Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 62
  1. #31
    Member L'avatar di sette
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,045
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Sottoscrivo.
    Purtroppo il Forum é destinato a spaccarsi in 4.
    1) Quelli per il quale il FpF é una scusa, per i quali il mercato si fa con i soldi della proprietá e che é necessario che la proprietá smiliardi per tornare a competere con Juve e Inter. Per questi dovrá sempre lasciare Elliot e lasciare Gazidis, qualunque cosa facciano. Con loro impossibile dialogare, resteranno sempre del loro convincimento.
    2) Quelli per i quali, “ok il discorso di Gazidis, capiamo i profili giovani, ma allora prendiamo Conte, Savic, Chiesa, Sané e VanDijk, che sono giovani”..... Non hanno capito sostanza e contingenza del problema, saranno eternamente delusi da qualsiasi mossa. per loro puó restare magari Elliot, ma via Gazidis, DT e Allenatore che scelgono Sensi invece di Milinkovic-Savic...
    3) Quelli che “l’abbiamo capito, siamo rassegnati, ma arrabbiati, con qualcuno dobbiamo prendercela, perché a perdere non mi rassegno”, per loro magari la dirigenza puó restare, ma allenatore e giocatori sono dei cani non da Milan e sono tutti da sostituire... frustrazione perenne.
    4) Quelli che hanno capito, sono disposti a discutere sulle alternative realistiche sul mercato, ad accettare scelte dolorose e almeno un paio di anni in cui i risultati saranno quello che saranno.

    In questo contesto qualsiasi post nei prossimi mesi sará una polveriera sul forum.
    1) e potrebbe anche non bastare, se smiliardi male come Mirabelli ed i suoi giocatori funzionali

    2) no, se ne deve andare a f. anche elliott

    3) no, anche la dirigenza deve andarsene a f.

    4) stesso discorso trito e ritrito ogni 2 anni: diamo tempo al milan giuovane e italiano, diamo tempo a fassone e mirabelli, diamo tempo ai cinesi , diamo tempo a Leo, diamo tempo a Elliott..... io prima di crepare vorrei vedere il Milan vincere uno scudetto... e sono uno moderato, qui dentro c'è chi vuole tornare sul tetto del mondo. E scusa se non ci piace la mediocrità.

  2. #32
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,753
    3 più tutti quei soldi ai suoi amichetti ovvero PIÙ di marmotta
    Qui siamo al delirio!!!

  3. #33
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,478
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Il Corriere della Sera in edicola oggi, 31 maggio, svela quella che è il piano di Paolo Maldini per il Milan. Piano che il dirigente sottoporrà forse già oggi a Gazidis, il quale deciderà se accettarlo o meno. Ed è tutto da vedere.

    Innanzitutto Maldini vuole più soldi, in linea con le responsabilità che aumenterebbero con il ruolo di DT. Da 1,5 a 3 mln all'anno. Lo stipendio di Leonardo. Inoltre, vuole la sua squadra di collaboratori: Angelo Carbone per il settore giovanile e Costacurta come club manager. C'è già sintonia, invece, sui nomi di Moncada (capo scout) e Almstadt responsabile del budget per gli acquisti.

    E per quanto riguarda l'allenatore... -) Milan: Giampaolo in pole. Convince Maldini e Gazidis.

    La Gazzetta conferma tutto: già oggi potremmo sapere se Maldini resterà al Milan oppure no. Il dirigente ha chiesto a Gazidis un determinato budget per il mercato, un suo staff, e un'autonomia gestionale. Difficile che Elliott possa dire sì, in quanto il budget per il mercato sarà risicato e sempre difficilmente Elliott potrà dargli carta bianca per il suo staff (Moncada, Carbone, Costacurta). Non è detto che arrivi la fumata nera, ma le parti potrebbero riaggiornarsi. Il Milan attende.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #34
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da Mika Visualizza Messaggio
    Io concordo con te ma qui secondo molti il progetto deve essere:
    -Top allenatore
    -Top player
    -Vincere in due anni

    Qualsiasi cosa che non si questo viene criticato a prescindere. Si vuole Elliot che venda, ma il prossimo proprietario serio che prende il Milan appena vede i conti farebbe le stesse cose che farà Elliot.

    A meno che non pensino che al mondo esiste uno sceicco che tanto per dilapida soldi per farci felici. Il calcio moderno è tutto impuntato sul business e bilanci. La società deve tornare sana economicamente prima di poter autofinanziarsi. Ma qui il 90% degli utenti sono rimasti agli anni 80 dove il proprietario caccia la grana a perdere e noi gioiamo. No, quegli anni sono finiti e il Milan ha un passivo di oltre 100 Milioni da ripianare in un piano triennale minimo altrimenti possiamo vincere 5 scudetti di fila ma in CL non ci fanno entrare per violazione del regolamento chiamato FPF.

    Se lo si capisce bene, altrimenti ce da fare la fila per trapianti di fegati. Io l'ho compreso, il piano è stato detto e nonostante rosichi vedere le altre vincere lo appoggio e tifo lo stesso. I nomignoli, le critiche facili le lascio ad altri.
    Più realisticamente si vuole un Milan che entro tre anni possa tornare competitivo in campionato (che non significa vincere subito) e in 5/6 anni, verso la metà degli anni ‘20, competitivo in Champions.

    È troppo da chiedere, quando l’Inter due anni fa era sotto FPF e settima in campionato a 62 punti e ora farà una signora squadra?

    Citazione Originariamente Scritto da sette Visualizza Messaggio
    1) e potrebbe anche non bastare, se smiliardi male come Mirabelli ed i suoi giocatori funzionali

    2) no, se ne deve andare a f. anche elliott

    3) no, anche la dirigenza deve andarsene a f.

    4) stesso discorso trito e ritrito ogni 2 anni: diamo tempo al milan giuovane e italiano, diamo tempo a fassone e mirabelli, diamo tempo ai cinesi , diamo tempo a Leo, diamo tempo a Elliott..... io prima di crepare vorrei vedere il Milan vincere uno scudetto... e sono uno moderato, qui dentro c'è chi vuole tornare sul tetto del mondo. E scusa se non ci piace la mediocrità.
    Un momento, tornare sul tetto del mondo deve essere l’obiettivo del Milan. Il Liverpool pochi anni fa era messo come noi adesso e ora è alla seconda finale di CL consecutiva e la quarta in 15 anni.

    Chiaramente magari ci vorrà del tempo, ma deve assolutamente essere l’obiettivo per la seconda metà degli anni ‘20.

    Il Milan deve tornare ad essere il Milan, non certo aspirare ad essere una mediocre che forse può solo vincere il campionato. L’obiettivo deve essere quello di tornare ad essere all’altezza del nostro palmares.

  5. #35
    Member L'avatar di sette
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,045
    Citazione Originariamente Scritto da A.C Milan 1899 Visualizza Messaggio
    Più realisticamente si vuole un Milan che entro tre anni possa tornare competitivo in campionato (che non significa vincere subito) e in 5/6 anni, verso la metà degli anni ‘20, competitivo in Champions.

    È troppo da chiedere, quando l’Inter due anni fa era sotto FPF e settima in campionato a 62 punti e ora farà una signora squadra?



    Un momento, tornare sul tetto del mondo deve essere l’obiettivo del Milan. Il Liverpool pochi anni fa era messo come noi adesso e ora è alla seconda finale di CL consecutiva e la quarta in 15 anni.

    Chiaramente magari ci vorrà del tempo, ma deve assolutamente essere l’obiettivo per la seconda metà degli anni ‘20.
    E' un obiettivo che non si capisce come possa essere raggiunto.
    Chiaramente non è necessaria conseguenza della sistemazione del bilancio e dei conti societari.
    Serve ben altro.

  6. #36
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,478
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Il Corriere della Sera in edicola oggi, 31 maggio, svela quella che è il piano di Paolo Maldini per il Milan. Piano che il dirigente sottoporrà forse già oggi a Gazidis, il quale deciderà se accettarlo o meno. Ed è tutto da vedere.

    Innanzitutto Maldini vuole più soldi, in linea con le responsabilità che aumenterebbero con il ruolo di DT. Da 1,5 a 3 mln all'anno. Lo stipendio di Leonardo. Inoltre, vuole la sua squadra di collaboratori: Angelo Carbone per il settore giovanile e Costacurta come club manager. C'è già sintonia, invece, sui nomi di Moncada (capo scout) e Almstadt responsabile del budget per gli acquisti.

    E per quanto riguarda l'allenatore... -) Milan: Giampaolo in pole. Convince Maldini e Gazidis.

    La Gazzetta conferma tutto: già oggi potremmo sapere se Maldini resterà al Milan oppure no. Il dirigente ha chiesto a Gazidis un determinato budget per il mercato, un suo staff, e un'autonomia gestionale. Difficile che Elliott possa dire sì, in quanto il budget per il mercato sarà risicato e sempre difficilmente Elliott potrà dargli carta bianca per il suo staff (Moncada, Carbone, Costacurta). Non è detto che arrivi la fumata nera, ma le parti potrebbero riaggiornarsi. Il Milan attende.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  7. #37
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da sette Visualizza Messaggio
    E' un obiettivo che non si capisce come possa essere raggiunto.
    Chiaramente non è necessaria conseguenza della sistemazione del bilancio e dei conti societari.
    Serve ben altro.
    Una proprietà vera e ambiziosa. E i ricavi della SuperCL che ci sarà dal 2024.

    Con questi due fattori non vedo perchè non dovremmo riuscire dove è riuscito il Liverpool. Questo brand ha un potenziale enorme e un Milan non competitivo a livello europeo sarà sempre una controfigura del vero Milan, che in Europa è protagonista da ben prima di Berlusconi, visto che nei primi anni ‘80 eravamo a cinque trofei internazionali, superiori ad ogni altra squadra italiana in Europa e nella top five europea alla pari del Bayern.

    Te lo dico perché dici “scusa se non ci piace la mediocrità” ma aspettarsi un Milan che anche fra 10 anni possa al massimo competere per lo scudetto è proprio un manifesto di mediocrità. Sarebbe proprio la morte del Milan definitiva, perché vorrebbe dire che il Milan non è un malato che deve riprendersi, ma proprio non esiste più e il massimo a cui potrà aspirare ad essere è una Rometta deluxe.

    Perché questo sarebbe un “Milan” che può al massimo vincere lo scudetto ogni tanto: niente più che una Rometta deluxe, un po’ migliore dei perdenti per eccellenza per i quali anche lo scudetto è pura utopia salvo miracoli ogni 30 anni (da lì il “deluxe”), ma davvero di poco.

  8. #38
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Scusate ma il ruolo di responsabile budget acquisti che cosa dovrebbe fare?
    ...prendersi un lauto stipendio dalla proprietà!

  9. #39
    Member
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    2,486
    Non è difficile, bisogna capire che per anni le proprietà hanno fatto buchi di milioni, ora bisogna mettersi in regola, quindi:
    Si vendono i giocatori che possono regalarci grosse plusvalenze senza essere decisivo (vedi Suso)
    Si vendono i giocatori anche importanti se arrivano offerte irrinunciabili (tipo offerte sopra i 60 milioni per Donnarumma)
    Si riparte da giovani NON DA 40 MILIONI PERCHE SIAMO SENZA SOLDI!!!! Ma buoni giovani in un range che vada dagli 0 ai 20 massimo 25 milioni (sperando in un ds competente che al contrario degli ultimi due anni sappia individuare questi profili) e si punta a valorizzarli e venderli per poi poter fra tre quattro anni investire su giocatori più costosi.
    Si prende un allenatore, non ovviamente un top che non verrebbe da noi in queste condizioni, ma uno che sappia dare un gioco a una squadra anche non di fenomeni e che sappia valorizzare i giovani.
    STOP
    non ci sono altre vie , non è difficile da capire
    Quindi inutile maledire gazidis, lui sta solo provando a salvarci il posteriore e probabilmente è l unica persona competente che sia passata dal Milan negli.ultimi anni

  10. #40
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,309
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta conferma tutto: già oggi potremmo sapere se Maldini resterà al Milan oppure no. Il dirigente ha chiesto a Gazidis un determinato budget per il mercato, un suo staff, e un'autonomia gestionale. Difficile che Elliott possa dire sì, in quanto il budget per il mercato sarà risicato e sempre difficilmente Elliott potrà dargli carta bianca per il suo staff (Moncada, Carbone, Costacurta). Non è detto che arrivi la fumata nera, ma le parti potrebbero riaggiornarsi. Il Milan attende.
    Se avesse chiesto un budget per il mercato non avrebbe capito una mazza ed é bene rifiuti.
    Il budget per il mercato é parte di quello che riesci a ricavare dai giocatori in scadenza e dalle cessioni.
    Sarebbe il DT, faccia le cessioni che ritiene opportune e si ricavi il budget..
    Bah! Non posso credere che la richiesta di Paolo sia questa

Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600