Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 1 di 1

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791

    Orth "Il lato negativo della Russia"

    La giornalista Americana Maureen Orth si scaglia contro la Russia di Putin "Soltanto il 30% dei bambini nascono sani in Russia. Il 25% della popolazione muore sotto i 55 anni, chi muore di alcolismo e chi da malattie che ne derivano. In Russia Vodka e sigarette sono stati i primi prodotti disponibili dopo il comunismo. Nelle zone rurali la percentuale di Vodka può arrivare fino al 90%.
    Un altro problema grave è l'inquinamento, tanto che torna la voce di un ministro sovietico che dice di respirare meno per vivere più a lungo. Per non parlare dell'acqua che solo il 50% è potabile".
    "Forse è da questo tipo di disperazione che Vladimir Putin sta cercando di distrarre il popolo russo", conclude Orth.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.