Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Partita durissima, ma siamo obiettivi, la Spagna non è più quella Spagna, già da diverso tempo.

    Lo abbiamo visto nella recente amichevole, s'è visto la Spagna ieri sera bella da vedere quanto si vuole ma dietro voragini.

    Ripeto, partita durissima ma per come è impostata l'Italia queste son proprio le partite per noi.

    Ce la giochiamo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Junior Member L'avatar di unbreakable
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    492
    Guarda ieri un mio amico mi ha predetto la vittoria Croazia e mi ha anche detto che la Spagna non e' tutta sta gran cosa..sennò avrebbero vinto ieri sera con la Croazia b ed un tabellone in discesa..perché dopo di noi se ci battono molto probabilmente c'e' la Germania. .io rimango fiducioso

  4. #23
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Ho capito che l'Italia è forte quando ci sono situazioni difficile. Ma io ho detto che a questa squadra manca la qualità. L'Italia del 2012 aveva Pirlo bene o male, nel 2006 aveva Pirlo al top e Totti che anche mezzo zoppo oggi sarebbe il numero uno di questa Italia. Lo stesso nel 94 lo stesso nel 82. L'Italia ha sempre potuto contare su un giocatore di qualità in mezzo o in avanti. Questa volta non c'è nessuno. Col Belgio e Svezia ho visto una squadra che non riusciva a creare nulla. Quando avevano la palla lanciavano in avanti a casaccio.
    Non dire sacco se non ce l'hai nel sacco

    L'Italia del 2006 aveva sulla carta una difesa più o meno di questo livello, poi per un mese Cannavaro, Materazzi e Grosso sono diventati tutti fenomeni,
    avevamo due top a centrocampo, Pirlo e Gattuso, ma quello lo abbiamo capito dopo...
    e il resto era veramente poca cosa, un Totti post infortunio che non stava in piedi e 4 scappati di casa in attacco,

    sappiamo com'è finita, queste competizioni le vincono le squadre più in forma del momento,
    in questo momento Spagna, Germania, Italia, Croazia e Belgio se la giocano quasi alla pari, pur dando per scontato che le altre hanno molte individualità superiori alle nostre.

    Vedremo molte sfide finire ai supplementari e ai rigori.

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    .
    Ultima modifica di Tifo'o; 22-06-2016 alle 23:13

  6. #25
    La squadra di Lippi del 2006 era scarsa? Spero stiate scherzando.

  7. #26
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,713
    Assolutamente no, credo ce la giochiamo.

  8. #27
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Non dire sacco se non ce l'hai nel sacco

    L'Italia del 2006 aveva sulla carta una difesa più o meno di questo livello, poi per un mese Cannavaro, Materazzi e Grosso sono diventati tutti fenomeni,
    avevamo due top a centrocampo, Pirlo e Gattuso, ma quello lo abbiamo capito dopo...
    e il resto era veramente poca cosa, un Totti post infortunio che non stava in piedi e 4 scappati di casa in attacco,

    sappiamo com'è finita, queste competizioni le vincono le squadre più in forma del momento,
    in questo momento Spagna, Germania, Italia, Croazia e Belgio se la giocano quasi alla pari, pur dando per scontato che le altre hanno molte individualità superiori alle nostre.

    Vedremo molte sfide finire ai supplementari e ai rigori.
    dai del Piero toni totti del Piero Inzaghi non erano degli scappati di casa, a centrocampo avevamo de rossi Pirlo Gattuso camoranesi quella difesa aveva Nesta e Cannavaro altro che quella di adesso, siamo seri su

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,042
    Se giochiamo come contro il Belgio sono sicuro che passiamo al 100%

  10. #29
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    dai del Piero toni totti del Piero Inzaghi non erano degli scappati di casa, a centrocampo avevamo de rossi Pirlo Gattuso camoranesi quella difesa aveva Nesta e Cannavaro altro che quella di adesso, siamo seri su
    Se vorresti essere serio sapresti che Nesta non c'era per infortunio e De Rossi venne squalificato
    Camoranesi buon giocatore non certo fenomeno, a mio giudizio non superiore a Candreva,
    semmai vuoi fare un nome di un fenomeno in quel momento lo era Zambrotta.
    L'attacco aveva Toni, che a me è sempre piaciuto molto, ma onestamente non si può dire che in azzurro abbia fatto una carriera strepitosa, si può tranquillamente paragonare al Pellè, per il resto andavamo in giro con il pippone Gilardino.
    Cannavaro arrivava da due stagioni orribilis all'Inter e Del Piero e Inzaghi erano agli ultimi sgoccioli, tant'è che pur segnando entrambi giocarono pochissimi minuti.
    Quella era una nazionale di medio livello, nettamente inferiori alle nazionali di Trapattoni e Maldini, ma alla fine è un merito non pensi?

  11. #30
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    E se dicessi che questa Spagna mi sembra la più giocabile degli ultimi 8 anni? Restano una squadra tosta a causa del loro gioco, ma nei singoli mi sembra abbiano decisamente perso qualcosa in questi ultimi anni. La difesa con la perdita di Puyol hanno perso il leader che guidava la difesa nonché uno degli ultimi difensori veri, quelli della vecchia scuola. A centrocampo Iniesta è mostruoso sempre e quando vuole giocare lo fa, ma i vari Silva, Fabregas, Busquets, per quanto restino assolutamente dei marziani rispetto ai nostri li ho visti abbastanza sottotono rispetto a quattro anni fa. In attacco Morata è forte, ma non (ancora) ai livelli di Villa, mentre i vari Nolito, Aduriz e compagnia mi sembrano buoni giocatori e nulla più.
    Con questo non dico che passiamo, ma nemmeno partirei sconfitto in partenza.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.