Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 29 di 29
  1. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Ed i nostri da Cinesi, Eddiot sono costati sui 400/500 mln di euro in tutto...
    Rassegnati, a meno di un grande cambiamento societario non verrà nessuno così affermato da noi.
    Bisogna puntare a livelli medio alti come uno Spalletti, per introdurre di nuovo il Milan in un certo contesto alto, poi arrivati ad un certo livello si puo' puntare a qualcosa di meglio etc etc.

  2. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    763
    Bah, a me pure quando giochiamo male, pure quando perdiamo con l udinese, mi emoziono, sto bene e male, pure nelle amichevoli, non è il vincere o il perdere che mi cambia, per questo so che tifo milan, perchè non mi viene niente quando guardo le altre squadre.

    Se non senti niente quando guardi la squadra, allora non ha senso, si puo tifare altro si puo non tifare piu, non cambia niente, non c è niente di male.

    Ma perchè poi la juve, per esempio fa un calcio entusiasmante, e allora si tifa solo perchè si vince?. Non dico che i tifosi veri sono quelli che sanno soffrire davanti alla squadra in difficoltà, si può tifare per tante ragioni, a me le sensazioni che mi da guardare una partita del milan le altre squadre non me le danno, che vinciamo o perdiamo, il fatto di stare veramente male quando si perde mi fa capire che mi piace questa squadra.

  3. #23
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,040
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    Ciao fratelli rossoneri, ebbene si, quello che avete letto nel titolo riflette la mia posizione nei confronti dell'Ac Milan attuale.
    Ieri ne ho avuto la prova.

    In primis ho preferito guardare l'Inter, insieme ad un altro amico Milanista
    Ogni tanto su Sofascore guardavo i risultati delle altre parttite solo per la questione fantacalcio. Quando vedevo il Milan inchiodato sullo 0-0 l'unica cosa che continuavo a ripetermi era: Tanto perdiamo anche questa.. un senso di rassegnazione ed indifferenza che non avevo mai sentito prima.

    Quando poi ho visto il paziale 0-1, non ho nemmeno gioito ho solo pensato: bene cosi ci allontaniamo dalla zona retrocessione...

    Mi sono reso conto che comunque adesso anche se dovessimo vincere le partite, non avrei quel fuoco dentro, quella passione che mi ha fatto innamorare di questa squadra. Perchè?

    il motivo principale dipende da quegli individui con maglia, pantaloncini, calzettoni e scarpette che scendono in campo ogni settimana. Oltre al fatto di essere giocatori scarsi, fisicamente, tecnicamente, li vedo proprio come piccoli soggetti ai quali non giene frega una mazza dell'AC MILAN.

    A questi le sconfitte non bruciano, gli sono indifferenti. Gente che prima delle partite si mette a caxxeggiare al cellulare, biglia kessie e l'altro non mi ricordo, gente che pensa solo al suo orticello, Piatek, gente che si crede forte come Suso, Paquetà..

    Io quando segna un Piatek, non mi emoziono, perchè so che quello nella sua testa pensa solo ai fatti suoi, se segna è contento per lui, non per la maglia... non so se rendo l'idea.

    Poi dopo ogni sconfitta mai nessuno che faccia autocritica, dicono sempre: Siamo un'ottima squadra, con il lavoro miglioreremo, per loro va bene cosi. I loro lauti stipendi arrivano, del resto se ne fregano.

    Gli unici giocatori nei quali si vede impegno e voglia sono Hernandez, Conti, Donnarumma , ammetto anche Cahlanoglu quest'anno si sta dando da fare, ed in bennacer ho visto determinazione,

    Tuttli gli altri strafottenti al massimo. Anche Romagnoli ormai si è messo quasi sul livello caratteriale degli altri.


    E adesso cosa farei con un eventuale arrivo di Ibra? Beh.. qualche partita tornerei a seguirla, non tanto per l'uomo, perchè viene solo a strappare l'ultimo contratto importante nel calcio Europeo, ma perchè resta comunque un grande giocatore, che con i suoi mezzi fisici e tecnici credo possa ridare un pò di risultati positivi ed entusiasmo.
    Hanno raggiunto il loro scopo, i maledetti.

    Ormai i milanisti che guardano le partite e che seguono la squadra sono sempre di meno.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    789
    Citazione Originariamente Scritto da nybreath Visualizza Messaggio
    Bah, a me pure quando giochiamo male, pure quando perdiamo con l udinese, mi emoziono, sto bene e male, pure nelle amichevoli, non è il vincere o il perdere che mi cambia, per questo so che tifo milan, perchè non mi viene niente quando guardo le altre squadre.

    Se non senti niente quando guardi la squadra, allora non ha senso, si puo tifare altro si puo non tifare piu, non cambia niente, non c è niente di male.

    Ma perchè poi la juve, per esempio fa un calcio entusiasmante, e allora si tifa solo perchè si vince?. Non dico che i tifosi veri sono quelli che sanno soffrire davanti alla squadra in difficoltà, si può tifare per tante ragioni, a me le sensazioni che mi da guardare una partita del milan le altre squadre non me le danno, che vinciamo o perdiamo, il fatto di stare veramente male quando si perde mi fa capire che mi piace questa squadra.
    Bravissimo hai detto tutto. Si tifa per i colori. Per l'emozione che procura questa maglia. Te lo dico da tifoso straniero.
    "Quando il Milan ti entra nelle vene, il tuo sangue sarà per sempre rossonero"

    Rui Costa

  5. #25
    Junior Member L'avatar di Milancholy
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    311
    Citazione Originariamente Scritto da Manue Visualizza Messaggio
    Rispetto ma non condivido.
    Mi son visto tutte le partite sin qui giocate e non ho la minima intenzione di perderne da qui a fine campionato.

    I giocatori li critico, ma spero sempre che buttino la palla in rete e che ce la facciano vincere.

    L'unica differenza è che non mi attacco più a nessuno, ma questo non perché ora son scarsi, semplicemente perché il calcio è cambiato, inutile attaccarsi ad una persona che sai che prima o poi ti regalerà una delusione. Questo post 2006, post Sheva.

    Questo periodo me lo sto gustando tutto, lo voglio vivere tutto, voglio assaporarne ogni sfaccettatura,
    perché quando torneremo a vincere, poiché nolente o dolente prima o poi toccherà ancora a noi,
    non oso immaginare che cosa scorrerà nel mio corpo.

    Il Milan, io, non lo abbandono mai.

    ps. perché hai preferito guardare l'Inter? Perché speravi vincesse per far ****** un pò addosso gli juventini?
    Accorato e bellissimo slancio tifoso che personalmente "sposo" sino alla deriva tragicomica (o geniale) del "nolente/dolente"

  6. #26
    Citazione Originariamente Scritto da Manue Visualizza Messaggio
    Rispetto ma non condivido.
    Mi son visto tutte le partite sin qui giocate e non ho la minima intenzione di perderne da qui a fine campionato.

    I giocatori li critico, ma spero sempre che buttino la palla in rete e che ce la facciano vincere.

    L'unica differenza è che non mi attacco più a nessuno, ma questo non perché ora son scarsi, semplicemente perché il calcio è cambiato, inutile attaccarsi ad una persona che sai che prima o poi ti regalerà una delusione. Questo post 2006, post Sheva.

    Questo periodo me lo sto gustando tutto, lo voglio vivere tutto, voglio assaporarne ogni sfaccettatura,
    perché quando torneremo a vincere, poiché nolente o dolente prima o poi toccherà ancora a noi,
    non oso immaginare che cosa scorrerà nel mio corpo.

    Il Milan, io, non lo abbandono mai.

    ps. perché hai preferito guardare l'Inter? Perché speravi vincesse per far ****** un pò addosso gli juventini?
    Beato te che sei convinto torneremo a vincere, al momento sembra fantascienza...a me questo periodo buio ha fatto perdere molta di quella magia che trasmetteva una volta il Milan, e che ora trovo più facilmente guardando ogni tanto partite della Premier. Se anche torneremo in alto, tra 3/5/10/20 anni, non so se l'amarezza e le umiliazioni subìte in questi anni mi permetteranno di provare le stesse sensazioni di una volta.

  7. #27
    Junior Member L'avatar di Baba
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    333
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Sfatiamo questo mito però..esistono tifosi di provinciali che poi simpatizzano di anno in anno con una squadra o l'altra oppure sono contro la squadra X...insomma...tifano la loro squadretta per "passione" e per "abitudine" e poi simpatizzano con altre per la vittoria..inoltre se tu come club hai storicamente l'obbiettivo salvezza è normale che ti emozioni anche per quello..

    Lo sport è competizione..ed è normale che vedere un Milan che invece di lottare al vertice come gli competerebbe, bivacca a metà classifica spegne un po' la passione dai..
    Questa mi sembra un enorme caxxata. Anzi ne sono convinto

  8. #28
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    Ciao fratelli rossoneri, ebbene si, quello che avete letto nel titolo riflette la mia posizione nei confronti dell'Ac Milan attuale.
    Ieri ne ho avuto la prova.

    In primis ho preferito guardare l'Inter, insieme ad un altro amico Milanista
    Ogni tanto su Sofascore guardavo i risultati delle altre parttite solo per la questione fantacalcio. Quando vedevo il Milan inchiodato sullo 0-0 l'unica cosa che continuavo a ripetermi era: Tanto perdiamo anche questa.. un senso di rassegnazione ed indifferenza che non avevo mai sentito prima.

    Quando poi ho visto il paziale 0-1, non ho nemmeno gioito ho solo pensato: bene cosi ci allontaniamo dalla zona retrocessione...

    Mi sono reso conto che comunque adesso anche se dovessimo vincere le partite, non avrei quel fuoco dentro, quella passione che mi ha fatto innamorare di questa squadra. Perchè?

    il motivo principale dipende da quegli individui con maglia, pantaloncini, calzettoni e scarpette che scendono in campo ogni settimana. Oltre al fatto di essere giocatori scarsi, fisicamente, tecnicamente, li vedo proprio come piccoli soggetti ai quali non giene frega una mazza dell'AC MILAN.

    A questi le sconfitte non bruciano, gli sono indifferenti. Gente che prima delle partite si mette a caxxeggiare al cellulare, biglia kessie e l'altro non mi ricordo, gente che pensa solo al suo orticello, Piatek, gente che si crede forte come Suso, Paquetà..

    Io quando segna un Piatek, non mi emoziono, perchè so che quello nella sua testa pensa solo ai fatti suoi, se segna è contento per lui, non per la maglia... non so se rendo l'idea.

    Poi dopo ogni sconfitta mai nessuno che faccia autocritica, dicono sempre: Siamo un'ottima squadra, con il lavoro miglioreremo, per loro va bene cosi. I loro lauti stipendi arrivano, del resto se ne fregano.

    Gli unici giocatori nei quali si vede impegno e voglia sono Hernandez, Conti, Donnarumma , ammetto anche Cahlanoglu quest'anno si sta dando da fare, ed in bennacer ho visto determinazione,

    Tuttli gli altri strafottenti al massimo. Anche Romagnoli ormai si è messo quasi sul livello caratteriale degli altri.


    E adesso cosa farei con un eventuale arrivo di Ibra? Beh.. qualche partita tornerei a seguirla, non tanto per l'uomo, perchè viene solo a strappare l'ultimo contratto importante nel calcio Europeo, ma perchè resta comunque un grande giocatore, che con i suoi mezzi fisici e tecnici credo possa ridare un pò di risultati positivi ed entusiasmo.
    Capisco perfettamente il tuo ragionamento, e il tuo stato d’animo. Pure io, non riuscivo ha guardare più il Milan qualche anno fa, quando c’era Inzaghi e Brocchi come allenatori. Sembra un po’ un tunnel senza uscita, forse è troppi anni che aspettiamo, ormai sono 9/8 anni che non si vince niente, e si va sempre più nel mediocre, escludo pochissimi giocatori della rosa. Pure io quando guardò il Milan in TV, non provo più l’emozione di una volta, avolte mi viene da dormire quando sono alla TV, e guardo giocare il Milan attuale. Capisco anche l’amarezza, di un progetto scellerato come i giovani che costano poco, per poi rivenderli, scelta che non condivido affatto, e che mi da un po’ noia vedere il Milan con questo tipo di progetto sinceramente, (eccetto che ci sia un progetto). Altra cosa che mi fa un po’ infuriare è la perdita di sponsor importanti, in due anni abbiamo perso Audi, e Adidas, abbiamo pochissimi sponsor, e attenzione all’eventuale abbandono tra non molto di Emirates nelle maglie. Purtroppo è così, non si può manco chiamare momento passeggero, visto che sono ben 8/9 anni ormai che non si vince, non si attirano sponsor, non si comprano giocatori di esperienza. Penso che l’unica salvezza per il Milan sia la cessione ad Arnault, o in alternativa uno sceicco o un russo, ma ci credo veramente poco che ciò accada in tempi brevi.

  9. #29
    Io ho smesso di guardare le partite con l'arrivo di Pioli,è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso dopo anni di sopportazione. Mi hanno spento l'entusiasmo,e se devo passare 90 minuti ad attorcigliarmi il fegato preferisco spenderli in altre attività.
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600