Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,151

    Padova: tabaccaio dovrà risarcire 325.000 E a ladro moldavo ucciso.

    Dopo il caso Ermes Mattielli, un'altra sentenza che farà sicuramente discutere (per un usare un eufemismo). Franco Birolo, il tabaccio di un paese in provincia di Padova, Correzzola, dovrà risarcire con 325.000 euro la famiglia del ladro moldavo che, nella notte del 26 aprile 2012, trovò a rubare stecche di sigarette nel suo negozio. Birolo, trovatosi faccia a faccia con due ladri, tirò fuori la pistola e ne uccise uno colpendolo al petto. Ora, il tabaccaio, è stato costretto a risarcire la vittima. L'accusa è quella di eccesso di legittima difesa.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,104
    Che paese di M
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,037
    Altra vita rovinata dalla (in)giustizia italiana...onore a questo uomo..spero venga fatta una colletta per aiutarlo, mi rendo disponibile a mettere qualcosa anch'io..

    Comunque alla famiglia del ladro va di lusso, 325mila è un bel malloppo per il furto
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Qui bisogna fare un distinguo, nessuno merita la pena di morte per il furto di qualche stecca di sigarette, è in uno stato civile è impensabile che si faccia del giustizialismo privato.

    Però la legittima difesa è tutta un altra cosa, se ciascuno di noi trova un malintenzionato nella propria azienda o casa, oppure coglie in fragrante un maniaco a far del male a un familiare, come deve reagire? non siamo soldati addestrati, la reazione è lecita e se questa dovesse superare i limiti la responsabilità non può che ricadere sulle spalle di chi il reato lo stà commettendo.
    Come dovrebbe reagire una persona terrorizzata nel corso di un aggressione? dovrebbe pensare: questo mi sta fracassando il cranio a pugni, pertanto non posso accoltellarlo o tirargli dietro qualcosa? come ci si può difendere da un aggressione in casa se i ladri sono più aggressivi, o in numero maggiore o più prestanti senza correre il rischio di finire nell'eccesso di legittima difesa?.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    La mia vicina di casa rumena (brava ragazza e onestissima lavoratrice) mi ha detto che nel suo Paese, tra i malavitosi, c'è la fila per venire in Italia proprio per via delle leggi soft presenti da noi. Quindi non è un problema di etnie e razze (come vogliono balordamente far passare certe frange di destra ) ma prettamente di folli norme che sembrano quasi voler tutelare i diritti dell'onesto delinquente (nonostante certe frange di sinistra si ostinino vergognosamente a negarlo). Adesso nel caso specifico non so come si sia comportato esattamente il tabaccaio in questione, ma anche qualora l'accusa di eccesso di legittima difesa fosse giusta (accusa che comunque a mio modo di vedere andrebbe rivista parecchio) è pura demenza garantire un risarcimento a un ladro o ai delinquenti in generale. Da quando mai la morte ripulisce la fedina penale ?

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    La mia vicina di casa rumena (brava ragazza e onestissima lavoratrice) mi ha detto che nel suo Paese, tra i malavitosi, c'è la fila per venire in Italia proprio per via delle leggi soft presenti da noi. Quindi non è un problema di etnie e razze (come vogliono balordamente far passare certe frange di destra ) ma prettamente di folli norme che sembrano quasi voler tutelare i diritti dell'onesto delinquente (nonostante certe frange di sinistra si ostinino vergognosamente a negarlo). Adesso nel caso specifico non so come si sia comportato esattamente il tabaccaio in questione, ma anche qualora l'accusa di eccesso di legittima difesa fosse giusta (accusa che comunque a mio modo di vedere andrebbe rivista parecchio) è pura demenza garantire un risarcimento a un ladro o ai delinquenti in generale. Da quando mai la morte ripulisce la fedina penale ?
    Di questo passo istituiremo delle assicurazioni di vita ai malavitosi e un fondo pensione , tanto tutto è PIL

  8. #7
    Non pensavo che le esecuzioni sommarie dovessero essere consentite.
    Il problema dell'italia sono gli italiani, altro che politici.
    La maggior parte delle persone avrebbe trogloditicamente assolto questo assassino, non ci sono dubbi.
    Facessero un referendum la maggioranza del popolo sarebbe pure favorevole alla pena di morte.
    Cosi', tanto per dire ...
    Secondo me il parere della maggioranza non puo' essere che espressione dell'incompetenza e (spesso) della stupidita'.
    Maledetta democrazia

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,037
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    Non pensavo che le esecuzioni sommarie dovessero essere consentite.
    Il problema dell'italia sono gli italiani, altro che politici.
    La maggior parte delle persone avrebbe trogloditicamente assolto questo assassino, non ci sono dubbi.
    Facessero un referendum la maggioranza del popolo sarebbe pure favorevole alla pena di morte.
    Cosi', tanto per dire ...
    Secondo me il parere della maggioranza non puo' essere che espressione dell'incompetenza e (spesso) della stupidita'.
    Maledetta democrazia
    E noi ingenui che pensavamo che la legge dovesse tutelare gli onesti cittadini...che sciocchi, per fortuna ora scopriamo che serve a proteggere i delinquenti dalla reazione delle vittime...

    La democrazia è quasi-giusta (di giusto non c'è nulla) finché non arriva qualche balordo a corromperla inserendo leggi che vanno contro il volere della maggioranza..è lì che la Democrazia perde il suo senso e diventa inutile..

    La maggioranza vuole la pena di morte? Pazienza...

    (PS: di solito la pena di morte o il carcere duro a vita (leggasi campi di concentramento) sono più presenti nelle dittature comunque..)
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    Non pensavo che le esecuzioni sommarie dovessero essere consentite.
    Il problema dell'italia sono gli italiani, altro che politici.
    La maggior parte delle persone avrebbe trogloditicamente assolto questo assassino, non ci sono dubbi.
    Facessero un referendum la maggioranza del popolo sarebbe pure favorevole alla pena di morte.
    Cosi', tanto per dire ...
    Secondo me il parere della maggioranza non puo' essere che espressione dell'incompetenza e (spesso) della stupidita'.
    Maledetta democrazia
    MA che ragionamento è? nella maggior parte dei paesi in cui non vi è la democrazia la pena di morte è in vigore,

    io posso tranquillamente capire chi è d'accordo sulla punibilità dell'eccesso di difesa, però non me la sento di condannare chi sotto stress per un aggressione reagisce, ben diverso sarebbe il caso di un linciaggio, in quel caso si decisamente da condannare.

  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    La mia vicina di casa rumena (brava ragazza e onestissima lavoratrice) mi ha detto che nel suo Paese, tra i malavitosi, c'è la fila per venire in Italia proprio per via delle leggi soft presenti da noi. Quindi non è un problema di etnie e razze (come vogliono balordamente far passare certe frange di destra ) ma prettamente di folli norme che sembrano quasi voler tutelare i diritti dell'onesto delinquente (nonostante certe frange di sinistra si ostinino vergognosamente a negarlo). Adesso nel caso specifico non so come si sia comportato esattamente il tabaccaio in questione, ma anche qualora l'accusa di eccesso di legittima difesa fosse giusta (accusa che comunque a mio modo di vedere andrebbe rivista parecchio) è pura demenza garantire un risarcimento a un ladro o ai delinquenti in generale. Da quando mai la morte ripulisce la fedina penale ?
    Oddio, le statistiche sui carcerati dicono che, in realtà, ci sono etnie più predisposte a delinquere.. Che poi ci sia anche la motivazione delle leggi e pene italiane "soft" è altrettanto vero

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.