Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Patrimonio "champions"

  1. #1
    Member L'avatar di S T B
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,076

    Patrimonio "champions"

    Ieri guardando la juve stavo riflettendo. A parte il dolore per non vedere più da anni il nostro Milan in champions, ma ho pensato che grazie al geometra è stato dilapidato un patrimonio preziosissimo. Avevamo giocatori che sapevano cosa volesse dire giocare in certi palcoscenici e che con il tempo potevano insegnarlo ai più giovani.
    Mi ricordo che solo il Milan salvava l'onore del calcio italiano, tutti ci temevano.
    Oggi bisogna ripartire da sottozero. Se saremo in grado di tornare a competere a certi livelli ci vorranno tanti tanti anni.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Io mi sono fatto ancor più male : ho rivisto milan-deportivo la coruna dopo anni e anni.
    Sotto di un gol li abbiamo presi letteralmente a schiaffi. Poi il ritorno andò a finire come tutti sappiamo ma era il milan campione d'europa in carica e che si avviava a vincere la serie A.
    Che squadra, che centrocampo, che qualità!!!!!
    Ah, piccola riflessione su pirlo : ai bianconeri che si vantano di aver scoperto pirlo e di averne ammirato 'il meglio' si vadano a rivedere quella partita per capire chi era pirlo e come giocava da noi.
    Ah già, forse in mezzo a seedorf, sheva, maldini, kaka, cafu era uno dei tanti. Tra barzagli, lichsteiner e soci invece era una sorta di divinità.
    Los de afuera son de palo!!!!

  4. #3

    Citazione Originariamente Scritto da S T B Visualizza Messaggio
    Ieri guardando la juve stavo riflettendo. A parte il dolore per non vedere più da anni il nostro Milan in champions, ma ho pensato che grazie al geometra è stato dilapidato un patrimonio preziosissimo. Avevamo giocatori che sapevano cosa volesse dire giocare in certi palcoscenici e che con il tempo potevano insegnarlo ai più giovani.
    Mi ricordo che solo il Milan salvava l'onore del calcio italiano, tutti ci temevano.
    Oggi bisogna ripartire da sottozero. Se saremo in grado di tornare a competere a certi livelli ci vorranno tanti tanti anni.
    sarebbe importante avere in società gente come maldini e gattuso per " accelerare " i tempi di ritorno

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,239
    Ben detto.
    Io mi sto rassegnando al fatto che a certi livelli non ci torneremo. Siamo caduti troppo in basso.

  6. #5
    Junior Member L'avatar di Symon
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    738
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Io mi sono fatto ancor più male : ho rivisto milan-deportivo la coruna dopo anni e anni.
    Sotto di un gol li abbiamo presi letteralmente a schiaffi. Poi il ritorno andò a finire come tutti sappiamo ma era il milan campione d'europa in carica e che si avviava a vincere la serie A.
    Che squadra, che centrocampo, che qualità!!!!!
    Ah, piccola riflessione su pirlo : ai bianconeri che si vantano di aver scoperto pirlo e di averne ammirato 'il meglio' si vadano a rivedere quella partita per capire chi era pirlo e come giocava da noi.
    Ah già, forse in mezzo a seedorf, sheva, maldini, kaka, cafu era uno dei tanti. Tra barzagli, lichsteiner e soci invece era una sorta di divinità.
    Giusto per rigirare il coltello nella piaga, quell'anno, nei quarti c'erano squadre nettamente inferiori a noi, Deportivo, Porto e Monaco. Con un pò di fortuna e attenzione avevamo un'altra champions in bacheca.
    -----------------------------------ABATE CAPITANO SUBITO--------------------------------

  7. #6
    Member L'avatar di Mr. Canà
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Barcellona, Spagna
    Messaggi
    1,968
    Ragazzi, Berlusconi ha lasciato in uno scenario simile a quello in cui prese in mano la squadra 30 anni fa (a livello tecnico ed economico), solo che adesso abbiamo il ricordo del "grande Milan di Berlusconi". Così come ai tempi non ci vollero secoli per costruire un grande Milan, così potrebbe accadere anche adesso. C'è da vedere come si muoverà la nuova proprietà.

    Evidentemente potrebbe anche succedere di investire molti soldi e ritrovarsi con un pugno di mosche, come succede a squadre tipo Manchester City o PSG. E comunque già sarebbe un gran passo avanti poter tornare a dire la nostra almeno in Italia.

  8. #7
    Junior Member L'avatar di egidiopersempre
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    bergamo
    Messaggi
    111
    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Canà Visualizza Messaggio
    Ragazzi, Berlusconi ha lasciato in uno scenario simile a quello in cui prese in mano la squadra 30 anni fa (a livello tecnico ed economico), solo che adesso abbiamo il ricordo del "grande Milan di Berlusconi". Così come ai tempi non ci vollero secoli per costruire un grande Milan, così potrebbe accadere anche adesso. C'è da vedere come si muoverà la nuova proprietà.

    Evidentemente potrebbe anche succedere di investire molti soldi e ritrovarsi con un pugno di mosche, come succede a squadre tipo Manchester City o PSG. E comunque già sarebbe un gran passo avanti poter tornare a dire la nostra almeno in Italia.
    Esatto .... basta pensare 'siamo il grande Milan', 'questo non è da Milan, quello non è da Milan'. Il Milan è quello di oggi, che non riesce ad andare in europa league e ci va il sassuolo al suo posto. Punto. Ora, con i soldi e un po' di umiltà, si riparte. E se si fa bene bastano due/tre anni per tornare competitivi, come ha fatto la Juve.
    --------------------------------------------------------

    «Calloni, sotto porta, sventa la minaccia...» (B.Viola)

  9. #8
    Member L'avatar di S T B
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,076
    Citazione Originariamente Scritto da egidiopersempre Visualizza Messaggio
    Esatto .... basta pensare 'siamo il grande Milan', 'questo non è da Milan, quello non è da Milan'. Il Milan è quello di oggi, che non riesce ad andare in europa league e ci va il sassuolo al suo posto. Punto. Ora, con i soldi e un po' di umiltà, si riparte. E se si fa bene bastano due/tre anni per tornare competitivi, come ha fatto la Juve.
    non parlavo di competitività, ma di spirito, di esperienza europea. La juve non ne ha. E' arrivata in finale di champions, è vero, ma il Milan arrivava almeno in semifinale per 5-6 anni con Ancelotti se non ricordo male. Con Sacchi e Capello anche meglio, ma ero piccolo.
    La juve contro il Siviglia poteva vincere, ma quando guardavo il Milan era un'altra cosa...

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da sballotello Visualizza Messaggio
    sarebbe importante avere in società gente come maldini e gattuso per " accelerare " i tempi di ritorno
    Questo e prendere campioni.

  11. #10
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,274
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Io mi sono fatto ancor più male : ho rivisto milan-deportivo la coruna dopo anni e anni.
    Sotto di un gol li abbiamo presi letteralmente a schiaffi. Poi il ritorno andò a finire come tutti sappiamo ma era il milan campione d'europa in carica e che si avviava a vincere la serie A.
    Che squadra, che centrocampo, che qualità!!!!!
    Ah, piccola riflessione su pirlo : ai bianconeri che si vantano di aver scoperto pirlo e di averne ammirato 'il meglio' si vadano a rivedere quella partita per capire chi era pirlo e come giocava da noi.
    Ah già, forse in mezzo a seedorf, sheva, maldini, kaka, cafu era uno dei tanti. Tra barzagli, lichsteiner e soci invece era una sorta di divinità.
    Io ho rivisto Milan Real 1-0, mamma mia che partita di spessore, doveva finire 3 o 4 a 0 per noi, azioni, geometrie, schemi, orgoglio e carattere. Chissà quando tornerò ad emozionarmi davvero per un gol, non lo faccio piu da tanto ormai

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.