fate mai i nomi della disfatta di questi anni del Milan , fate i nomi , ok li faccio io uno su tutti galliani e' lui il problema del Milan

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Pierpaolo Marino, intervistato da Tuttosport, critica aspramente il Milan e in particolar modo la società e i giocatori, senza risparmiare affermazioni pesanti.

    Mai mi sarei immaginato di vedere un Milan così impotente contro il Napoli. E' stato imbarazzante. Probabilmente si è creato un ambiente negativo, ma per debellarlo bisognerebbe radere al suolo tutto, azzerando tutto quanto.

    Berlusconi ha messo il suo investendo soldi, ma i risultati sono imbarazzanti. Quello che poi non mi piace è che la società insiste con scelte poco fantasiose.

    L'esonero di Mihajlovic è pericoloso, si rischia di creare un corto circuito che darebbe alibi ai giocatori. Il tecnico ha le sue colpe, ma i giocatori non lo stanno aiutando, rendendo meno di quanto potrebbero.

    Non mi sono piaciute le parole di Montolivo pochi giorni prima della partita, è stato avventato. Ha promesso la vittoria e una buona prestazione, ma questo ha caricato gli avversari ed è sintomo presunzione da parte del Milan.
    I giocatori vanno responsabilizzati. Se c'è da prendere gli insulti, li prendono tutti insieme, e se vinceranno lo faranno in gruppo.
    Io starei molto attento a manovrare questo momento, si rischia di buttare via la stagione già ad ottobre.

    Calabria mi ha impressionato, ha dimostrato grande personalità, ma non so se può reggere mentalmente un momento del genere.

    Il Milan a gennaio deve comprare giocatori che alzino il ritmo di gioco e diano qualità alla memoria, ma soprattutto va trovato l'assetto tattico giusto.
    E' il presupposto del calcio moderno, l'intensità. Sinisa l'aveva promessa, ma se i giocatori non hanno le doti mentali e fisiche per farlo non gli puoi chiedere un qualcosa che non hanno. Già nel riscaldamento di domenica guardando le due squadre a confronto ho subito notato una cosa, la palese differenza di struttura fisica tra le due squadre e di doti proprio atletiche. Siamo una squadra scarsa che sul mercato continua a lavorare allo stesso modo continuando a sbagliare, è una cosa incredibile.

  9. #8
    Junior Member L'avatar di Sand
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    637
    Azzerare tutto no , una buona fetta , ma di certo non ripartendo da lui , cioè da Marino

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,188
    Sapete la cosa assurda ? Che TUTTI la pensano uguale tranne 2 persone ... Il nano per motivi di età e il pelato di M per ovvi motivi essendo il primo da spedire sulla luna
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  11. #10
    Ha ragione da vendere.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.