Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Pazza idea...

  1. #1
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,220

    Pazza idea...

    Ho 37 anni e più vado avanti nel mio percorso di vita e più guardando indietro mi rendo conto di quanto le cose che più mi hanno arricchito come persona sono state le esperienze, anche strane agli occhi dei più, che ho fatto nella mia vita.
    Troppo spesso si sfuggone le esperienze, si cercano motivi per cui "non si può fare".
    Ad esempio qualche tempo fa dei miei amici mi fanno "oh, vieni anche tu sull'oceano a fare Surf ?", eh ? no grazie non posso...
    Quando sono tornati erano tutti contenti, tante foto bellissime, tanti racconti ed io mi sono sentito un fesso a non essere andato, avranno ricordi che li accompagneranno tutta la vita.

    Questa premessa per dire che ieri mi sono svegliato con l'idea di fare qualcosa di strano, così su due piedi ho pensato "attraveso uno stato a piedi", apro google maps e guardo la mappa, dopo un po' senza un motivo particolare decido, ecco parto da OSLO (Norvegia) con destinazione STOCCOLMA (Svezia), poco più di 500km.
    Mi faccio due conti e mi rendo conto che a piedi ci vogliono troppi giorni e non vogli dedicare due settimane a sta cosa, inoltre visto che vorrei vivere questa esperienza assieme a qualche amico è necessario che non sia troppo estrema se no non viene nessuno.
    Quindi ho rivisto le regole dell'avventura:
    - Si prenota il biglietto di andata e anche quello di ritorno, quello di ritorno tendenzialmente pensavo 5 giorni dopo all'andata (Costo stimato di circa 200€ andata e ritorno)
    - Da Oslo a Stoccolma non si fa tutta a piedi, è consentito l'uso di bus, treni, ecc... purchè la distanza massima di ogni tratta non superi i 100km. Quindi non si può prendere l'autobus da Oslo a Stoccolma anche se ci fosse.
    - Vietato informarsi prima sui mezzi di trasporto, si scoprirà tutto quando siamo li.

    Magari detta così "spaventa" ma se ci pensate a mente lucida alla fine stiamo parlando di spostarsi da una città ad un'altra in un paese civilizzato e potendo usare mezzi di trasporto... insomma non è come attraversare l'Africa...

    Ora ho due problemi da affrontare:
    - Spiegarlo alla mia compagna (abbiamo anche 2 figli), questa è di gran lunga la difficoltà più grossa di questa impresa se non scrivessi più sul forum fate avere questo messaggio alla polizia, aiuterà ad indirizzarli sulla pista giusta nelle ricerche sul mio assassinio.
    - Trovare 1,2 o 3 compagni d'impresa !
    Pensavo di spiegare l'avventura sulla mia bacheca di facebook per vedere se qualche mio amico si aggrega ma nelle ultime ore il mio entusiasmo sta lasciando spazio al "ma sei davvero sicuro che qualcuno si aggregherà ?!"

    Vabbé vi ho raccontato la mia follia di oggi, che ne pensate ?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Da giovincello ho viaggiato parecchio in europa, sempre senza prenotare
    e mi sono sempre trovato bene, più di chi prenotava.
    Ho alcuni amici che fanno la stesa cosa anche per viaggi in tutto il mondo,
    l'unica avvertenza che adottano è di prenotare l'albergo solo per la prima notte.
    Vai tranquillo, i viaggi sono tra le esperienze più belle che si ricordano e poi comunque i paesi scandinavi,
    con la dovuta prudenza da adottare anche in Italia, sono molto tranquilli

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,742
    Citazione Originariamente Scritto da Gas Visualizza Messaggio
    Ho 37 anni e più vado avanti nel mio percorso di vita e più guardando indietro mi rendo conto di quanto le cose che più mi hanno arricchito come persona sono state le esperienze, anche strane agli occhi dei più, che ho fatto nella mia vita.
    Troppo spesso si sfuggone le esperienze, si cercano motivi per cui "non si può fare".
    Ad esempio qualche tempo fa dei miei amici mi fanno "oh, vieni anche tu sull'oceano a fare Surf ?", eh ? no grazie non posso...
    Quando sono tornati erano tutti contenti, tante foto bellissime, tanti racconti ed io mi sono sentito un fesso a non essere andato, avranno ricordi che li accompagneranno tutta la vita.

    Questa premessa per dire che ieri mi sono svegliato con l'idea di fare qualcosa di strano, così su due piedi ho pensato "attraveso uno stato a piedi", apro google maps e guardo la mappa, dopo un po' senza un motivo particolare decido, ecco parto da OSLO (Norvegia) con destinazione STOCCOLMA (Svezia), poco più di 500km.
    Mi faccio due conti e mi rendo conto che a piedi ci vogliono troppi giorni e non vogli dedicare due settimane a sta cosa, inoltre visto che vorrei vivere questa esperienza assieme a qualche amico è necessario che non sia troppo estrema se no non viene nessuno.
    Quindi ho rivisto le regole dell'avventura:
    - Si prenota il biglietto di andata e anche quello di ritorno, quello di ritorno tendenzialmente pensavo 5 giorni dopo all'andata (Costo stimato di circa 200€ andata e ritorno)
    - Da Oslo a Stoccolma non si fa tutta a piedi, è consentito l'uso di bus, treni, ecc... purchè la distanza massima di ogni tratta non superi i 100km. Quindi non si può prendere l'autobus da Oslo a Stoccolma anche se ci fosse.
    - Vietato informarsi prima sui mezzi di trasporto, si scoprirà tutto quando siamo li.

    Magari detta così "spaventa" ma se ci pensate a mente lucida alla fine stiamo parlando di spostarsi da una città ad un'altra in un paese civilizzato e potendo usare mezzi di trasporto... insomma non è come attraversare l'Africa...

    Ora ho due problemi da affrontare:
    - Spiegarlo alla mia compagna (abbiamo anche 2 figli), questa è di gran lunga la difficoltà più grossa di questa impresa se non scrivessi più sul forum fate avere questo messaggio alla polizia, aiuterà ad indirizzarli sulla pista giusta nelle ricerche sul mio assassinio.
    - Trovare 1,2 o 3 compagni d'impresa !
    Pensavo di spiegare l'avventura sulla mia bacheca di facebook per vedere se qualche mio amico si aggrega ma nelle ultime ore il mio entusiasmo sta lasciando spazio al "ma sei davvero sicuro che qualcuno si aggregherà ?!"

    Vabbé vi ho raccontato la mia follia di oggi, che ne pensate ?
    detto così sembra una figata, il problema però sarà spiegarlo a tua moglie, non credo sarà felicissima sapere che la pianti lì 2 settimane, oltretutto se hai 2 figli piccoli.
    sono esperienze alla "into the wild" meno estreme ma che devono essere bellissime da fare.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,197
    Sono bellissime esperienze che tutti dovrebbero fare, ma a mio parere quando si hanno dei figli la vita cambia e cambiano anche le priorità.
    Quindi io personalmente eviterei.

  6. #5
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Perché non ti porti dietro la famiglia? Così cercare mezzi di fortuna e alberghi all'ultimo secondo sarà ancora più elettrizzante...

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Gas Visualizza Messaggio
    Ho 37 anni e più vado avanti nel mio percorso di vita e più guardando indietro mi rendo conto di quanto le cose che più mi hanno arricchito come persona sono state le esperienze, anche strane agli occhi dei più, che ho fatto nella mia vita.
    Troppo spesso si sfuggone le esperienze, si cercano motivi per cui "non si può fare".
    Ad esempio qualche tempo fa dei miei amici mi fanno "oh, vieni anche tu sull'oceano a fare Surf ?", eh ? no grazie non posso...
    Quando sono tornati erano tutti contenti, tante foto bellissime, tanti racconti ed io mi sono sentito un fesso a non essere andato, avranno ricordi che li accompagneranno tutta la vita.

    Questa premessa per dire che ieri mi sono svegliato con l'idea di fare qualcosa di strano, così su due piedi ho pensato "attraveso uno stato a piedi", apro google maps e guardo la mappa, dopo un po' senza un motivo particolare decido, ecco parto da OSLO (Norvegia) con destinazione STOCCOLMA (Svezia), poco più di 500km.
    Mi faccio due conti e mi rendo conto che a piedi ci vogliono troppi giorni e non vogli dedicare due settimane a sta cosa, inoltre visto che vorrei vivere questa esperienza assieme a qualche amico è necessario che non sia troppo estrema se no non viene nessuno.
    Quindi ho rivisto le regole dell'avventura:
    - Si prenota il biglietto di andata e anche quello di ritorno, quello di ritorno tendenzialmente pensavo 5 giorni dopo all'andata (Costo stimato di circa 200€ andata e ritorno)
    - Da Oslo a Stoccolma non si fa tutta a piedi, è consentito l'uso di bus, treni, ecc... purchè la distanza massima di ogni tratta non superi i 100km. Quindi non si può prendere l'autobus da Oslo a Stoccolma anche se ci fosse.
    - Vietato informarsi prima sui mezzi di trasporto, si scoprirà tutto quando siamo li.

    Magari detta così "spaventa" ma se ci pensate a mente lucida alla fine stiamo parlando di spostarsi da una città ad un'altra in un paese civilizzato e potendo usare mezzi di trasporto... insomma non è come attraversare l'Africa...

    Ora ho due problemi da affrontare:
    - Spiegarlo alla mia compagna (abbiamo anche 2 figli), questa è di gran lunga la difficoltà più grossa di questa impresa se non scrivessi più sul forum fate avere questo messaggio alla polizia, aiuterà ad indirizzarli sulla pista giusta nelle ricerche sul mio assassinio.
    - Trovare 1,2 o 3 compagni d'impresa !
    Pensavo di spiegare l'avventura sulla mia bacheca di facebook per vedere se qualche mio amico si aggrega ma nelle ultime ore il mio entusiasmo sta lasciando spazio al "ma sei davvero sicuro che qualcuno si aggregherà ?!"

    Vabbé vi ho raccontato la mia follia di oggi, che ne pensate ?
    Ti consiglio di leggere "Se ti abbraccio non aver paura" di Fulvio Ervas

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.