Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Citazione Originariamente Scritto da MaggieCloun Visualizza Messaggio
    L'ex attaccante del Milan Alexandre Pato intervistato da O Estado de S. Paulo ha attaccato senza mezzi termini il Milan per i vari infortuni subiti nelle stagioni passate in rossonero:" Quando ho iniziato ad infortunarmi al Milan mi hanno fatto visitare da mezzo mondo, il problema era che la fase di transizione era eseguita in modo sbagliato, fatta troppo velocemente. Quando sono arrivato qui in Brasile e ho fatto gli esami è uscito fuori che il problema non ero io,lo dimostra il fatto che ho fatto due stagioni complete senza lesioni".
    Non sono dichiarazioni vecchie? Mi pareva di aver già letto un'intervista del genere qualche mese fa...
    Ah ecco,simile ma relativo più che altro al tipo di preparazione: Duro attacco di Pato a Milan Lab

    Ribadisco comunque che ha probabilmente ragione.
    I am the one who KNOCKS!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Junior Member L'avatar di ferocesaseru
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    9
    Che spreco. Gran peccato,fosse rimasto integro saremmo stati a posto per anni. Le colpe di MilanLab sono note,ma neppure lui è esente da colpe. Penso che l'errore stia nel mezzo,i giovani vanno seguiti non solo tatticamente/atleticamente,ma pure mentalmente. E' troppo facile bruciarsi con tutte le distrazioni che ci sono oggigiorno. Non è un caso che i due attaccanti più promettenti della loro classe (Pato e Balotelli) non siano esplosi come ci si sarebbe aspettato,ambienti/spogliatoi di un tempo sono solo un ricordo. Loro ci hanno messo del loro (Pato ha almeno la scusa dei ripetuti infortuni),ma psicologicamente sono stati lasciati a loro stessi in balìa degli eccessi/agi che la neo vita da ricco ti offre. Poi ti perdi e quando ti riprendi capisci che hai già bruciato i migliori anni.

    Gran peccato,davvero.
    Con passione,senza rimpianti.. (saiyan_saseru)

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,015
    Stranamente su centinaia di giocatori transitati al Milan solo lui ha avuto tutti questi problemi..
    Tra l'altro avrà pure giocato due anni senza guai ma si è dimenticato di dire che ha giocato in modo vomitevole venendo di fatto emarginato da squadra e tifosi e snobbato per i mondiali dove fra un po' si portavano via il vecchio Ronaldo piuttosto che considerare lui..Inoltre, al di là degli infortuni, lo ricordo anche giocare con una voglia pari a zero, senza spirito, a 22 anni sembrava già il classico brasiliano 28enne che si trascina per il campo...
    Mi spiace, ho adorato Pato, speravo potesse essere il nostro nuovo Sheva ma mi sono reso conto presto che come Sheva ne trovi uno ogni 30 anni se va bene..

  5. #24
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,612
    Mi dispiace solo che aveva tutte le potenzialità per diventare come i grandi del Milan.. e non le ha sfruttate..questa è la cosa che piu mi fa incavolare.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da MaggieCloun Visualizza Messaggio
    L'ex attaccante del Milan Alexandre Pato intervistato da O Estado de S. Paulo ha attaccato senza mezzi termini il Milan per i vari infortuni subiti nelle stagioni passate in rossonero:" Quando ho iniziato ad infortunarmi al Milan mi hanno fatto visitare da mezzo mondo, il problema era che la fase di transizione era eseguita in modo sbagliato, fatta troppo velocemente. Quando sono arrivato qui in Brasile e ho fatto gli esami è uscito fuori che il problema non ero io,lo dimostra il fatto che ho fatto due stagioni complete senza lesioni".

    penso che a colpa é sia del milan, di Pato e di madre natura...
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  7. #26
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,449
    Citazione Originariamente Scritto da Now i'm here Visualizza Messaggio
    ormai è un pò che ci ha lasciato, e se si trova ancora a pascolare in brasile, schifato anche dal corinthians e dalla seleçao a favore di gente tipo jo, fred, robinho e compagnia è solo colpa sua.
    Anche con il carattere di Inzaghi avrebbe potuto fare poco in serie A con quei tronchi d'albero che si sono formati al posto delle gambe.

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da MaggieCloun Visualizza Messaggio
    L'ex attaccante del Milan Alexandre Pato intervistato da O Estado de S. Paulo ha attaccato senza mezzi termini il Milan per i vari infortuni subiti nelle stagioni passate in rossonero:" Quando ho iniziato ad infortunarmi al Milan mi hanno fatto visitare da mezzo mondo, il problema era che la fase di transizione era eseguita in modo sbagliato, fatta troppo velocemente. Quando sono arrivato qui in Brasile e ho fatto gli esami è uscito fuori che il problema non ero io,lo dimostra il fatto che ho fatto due stagioni complete senza lesioni".
    Dovrebbe fare anche un mea culpa. 40% colpa dei medici, ma il 60% è tutto suo.

  9. #28
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    Citazione Originariamente Scritto da MaggieCloun Visualizza Messaggio
    L'ex attaccante del Milan Alexandre Pato intervistato da O Estado de S. Paulo ha attaccato senza mezzi termini il Milan per i vari infortuni subiti nelle stagioni passate in rossonero:" Quando ho iniziato ad infortunarmi al Milan mi hanno fatto visitare da mezzo mondo, il problema era che la fase di transizione era eseguita in modo sbagliato, fatta troppo velocemente. Quando sono arrivato qui in Brasile e ho fatto gli esami è uscito fuori che il problema non ero io,lo dimostra il fatto che ho fatto due stagioni complete senza lesioni".
    forse più che curato male è stato pompato troppo all'inizio dal punto di vista muscolare,non sono un preparatore quindi è solo un'impressione

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.