Citazione Originariamente Scritto da Konrad Visualizza Messaggio
Pur comprendendo quanto da te sostenuto, vorrei solo esprimere un mio pensiero. Premessa: ogni giorno faccio i conti con 2 genitori anziani con problemi oncologici e cardiaci che vivono nelle marche e che non riesco a vedere ormai dal 30 gennaio, ho una moglie che lav ora in sanità e che DEVE recarsi a lavoro tutti i santi giorni, ho un bambino piccolo con cui condivido finora tutta la giornata e a cui devo cercare di non nascondere nulla senza spaventarlo eccessivamente. Sono a casa con il congedo straordinario perché la mia azienda è chiusa da ormai 15 giorni e, se andrà bene, alla ripresa finiremo in molti in cassa integrazione. Mi informo su quanto accade, sono ligio alle regole e mi prende a volte moderata depressione.
MA ALMENO QUI POSSIAMO COMMENTARE ANCHE NOTIZIE FACETE?
Perchè tanto varrebbe altrimenti chiudere e aprire un coronaforum...tutto il resto delle notizie lo sappiamo tutti è meno importante di quanto avviene ma dire 2 cavolate anche solo su uno slittamento di un evento sportivo non è reato eh...almeno non ancora.

Scusate per lo sfogo
Ma certo che ti scuso, anzi mi scuso io se ti ha dato noia il commento.

Ma è difficile rimanere concentrati su questo evento, che bene o male dipende in larga misura dal coronavirus.

Io personalmente non ho altro da dire, nemmeno le cavolate, perché è probabilmente una decisione opportuna e dettata da meccanismi di difficile comprensione.