Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 19 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 182

Discussione: Pier Luigi Bersani

  1. #61
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    O Monti con Vendola...
    A perché, Monti adesso si candida nel PD?


    (@doctore: proprio non riuscite ancora a capire la differenza tra sindacato e partito eh, di coccio, proprio, come se la "politica" di un partito sia esclusivamente limitata alla politica sul lavoro.. tutto il resto, per voi, sembra non esistere.)

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    Il problema di Bersani è che fa riferimento a un elettorato a cui queste cose non importano. E soprattutto che queste cose le faceva perché sotto all'ex democristiano, però da capo del PD non ha saputo imporsi sui suoi e non è detto che si comporti come faceva sotto Prodi: ironicamente Bersani è più Bersani se sta sotto qualcuno piuttosto che se è lui a comandare.
    ma per favore.
    Non ha saputo imporsi sui suoi? lo sai che non sono bersaniano ma ti vorrei ricordare che bersani ha vinto nettamente le primarie del csx contro un candidato agguerrito come Renzi..

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Alla fine chi decide la plitica del centrosinistra sara la camusso.
    Posto che questo non è nient'altro che uno slogan, usato come un'anatema dalle forze del centrodestra...posto che come ho scritto sopra, se non vi è ancora chiara la differenza tra partito e sindacato siamo messi un po' male..mi sono connesso per aggiungere questa considerazione:
    la politica sul lavoro del centrosinistra potrà anche essere molto più vicina a quella della cigl rispetto a qualunque altra coalizione (eppure non è poi così vicina come molti di voi pensano), mi si dovrebbe spiegare quale insano ragionamento vi porti a concludere che la politica del centrosinistra la decida la camusso (che fa, fino a prova contraria, la segretaria della CIGL, non del PD (vedi sopra)) e soprattutto mi si dovrebbe spiegare che cosa ci sarebbe di tanto scandolo SE anche così fosse.. non mi sembra che negli altri partiti siano messi tanto diversamente, c'è Casaleggio per Grillo,

  4. #63
    Mah, per il supporto esplicito che ha avuto dal partito e dagli altri candidati io per vittoria schiacciante intenderei l'85/90%.

    E sono tutt'ora convinto che con Renzi il PD avrebbe governato praticamente senza il bisogno di scendere a patti con vendola o chiunque altro

  5. #64
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Alla fine chi decide la plitica del centrosinistra sara la camusso.
    A parte il fatto che questo non è niente altro che uno slogan, come ho scritto prima se non vi è chiara la differenza tra un sindacato e un partito stiamo messi un po' male, ma soprattutto mi si dovrebbe spiegare su quali basi facciate questa affermazione: la politica sul lavoro del centrosinistra potrà anche essere vicina alle idee della CIGL più di qualsiasi altro partito/coalizione politica (e non è poi così vicina rispetto a quello che pensate), ma dire che la politica sarà decisa dalla Camusso è, francamente, ridicolo.
    Si spara a zero sul centrosinistra con affermazioni di questo tipo, purtroppo non vedo la stessa capacità zelante di fare critica quando si parla di altri movimenti: nel M5s c'è Casaleggio dietro a Grillo, nel centrodestra sappiamo tutti che chiunque sia il presidente del consiglio (e ancora non si sono espressi in questo senso) a tirare le fila sarà Berlusconi.. questo per il centrosinistra (posto che sia vero ma non lo è affatto che comandi la Camusso) non va bene e si fa un gran sbraitare, mentre per gli altri va tutto bene... comodo.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da DiAvLe MaTt Visualizza Messaggio
    Mah, per il supporto esplicito che ha avuto dal partito e dagli altri candidati io per vittoria schiacciante intenderei l'85/90%.

    E sono tutt'ora convinto che con Renzi il PD avrebbe governato praticamente senza il bisogno di scendere a patti con vendola o chiunque altro
    Sulla seconda parte ti do ragione anche se non avremo mai la controprova.. sulla prima parte potrei anche essere d'accordo, non bisogna però dimenticare che alle primarie votavano gli elettori, non i segretari di partito (e per fortuna), e se devo fare una critica alla mia parte politica sta proprio nel fatto che, a volte, la classe dirigente non si rendeva conto degli umori della pancia del suo elettorato..

  6. #65
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,459
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    ma per favore.
    Non ha saputo imporsi sui suoi? lo sai che non sono bersaniano ma ti vorrei ricordare che bersani ha vinto nettamente le primarie del csx contro un candidato agguerrito come Renzi..
    Per imporsi dico dare ordini. Per fare un esempio gli è toccato mendicare aiuto a Ignazio Marino che lo stava diffamando incessantemente dalle primarie precedenti. Renzi era solo il sindaco di Firenze, l'aver avuto più voti di Vendola è più eclatante, l'essersi fatto mettere in difficoltà da Renzi è imbarazzante.

  7. #66
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Sulla seconda parte ti do ragione anche se non avremo mai la controprova.. sulla prima parte potrei anche essere d'accordo, non bisogna però dimenticare che alle primarie votavano gli elettori, non i segretari di partito (e per fortuna), e se devo fare una critica alla mia parte politica sta proprio nel fatto che, a volte, la classe dirigente non si rendeva conto degli umori della pancia del suo elettorato..
    Io ho votato alle primarie e devo ancora decidere come voterò a febbraio ma per il momento sono orientato a non confermare il mio voto al PD, tutto bello, giusto fare le primarie (ci mancherebbe), l'unica cosa che a mio modo di vedere è stato sbagliato è stato l'appoggio plateale dato dal partito prima e dal partito e dagli altri candidati poi ad una parte di fatto secondo me instradando molti elettori. Magari mi sbaglio, non mi permetterei mai di pretendere che quello che esce dalle mie labbra sia la verità ma io vivo in una città (provincia) "rossa" da secoli e secoli, qui i ds, l'ulivo e il pd adesso hanno sempre vinto le elezioni e le vinceranno per molto molto tempo presumo ma la cosa "brutta" è che per molta gente (soprattutto quella più anziana) quello che dice IL partito (pd adesso, ds e pci prima ecc.) è legge e guai a "sgarrare". Se è così (come penso) anche da altre parti, e visto e considerato che queste cose si sanno, secondo me il partito ha "giocato" su questo fatto e non è stata proprio una cosa bellissima.

  8. #67
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    A perché, Monti adesso si candida nel PD?


    (@doctore: proprio non riuscite ancora a capire la differenza tra sindacato e partito eh, di coccio, proprio, come se la "politica" di un partito sia esclusivamente limitata alla politica sul lavoro.. tutto il resto, per voi, sembra non esistere.)

    - - - Aggiornato - - -



    ma per favore.
    Non ha saputo imporsi sui suoi? lo sai che non sono bersaniano ma ti vorrei ricordare che bersani ha vinto nettamente le primarie del csx contro un candidato agguerrito come Renzi..
    Certamente no, ma l'equivoco dell'alleanza post elettorale con Monti non e' durato due giorni, e mi pare sia stato portato avanti abbastanza scientemente.

  9. #68
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Posto che questo non è nient'altro che uno slogan, usato come un'anatema dalle forze del centrodestra...posto che come ho scritto sopra, se non vi è ancora chiara la differenza tra partito e sindacato siamo messi un po' male..mi sono connesso per aggiungere questa considerazione:
    la politica sul lavoro del centrosinistra potrà anche essere molto più vicina a quella della cigl rispetto a qualunque altra coalizione (eppure non è poi così vicina come molti di voi pensano), mi si dovrebbe spiegare quale insano ragionamento vi porti a concludere che la politica del centrosinistra la decida la camusso (che fa, fino a prova contraria, la segretaria della CIGL, non del PD (vedi sopra)) e soprattutto mi si dovrebbe spiegare che cosa ci sarebbe di tanto scandolo SE anche così fosse.. non mi sembra che negli altri partiti siano messi tanto diversamente, c'è Casaleggio per Grillo,
    Ma secondo me non dovrebbe essere vista male in via assoluta l'associazione pd camusso. E' legittima, perche' tendenzialmente un tesserato CGIL vota pd o rifondazione o affini, ne consegue che chi sta in cima debba fare gli interessi di chi l'ha eletto. E' democrazia pura in fondo. Poi, che io personalmente non creda nella democrazia quale valore assoluto, e' un altro discorso.

  10. #69
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    A perché, Monti adesso si candida nel PD?


    (@doctore: proprio non riuscite ancora a capire la differenza tra sindacato e partito eh, di coccio, proprio, come se la "politica" di un partito sia esclusivamente limitata alla politica sul lavoro.. tutto il resto, per voi, sembra non esistere.)

    - - - Aggiornato - - -



    ma per favore.
    Non ha saputo imporsi sui suoi? lo sai che non sono bersaniano ma ti vorrei ricordare che bersani ha vinto nettamente le primarie del csx contro un candidato agguerrito come Renzi..
    C e lo stesso denominatore cgl e pd-patrimoniale e aumento della tassazione per le politiche sociali.Mi spiace watson ma il collegamento che c e con la cgl e il pd e' uguale a mps e pd anche se sono due contesti diversi.

  11. #70
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    C e lo stesso denominatore cgl e pd-patrimoniale e aumento della tassazione per le politiche sociali.Mi spiace watson ma il collegamento che c e con la cgl e il pd e' uguale a mps e pd anche se sono due contesti diversi.
    Non è per dire, ma, ancora una volta, denoti la tua conoscenza del personaggio Bersani.

    La Stampa - Bersani: “No alla patrimoniale”

    La Camusso, guardacaso, invece si è espressa più e più volte a favore.

Pagina 7 di 19 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.