Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    @Brain84 pareri?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Da quando le vittorie per interpretazioni di malati sono sorprendenti?..per me erano scontate come poche altre in passato..
    Esatto, sono quegli argomenti buonisti che a volte finiscono per mettere in secondo piano gli aspetti tecnici, come i film anti-razzismo vero neri, gay, ebrei oppure i film patriottici che piacciono tanto agli americani.

  4. #13
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    @Brain84 pareri?
    Soddisfatto, avevo azzeccato quasi tutti i premi tranne miglior attore. Secondo me Redmayne non meritava la statuetta quanto Keaton. L'interpretazione di quest'ultimo a mio modo di vedere, era molto più difficile nonchè personale. Soddisfatto ovviamente per quel capolavoro che è Birdman e altrettanto soddisfatto per l'unico oscar per Boyhood, una ruffianata.
    Molto soddisfatto per il quarto oscar di Milena Canonero, un genio artistico di rara bravura
    www.uaitstudio.it

  5. #14
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Ragazzi, forse sarò off... ma a m questi oscar sono sembrati molto tristi.

    Birdman l'ho trovato parecchio moscio e poco definito, ma mi riservo di rivederlo.
    Whipash, film per il quale ho letto solo recensioni entuasiaste, per me è un filmetto. Non lo ritengo un film di genere musicale come tutti scrivono, dove sta la musica? Nella citazione di Charlie Parker durante il film?
    Dove sta la bellezza di questo film? Nella tensione che fa vivere la caparbità del protagonista? Hanno azzeccato solo i due personaggi principali, manca quasi tutto il resto imho.

    L'unico film che mi è piaciuto molto è Grand Budapest Hotel, il resto mi sembra robetta.

    Mi riservo di vedere Still Alice.

    Voi che ne pensate?

  6. #15
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Oh ragazzi che vi devo dire, io ero abbastanza convinto sulla Pike, di solito all'Oscar uno degli outsider riesce sempre a vincere e pensavo fosse lei il nome giusto
    Comunque mi spiace davvero moltissimo per Keaton, pare avesse già pronto pure il discorso di ringraziamento
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  7. #16
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Ragazzi, forse sarò off... ma a m questi oscar sono sembrati molto tristi.

    Birdman l'ho trovato parecchio moscio e poco definito, ma mi riservo di rivederlo.
    Eh ti conviene si rivederlo, perchè il termine moscio e Birdman sono ossimori secondo me
    www.uaitstudio.it

  8. #17
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Brain84 Visualizza Messaggio
    Eh ti conviene si rivederlo, perchè il termine moscio e Birdman sono ossimori secondo me
    Rivisto. Effettivamente moscio non è un aggettivo adatto, mi verrebbe da dire un po' piatto, ma è fuorviante anche quello. L'impressione che mi lascia è quella di un film ambizioso, che tenta di essere un capolavoro e in alcune trame quasi ci riesce, salvo poi crollare a picco. E' un film in cui non c'è un decollo. Anche il personaggio di Mike (Edward Norton) è così dirompente da rubar la scena al protagonista fino all'incontro il terrazza dove gli nascono improvvisamente dei sentimenti umani e sparisce di fatto dal film. Voluto? Non lo so. Ma il film ne ha perso.

  9. #18
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Rivisto. Effettivamente moscio non è un aggettivo adatto, mi verrebbe da dire un po' piatto, ma è fuorviante anche quello. L'impressione che mi lascia è quella di un film ambizioso, che tenta di essere un capolavoro e in alcune trame quasi ci riesce, salvo poi crollare a picco. E' un film in cui non c'è un decollo. Anche il personaggio di Mike (Edward Norton) è così dirompente da rubar la scena al protagonista fino all'incontro il terrazza dove gli nascono improvvisamente dei sentimenti umani e sparisce di fatto dal film. Voluto? Non lo so. Ma il film ne ha perso.
    Solitamente sono d'accordo con le tue disamine, ma questa volta no. Il personaggio di Norton è sfaccettato e questo suo aprirsi con la Stone, ne è la dimostrazione. Secondo me ne aumenta il realismo e la profondità della sceneggiatura, perfetta a mio avviso. Per me questo film rimane un capolavoro.
    www.uaitstudio.it

  10. #19
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Brain84 Visualizza Messaggio
    Solitamente sono d'accordo con le tue disamine, ma questa volta no. Il personaggio di Norton è sfaccettato e questo suo aprirsi con la Stone, ne è la dimostrazione. Secondo me ne aumenta il realismo e la profondità della sceneggiatura, perfetta a mio avviso. Per me questo film rimane un capolavoro.
    Comunque la seconda volta l'ho apprezzato molto di più. Magari, siccome non c'è due senza tre, alla terza visione io e birdman facciamo pace

    Al momento nella mia classifica personale viene dopo Grand Budapast Hotel, anche se l'ambizione dei due film è diversa. Per il terzo posto non mi esprimo, devo ancora pensarci un pò.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.