Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!

Top 18 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 41
  1. #21
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,878
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Incredibili dichiarazioni di Macron dopo l'attentato:"Questa minaccia farà parte della vita quotidiana dei prossimi anni'.
    Ma si, come andare a prendere il caffè al bar tutte le mattine.
    Big Trouble in Little China

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Junior Member L'avatar di gianluca1193
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    835
    Citazione Originariamente Scritto da Igniorante Visualizza Messaggio
    Penso che sia comunque riduttivo e superficiale ricondurre il terrorismo in Francia alla questione immigrazione e ai soliti discorsi populisti volti a strumentalizzare politicamente l'accaduto.
    Spesso e volentieri si tratta infatti di francesi veri e propri, di gente che niente ha a che fare con barconi ed odissee nel Mediterraneo.
    La verità è che la Francia ha un'intelligence che fa ridere, ormai è più di un anno che si sono palesate falle e mancanze abbastanza gravi eppure la situazione non sembra cambiare, chi abita lì deve mettere in conto che ogni 5 o 6 mesi può capitarne una nuova.
    I loro genitori come ci sono arrivati in Europa, per lavoro?
    Ma dai...
    Trovo superficiale e riduttivo dire" sono francesi, sono inglesi ecc..."
    Non è un problema di nazionalità ma di religione.
    L'Islam è una religione che in un millennio e mezzo non è stata soggetta a secolarizzazione.
    Importare clandestini islamici (bada bene, non profughi) oggi, non farà che acuire il problema domani.
    Gli islamici moderati non esistono, checché se ne dica tra gli "pseudocolti".
    Gli unici moderati sono quella infima percentuale che è rimasta soggiogata dal consumismo tipico occidentale.
    A ciò si aggiunge l'arrivo della Sharia in Turchia, ovvero sull'uscio d'Europa, che prima o poi toccherà combattere.
    L'unico modo per fermarli è davvero intervenire pesantemente in medio oriente e esportare il peggio del trash e della civiltà occidentale, altrimenti completeranno l'opera che tentarono nel 717, quando Costantinopoli riuscì a resistere.

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Doctore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    8,513
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Non ha tutti i torti?

    Un candidato Premier dovrebbe garantire, come prima cosa, la sicurezza dei propri cittadini. Questo Pierino, invece, dice:"Tranquillo, è normale che vi sparino in testa e vi facciano saltare per aria. Fa tutto parte della grande società che stiamo costruendo".
    Si ma questo non è un terrorismo organizzato alla brigate rosse,eta,al queida ecc...I cani dell isis attaccano random e non c'e nessun modo di prevenire questi attentati.
    Munera Sine Missione

  5. #24
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    7,234
    Intanto la le Pen è fillon hanno interrotto le campagne elettorali in anticipo
    Macron invece non lo ha fatto, è anzi continua a emanare i suoi disgustosi rutti, poco fa ha detto "i terroristi vogliono influenzare le elezioni"
    Della serie, sono tutte sottigliezze, l'importante è non votare le Pen, Allah Akbar

    Questo qui è quello che tra due settimane dopo ogni attentato sarà lì a dire che gli immigrati sono l'avanguardia della cultura e che li dobbiamo integrare, ho i brividi

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    11,203
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Incredibili dichiarazioni di Macron dopo l'attentato:"Questa minaccia farà parte della vita quotidiana dei prossimi anni'.
    Bé ogni tanto qualche politico ammette la verità...

    Mi fa più ridere vedere un Gentiloni o un Renzi che vanno in TV a dire "sconfiggeremo la minaccia terroristica"...e se uno gli chiedesse "Premier, come pensate di farlo?"..."Ehm...eh..ehm...e....con la cultura!"
    #Liberi!!!

  7. #26
    E' inutile che continuate a prendervela con i "barconi", c'entrano poco col reale problema che sta vivendo l'Europa.
    Questo personaggio è stato condannato a 20 anni di reclusione, pena ridotta a soli 5 anni, per aver tentato di uccidere tre uomini, inclusi due agenti, nel 2001 a Roissy-en-Brie.
    Dove è l'intelligence francese? Ma scherziamo? Questo vive, come tutti gli altri attentatori, in Europa da una vita, non è un combattente dell'Isis ("martire"), ma un "soldato", ovvero un frustrato cronico che ha deciso di ammazzare qualcuno inneggiando ad Allah.

    Vorrei capire poi perchè uno schedato pericolosissimo come Youssef il Belga (quello che secondo l'Isis aveva sparato, giusto per far capire quanto questi ne sappiano di ciò che succede in Europa..) è libero di prendere un treno dal Belgio dopo aver postato su Telegram di "voler uccidere dei polizzioti".

    La rete di controllo europea non sta funzionando, troppi principianti allo sbaraglio ammazzano con una semplicità agghiacciante. Il problema non è "l'accoglienza", ma la gestione ed il controllo di tutti i soggetti a rischio
    "Berlusconi ha un rapporto tutto suo con la verità. E' un mentitore professionale: mente a tutti, anche a se stesso, al punto da credere alle sue menzogne"
    "Tutti più o meno si amano. Silvio Berlusconi di più: non solo si ama, lui si corrisponde anche"
    (I. Montanelli)

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Doctore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    8,513
    Citazione Originariamente Scritto da Clarenzio Visualizza Messaggio
    E' inutile che continuate a prendervela con i "barconi", c'entrano poco col reale problema che sta vivendo l'Europa.
    Questo personaggio è stato condannato a 20 anni di reclusione, pena ridotta a soli 5 anni, per aver tentato di uccidere tre uomini, inclusi due agenti, nel 2001 a Roissy-en-Brie.
    Dove è l'intelligence francese? Ma scherziamo? Questo vive, come tutti gli altri attentatori, in Europa da una vita, non è un combattente dell'Isis ("martire"), ma un "soldato", ovvero un frustrato cronico che ha deciso di ammazzare qualcuno inneggiando ad Allah.

    Vorrei capire poi perchè uno schedato pericolosissimo come Youssef il Belga (quello che secondo l'Isis aveva sparato, giusto per far capire quanto questi ne sappiano di ciò che succede in Europa..) è libero di prendere un treno dal Belgio dopo aver postato su Telegram di "voler uccidere dei polizzioti".

    La rete di controllo europea non sta funzionando, troppi principianti allo sbaraglio ammazzano con una semplicità agghiacciante. Il problema non è "l'accoglienza", ma la gestione ed il controllo di tutti i soggetti a rischio
    Adesso i barconi non hanno niente a che fare con il terrorismo...con le terze e quarte generazioni si....belgio e francia non insegnano nulla?
    Ma voi vi guardate troppi film...la rete di controllo lol...ma è impossibile prevedere questi attentati.
    Munera Sine Missione

  9. #28
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    7,234
    Dichiarazione folle della le Pen "da qui a domenica ci saranno altri attentati"

  10. #29
    Citazione Originariamente Scritto da AntaniPioco Visualizza Messaggio
    Dichiarazione folle della le Pen "da qui a domenica ci saranno altri attentati"
    In realtà ha detto "temiamo altri attentati da qui a domenica", riferendosi all'attentatore ancora in fuga. Probabilmente certi media hanno interpretato a modo loro per influenzare le persone.

  11. #30
    Citazione Originariamente Scritto da gianluca1193 Visualizza Messaggio
    I loro genitori come ci sono arrivati in Europa, per lavoro?
    Ma dai...
    Trovo superficiale e riduttivo dire" sono francesi, sono inglesi ecc..."
    Non è un problema di nazionalità ma di religione.
    L'Islam è una religione che in un millennio e mezzo non è stata soggetta a secolarizzazione.
    Importare clandestini islamici (bada bene, non profughi) oggi, non farà che acuire il problema domani.
    Gli islamici moderati non esistono, checché se ne dica tra gli "pseudocolti".
    Gli unici moderati sono quella infima percentuale che è rimasta soggiogata dal consumismo tipico occidentale.
    A ciò si aggiunge l'arrivo della Sharia in Turchia, ovvero sull'uscio d'Europa, che prima o poi toccherà combattere.
    L'unico modo per fermarli è davvero intervenire pesantemente in medio oriente e esportare il peggio del trash e della civiltà occidentale, altrimenti completeranno l'opera che tentarono nel 717, quando Costantinopoli riuscì a resistere.
    Ho espresso meglio il pensiero in un altro post sotto a quello che hai quotato.
    Non ci siamo capiti, che l'immigrazione sia un problema gravissimo e che oltretutto porta ad un aumento della criminalità e del rischio terrorismo non ci piove, stessa cosa per quanto riguarda l'isola che è oggettivamente una religione che fomenta atti di questo tipo.
    Ma limitare il discorso a questi soli fattori vuol dire aver poco chiaro il concetto di sicurezza nazionale nel 2017 e come dovrebbe essere messa in atto.
    Per fare un esempio, se domani salta fuori un santone francese (non immigrato) che crea una setta convertendo francesi (non immigrati) e convincendoli a farsi esplodere, stai sicuro che nel giro di qualche mese succedono le stesse cose, Islam o non Islam e sbarchi o non sbarchi.
    Spero che in questo modo l'esempio sia più chiaro, e come metro di paragone si può prendere anche l'Italia, un Paese in cui mai come negli ultimi anni ci sono stati flussi migratori così consistenti, eppure dei big europei siamo gli unici a non essere (ancora?) stati colpiti, sicuramente per bravura nostra.
    Almeno a livello di anti-terrorismo funzioniamo molto bene, i problemi casomai riguardano la microcriminalità legata agli sbarchi.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.