Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Ricordo nitidamente gli inizi di Pato, ricordo nitidamente che per potenzialità avrebbe potuto raggiungere Messi, ricordo mio padre dire che avrebbe potuto raggiungere Maradona ma le cose sono andate diversamente, molto diversamente.
    Scrivere queste cose mi strania, perché associare tali prospettive a Pato mi fa pensare di avere qualche rotella fuori posto tanto è lontana l'immagine del Pato che incantava il mondo ma per un poco Pato è stato veramente una stella. Pato aveva le potenzialità per diventare una leggenda, un giocatore veramente devastante ma non ho mai capito cosa sia andato storto. Credo che parte delle colpe siano nostre ma credo soprattutto che che Madre Natura si sia divertita ad illuderlo.
    Balotelli aveva ugualmente grande potenziale, Balotelli sarebbe potuto diventare tra i migliori giocatori al mondo, forse qualcosa in meno di Pato perché se Pato sarebbe potuto essere Messi, Balotelli sarebbe potuto essere Ibrahimovic. Il brasiliano è stato tradito dal fisico, Balotelli non è stato tradito da niente, semmai è stato il fisico ad essere tradito dalla testa, insomma, Balotelli si è autodistrutto o meglio, non si è mai costruito.
    Ad oggi? Beh, due giocatori assolutamente mediocri, finiti senza neanche essere mai iniziati ma la storia la scrivono in pochi e davanti a loro c'erano già Messi e Ronaldo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Boh, sono ovviamente valutazioni che trovano il tempo che trovano, ma tra i due non ho dubbi su chi sceglierei
    Nemmeno io.
    Patinho è il più grosso rimpianto calcistico della nostra storia recente
    I am the one who KNOCKS!

  4. #23
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,206
    Pato ad inizio carriera era un FENOMENO VERO, sul campo era eccellente. Balotelli non è mai stato un fenomeno, ma semplicemnte uno che, chissà perchè, tutti dicevano avere un misterioso potenziale che però sul campo non si è mai visto.
    E non mi dite dei due gol alla Germania perché la partitona nella carriera di un qualsiasi giocatore c'è sempre, anche del più mediocre dei mediocri. Un'attaccante di ruolo prima o poi la doppietta te la fa.

    Pato senza infortuni era destinato a diventare uno dei giocatori nella top 10 mondiale, Balotelli di infortuni non ne ha avuti ed io personalmente non lo metterei neppure nella top 100 dei soli attaccanti mondiali.

  5. #24
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Pato era un talento puro, poteva diventare un fuoriclasse assoluto. Balotelli é solo pompato dai media.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    7,979
    Non esiste confronto

    Pato era un talento enorme, balotelli un pompato tiratore di rigori

  7. #26
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,652
    Siamo lì. Per motivi diversi si son bruciati.
    Ma li accomuna la scarsa professionalità.

    Il talento di Pato però era potenzialmente favoloso, molto più di Balotelli.
    Non sarebbe mai diventato un Cristiano Ronaldo o un Messi perché non aveva doti tecniche eccellenti sullo stretto... ma poteva diventare un attaccante da 30 gol a stagione perché aveva tutte le doti necessarie.
    Insomma, Pato poteva diventare IL CENTRAVANTI più forte del Mondo (molto simile a Sheva per molte cose). Balotelli non ha mai dato l'impressione di poter spaccare il mondo.

    A livello di "carriera", ripeto, sono praticamente identici, sebbene per motivi diversi.

  8. #27
    Non esiste paragone neanche per me.. nettamente meglio Pato, lui emozionava veramente. Quanto mi dispiace che si sia perso

  9. #28
    scontro fra titani devo dire ahahahhah.

    comunque pato ha contribuito ad uno scudetto con 15 goals.
    Ha giocato più da titolare rispetto a Mario.
    Purtroppo i problemi fisici ed il carattere un po' molle lo hanno limitato.
    Comunque meglio pato sicuramente

  10. #29
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Balotelli può solo allacciare le scarpe di Pato...
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  11. #30
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    337
    Il pato del primo anno, quello magrolino, faceva quello che voleva in campo driblava tirava etc., ed aveva le potenzialitá per diventare uno dei più forti al mondo. Poi sappiamo tutti come è andata a finire.....

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.