Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 49 di 49

  1. #41
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Mi pare un paragone forzato onestamente...

    Aumentare le striscie blu è un po' diverso dall'aumentare l'iva e aggiungere nuove accise per dire...
    Non puoi farmi questo paragone dai.
    Senza contare che un governo nazionale ha decisamente più potere e maggior libertà di manovra rispetto a una giunta comunale che deve sottostare a logiche più restrittive
    Certo che sono due cose diverse, ci mancherebbe. Però per me il paragone ci sta eccome, si parla sempre di aumenti, nonostante ripeto che siano cose diverse. Credo che sia il solo gesto a non piacere ai cittadini, tant'è che lo stesso Pizzarotti in pochi mesi ha perso il 7% di gradimento (gradimento che comunque rimane al 53%), che non è poco. Ed è sempre un aumento (o una sorta di aumento) quello di mettere l'aliquota massima dell'IMU, dopo che il tuo capo ha spalato fango sul governo per averla introdotta.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Certo che sono due cose diverse, ci mancherebbe. Però per me il paragone ci sta eccome, si parla sempre di aumenti, nonostante ripeto che siano cose diverse. Credo che sia il solo gesto a non piacere ai cittadini, tant'è che lo stesso Pizzarotti in pochi mesi ha perso il 7% di gradimento (gradimento che comunque rimane al 53%), che non è poco. Ed è sempre un aumento (o una sorta di aumento) quello di mettere l'aliquota massima dell'IMU, dopo che il tuo capo ha spalato fango sul governo per averla introdotta.
    Il gradimento perso sono convinto sia dovuto alla continua attenzione dei media e degli avversari per ogni cosa che la giunta fa.
    Qualunque cosa si faccia non c'è un secondo di tregua per sti qua, sono sempre sotto i riflettori, è pieno di gente che non vede l'ora che facciano qualche ******* veramente grossa per godere e dire "l'avevo detto".
    Invece di sperare che possa essere una politica diversa con qualcosa di positivo, tantissima gente non spera altro che falliscano, lo trovo un modo di pensare assurdo...
    In un clima di questo tipo credo sia normale che tante persone possano essere influenzate, a furia di sentire certi discorsi l'influenza la senti e inizi a pensare di conseguenza senza valutare oggettivamente le cose.
    Addirittura hanno sprecato articoli su articoli per attaccare la giunta sulla chiusura alle auto nel centro storico sostenendo che facevano perdere il lavoro alla gente, cioè roba da delirio...

  4. #43
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Pazzia vendere le riserve auree, che in caso di fine dell'euro sono l'unica cosa a cui potremmo attaccarci, (tra l'altro mi pare che servano dei permessi per intaccarle (BCE?)). Al massimo usarne una parte (quanta?) come garanzia di alcuni titoli per far calare lo spread come suggeriva uno studio del World Gold Council poco tempo fa. Mentre le ipotesi (es. Giannino) di vendere patrimonio immobiliare dello Stato e cedere le quote di partecipazione in Eni, Enel ecc. ecc. per ridurre il debito sono assolutamente psichedeliche:

    Tra il 1994 e il 2003 privatizzati asset per 90 miliardi di euro
    Tra il 2000 e il 2005 privatizzati immobili pubblici per 20 miliardi

    Il tutto in un contesto di grande crescita economica e grande disponibilità di liquidità

    (fonte: Phastidio.net)

    Fermare il declino propone per ridurre il debito dismissioni per 35 miliardi all'anno. 35 miliardi all'anno nel contesto attuale? LOL.

  5. #44
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    1)Il gradimento perso sono convinto sia dovuto alla continua attenzione dei media e degli avversari per ogni cosa che la giunta fa.
    Qualunque cosa si faccia non c'è un secondo di tregua per sti qua, sono sempre sotto i riflettori, è pieno di gente che non vede l'ora che facciano qualche ******* veramente grossa per godere e dire "l'avevo detto".

    2)Invece di sperare che possa essere una politica diversa con qualcosa di positivo, tantissima gente non spera altro che falliscano, lo trovo un modo di pensare assurdo...
    In un clima di questo tipo credo sia normale che tante persone possano essere influenzate, a furia di sentire certi discorsi l'influenza la senti e inizi a pensare di conseguenza.

    3)Addirittura hanno sprecato articoli su articoli per attaccare la giunta sulla chiusura alle auto nel centro storico sostenendo che facevano perdere il lavoro alla gente, cioè roba da delirio...
    1) C'è da dire che quando spali fango addosso agli altri partiti (giustamente sia chiaro) e fai il moralista, non puoi pensare di non avere i riflettori puntati addosso su quello che fai.

    2) Guarda, ti sembrerà strano ma io sotto sotto spero anche che sia un modo di politica differente da quella ladrona che conosciamo. Ripeto che ci sono punti del M5S su cui mi trovo d'accordo. Il problema è che certi atteggiamenti avuti da Grillo fanno pensare che poi sotto sotto questo Movimento non è poi così tanto distante dal resto della politica. Non dico quali perché ne abbiamo già parlato in altri thread.

    3) Su questo sono d'accordo con te e la trovo una cosa disonesta. Io sono un sostenitore di Area C, la ZTL attiva nel centro di Milano, e ho sentito le stesse accuse.

  6. #45
    Livestrong
    Ospite
    Il m5s si basa sul principio che gli altri sono peggio. Con questo tipo di ragionamento penso proprio che durerà poco

  7. #46
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    Pazzia vendere le riserve auree, che in caso di fine dell'euro sono l'unica cosa a cui potremmo attaccarci, (tra l'altro mi pare che servano dei permessi per intaccarle (BCE?)). Al massimo usarne una parte (quanta?) come garanzia di alcuni titoli per far calare lo spread come suggeriva uno studio del World Gold Council poco tempo fa. Mentre le ipotesi (es. Giannino) di vendere patrimonio immobiliare dello Stato e cedere le quote di partecipazione in Eni, Enel ecc. ecc. per ridurre il debito sono assolutamente psichedeliche:

    Tra il 1994 e il 2003 privatizzati asset per 90 miliardi di euro
    Tra il 2000 e il 2005 privatizzati immobili pubblici per 20 miliardi

    Il tutto in un contesto di grande crescita economica e grande disponibilità di liquidità

    (fonte: Phastidio.net)

    Fermare il declino propone per ridurre il debito dismissioni per 35 miliardi all'anno. 35 miliardi all'anno nel contesto attuale? LOL.
    Giannino è un ottimo giornalista ma lo vedo come un pessimo politico onestamente...

  8. #47
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Giannino è un ottimo giornalista ma lo vedo come un pessimo politico onestamente...
    Il problema secondo me è che lui - e pure il resto della truppa amerikana - partono dal dogma del "meno Stato più mercato" (che uno può condividere o meno), e, a differenza di altri che hanno una visione simile, si dimenticano tragicamente della realtà che fa a pugni con la loro visione (vedasi i numeri che ho elencato nel post sopra). Mario Seminerio, (autore del blog citato sopra), tanto per dirne uno, ha una visione che sostanzialmente coincide con quella di Giannino. Tuttavia, davanti al programma di Fid, invita i promotori a cambiare spacciatore, perché non vive fuori dalla realtà.

    Però siamo OT

  9. #48
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Il m5s si basa sul principio che gli altri sono peggio. Con questo tipo di ragionamento penso proprio che durerà poco
    .

  10. #49
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    Il problema secondo me è che lui - e pure il resto della truppa amerikana - partono dal dogma del "meno Stato più mercato" (che uno può condividere o meno), e, a differenza di altri che hanno una visione simile, si dimenticano tragicamente della realtà che fa a pugni con la loro visione (vedasi i numeri che ho elencato nel post sopra). Mario Seminerio, (autore del blog citato sopra), tanto per dirne uno, ha una visione che sostanzialmente coincide con quella di Giannino. Tuttavia, davanti al programma di Fid, invita i promotori a cambiare spacciatore, perché non vive fuori dalla realtà.

    Però siamo OT
    Io ho letto parte del suo programma e ci sono cose che ti fan mettere le mani nei capelli... Come la boiata dell'agevolazione tributaria per le donne che vengono assunte, oltre alla privatizzazione dei beni pubblici come già scritto da te. Ovvio che uno puo essere d'accordo o meno con certi provvedimenti, ma rimangono comunque nell'ordinario, non vedo nulla di nuovo nel suo programma rispetto a quello che si è già visto da altre parti... Comunque sì, diamo ot

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.