Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Perchè a Galliani serve uno Yes Man che sposa in toto la politica societaria e che soprattutto non gli mette i bastoni tra le ruote. Seedorf probabilmente vorrebbe diventare una sorta di manager all'inglese e quindi Adriano ovviamente a fine anno lo silurerà.
    VUOI SBANCARE CON LE SCOMMESSE LIVE?
    CORRI Su: [url]https://www.facebook.com/IlProfetaDelLive[/url]

    [QUOTE=pennyhill;223854]Per il livello della serie A, Poli e Honda vanno benissimo, se vuoi giocare con il 4-3-1-2, e mentre fai crescere Saponara giocando con il nippo, con il rientro di de Jong, e con quattro giocatori come Mexes, De Sciglio, Montolivo e Balotelli, che probabilmente solo la Giuve ha, sarà un Milan da scudetto. :fuma:[/QUOTE]

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Il motivo di Seedorf? L'olandese vuole più poteri imho, e questo va in conflitto. Da quello che vedo, Seedorf sta cercando di invadere la giurisdizione di Galliani, Seedorf vuole essere un manager alla inglese e non semplice allenatore.
    questa è l'unica cosa sicura...ma Berlusconi deve cacciare Galliani...non può tenerci in ostaggio
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  4. #13
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Perchè a Galliani serve uno Yes Man che sposa in toto la politica societaria e che soprattutto non gli mette i bastoni tra le ruote. Seedorf probabilmente vorrebbe diventare una sorta di manager all'inglese e quindi Adriano ovviamente a fine anno lo silurerà.
    Inoltre Seedorf ha tanta ambizione ed ha militato in un Milan che non puntava alla zona CL, ma puntava a vincere e a dominare ovunque, invece a Galliani basta andare in CL di modo che possa continuare a vivacchiare ed a vantarsi sugli inutili piazzamenti, quando invece chiunque preferirebbe arrivare tre volte quarto ma vincere due scudetti e non arrivare 5 volte secondo, come vorrebbe il nostro AD.

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Ale Visualizza Messaggio
    Scenario realistico.

    La cosa irreale e' che non si e mai visto un proprietario di un azienda che non riesce a cacciare un suo dipendente.. evidentemente Berlusconi non può cacciarlo per determinati motivi che solo.loro sanno
    il problema è che galliani non è un semplice dipendente , con berlusconi forma una coppia in stile gatto e la volpe e uno senza l'altro non sarebbe la stessa cosa
    Il fu frenguzzo

  6. #15
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    a mio avviso non è questione di liquidazione , galliani sono anni che è al fianco di berlusconi e di conseguenza conosce tutti gli scheletri nell'armadio quindi non può essere cacciato come se fosse l'ultimo degli inservienti
    Ci avevo pensato, ma non credo. Galliani non farebbe mai una cosa del genere al suo presidente,mai. E' una questione d'onore. Oltre al fatto che se manda via Galliani,mica Berusconi lo manda a lavorare nei campi. Lì darà un'altra posizione di prestigio.. in politica oppure in una delle sue aziende.

    Io non capisco, che senso ha per Galliani continuare a distruggere ed affondare e non lasciare? Si sta andando sempre più in basso e questo è solo un danno d'immagina a Galliani e Berlsconi.. ricordati per aver portato il Milan a vincere ed averlo anche distrutto..
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  7. #16
    Junior Member L'avatar di Aldo
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    620
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    E' una questione di potere. Il potere logora chi non lo ha. Galliani, da quando Berlusconi ha incominciato a fregarsene di più di noi (inizi 2000 più o mno), ha incominciato ad approfittarsene di questa poca presenza di Silvio, per avere sempre più potere decisionale. Risultato? Oggi 2014 Galliani decide praticamente tutto. Il motivo di Seedorf? L'olandese vuole più poteri imho, e questo va in conflitto. Da quello che vedo, Seedorf sta cercando di invadere la giurisdizione di Galliani, Seedorf vuole essere un manager alla inglese e non semplice allenatore. Questo significa che oltre a prendere una "zona" di Galliani, tutti gli amici di quest'ultimo (procuratori e co) andrebbero praticamente cacciati dal Clarence..

    E' tutta una questione di potere, Seedorf non vuole essere il "cameriere " di Galliani il quale non vuole l'olandese con più poteri.
    Silvo? Ovviamente lui non sta in una posizione. Ha messo Seedorf allenatore ma non può cacciare Galliani per il fatto che se lo mandi via, devi darli i danè. e figuriamoci se questa società ha soldi

    Ergo, Galliani ha in pugno tutti(per motivi di soldi ovviamente).. Se Berlusconi caccia Seedorf dopo questi risultati, è perché non ha i soldi per mandare via Seedorf.

    Che bello, che roba che siamo diventati un circo....
    Galliani è sempre stato colui che ha preso tutte le decisioni, sempre da quando Berlusconi ha comprato il Milan, a Berlusconi interessa solo il ritorno economico e l'immagine politica. Lo notate adesso solo perchè è quando la barca non va che scendi nella stiva a vedere chi sono i rematori, e ti domandi se le vele possono essere posizionati meglio, quando la barca andava tutti stavano sul ponte a godersi la brezza. Ora chi da la colpa ai rematori, chi al timoniere, chi alle vele, e tutti insieme danno la colpa a chi ha guidato da sempre la barca, e vogliono l'ammutinamento, ma bisogna stare attenti che con l'ammutinamento la barca rischia di affondare del tutto.

  8. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Ci avevo pensato, ma non credo. Galliani non farebbe mai una cosa del genere al suo presidente,mai. E' una questione d'onore. Oltre al fatto che se manda via Galliani,mica Berusconi lo manda a lavorare nei campi. Lì darà un'altra posizione di prestigio.. in politica oppure in una delle sue aziende.

    Io non capisco, che senso ha per Galliani continuare a distruggere ed affondare e non lasciare? Si sta andando sempre più in basso e questo è solo un danno d'immagina a Galliani e Berlsconi.. ricordati per aver portato il Milan a vincere ed averlo anche distrutto..
    dipende da come avviene l'addio , di certo galliani non ci sta ad essere messo da parte perchè la figlia bionda del presidente ha deciso di voler giocare al piccolo manager , poi parliamoci chiaro da quando berlusconi è entrato in politica (1994) il milan progressivamente è diventata una "cosa" di galliani quindi ci stà che resti attaccato al suo giocattolo con tutte le forze anzi io penso che galliani stia aspettando la vendita del milan a qualche riccone straniero per ritornare a gestire la società come meglio sa fare
    Il fu frenguzzo

  9. #18
    Member L'avatar di Stex
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Treviso
    Messaggi
    1,635
    invidia DEL PENE

  10. #19
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Ora chi da la colpa ai rematori, chi al timoniere, chi alle vele, e tutti insieme danno la colpa a chi ha guidato da sempre la barca, e vogliono l'ammutinamento, ma bisogna stare attenti che con l'ammutinamento la barca rischia di affondare del tutto.
    Ma magari...preferisco vedere un milan orgoglioso in serie D che continuare a vedere sta schifezza formata da berlusconi e galliani.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,578
    Io comunque non credo che Galliani non venga cacciato per il TFR milionario, perché quei soldi comunque devi darglieli. Io penso piuttosto che ha condiviso con Silvio chissà che situazioni... chissà di quali scheletri nell'armadio è a conoscenza Galliani. Per questo secondo me non potrà essere cacciato...
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.