Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 6 di 6

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    87,284

    Oddo:"Sempre sostenuto Gattuso, ha sorpreso tutti".

    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 14 marzo, riporta l'ennesima intervista a Oddo su Gattuso. Ecco le dichiarazioni:"Quanto è cambiato rispetto al calciatore? Poco. Sono andato a trovarlo a Milanello e ne ho avuto la conferma, anche se non ne avevo bisogno, perché ci sentiamo ancora. Prova a trattenere il fuoco interiore? Però la responsabilità l’ha sempre sentita moltissimo, anche quando giocava. Non gli viene difficile dare l’esempio. I suoi punti di forza? La dote migliore è la trasparenza. Non finge mai. In questo modo non fatica a farsi capire dalla squadra. Ha dato al Milan idee chiare e risultati. Ora c'è la corsa a salire sul carro? Rivendico la mia difesa di Rino anche nel momento più complicato, ci sono interviste che lo attestano, carta canta...A parte le battute, faccio i complimenti alla società che l’ha confermato. Come valuto l'operato di Maldini e Leo? Con due parole. La prima è “spessore”. La seconda è “milanismo”, se mi passa il termine. Erano due cose di cui il Milan sentiva il bisogno. Che partita sarà il derby? L’unica certezza è il 4 3 3 rossonero, l’Inter dopo il caso Icardi non è semplice da interpretare. Differenze col derby di Roma? Milan Inter è una grandissima partita, ma nell’immaginario del tifoso rossonero non è molto diversa da Milan Juve. Roma Lazio, invece, è una religione, lascia strascichi in caso di sconfitta anche per un girone intero. Non c’è paragone. San Siro abbattuto? A San Siro mi legano tanti bellissimi ricordi, ma non si può diventarne schiavi e restare ancorati al passato. Oggi a un top team serve una struttura all’altezza dell’elite europea. MIlan davanti all'Inter? Nessuno l’avrebbe immaginato. Ma Gattuso ha dato un’identità alla squadra e ha fatto crescere giocatori oggi fondamentali come Donnarumma, Romagnoli, Calabria. Conti deve aver pazienza, rientrare dopo gli infortuni è dura. E il titolare del ruolo in questo momento dà sicurezza".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    87,284
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 14 marzo, riporta l'ennesima intervista a Oddo su Gattuso. Ecco le dichiarazioni:"Quanto è cambiato rispetto al calciatore? Poco. Sono andato a trovarlo a Milanello e ne ho avuto la conferma, anche se non ne avevo bisogno, perché ci sentiamo ancora. Prova a trattenere il fuoco interiore? Però la responsabilità l’ha sempre sentita moltissimo, anche quando giocava. Non gli viene difficile dare l’esempio. I suoi punti di forza? La dote migliore è la trasparenza. Non finge mai. In questo modo non fatica a farsi capire dalla squadra. Ha dato al Milan idee chiare e risultati. Ora c'è la corsa a salire sul carro? Rivendico la mia difesa di Rino anche nel momento più complicato, ci sono interviste che lo attestano, carta canta...A parte le battute, faccio i complimenti alla società che l’ha confermato. Come valuto l'operato di Maldini e Leo? Con due parole. La prima è “spessore”. La seconda è “milanismo”, se mi passa il termine. Erano due cose di cui il Milan sentiva il bisogno. Che partita sarà il derby? L’unica certezza è il 4 3 3 rossonero, l’Inter dopo il caso Icardi non è semplice da interpretare. Differenze col derby di Roma? Milan Inter è una grandissima partita, ma nell’immaginario del tifoso rossonero non è molto diversa da Milan Juve. Roma Lazio, invece, è una religione, lascia strascichi in caso di sconfitta anche per un girone intero. Non c’è paragone. San Siro abbattuto? A San Siro mi legano tanti bellissimi ricordi, ma non si può diventarne schiavi e restare ancorati al passato. Oggi a un top team serve una struttura all’altezza dell’elite europea. MIlan davanti all'Inter? Nessuno l’avrebbe immaginato. Ma Gattuso ha dato un’identità alla squadra e ha fatto crescere giocatori oggi fondamentali come Donnarumma, Romagnoli, Calabria. Conti deve aver pazienza, rientrare dopo gli infortuni è dura. E il titolare del ruolo in questo momento dà sicurezza".
    Ma non si stufano di scrivere e ripetere sempre le stesse cose?
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  3. #3
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    87,284
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 14 marzo, riporta l'ennesima intervista a Oddo su Gattuso. Ecco le dichiarazioni:"Quanto è cambiato rispetto al calciatore? Poco. Sono andato a trovarlo a Milanello e ne ho avuto la conferma, anche se non ne avevo bisogno, perché ci sentiamo ancora. Prova a trattenere il fuoco interiore? Però la responsabilità l’ha sempre sentita moltissimo, anche quando giocava. Non gli viene difficile dare l’esempio. I suoi punti di forza? La dote migliore è la trasparenza. Non finge mai. In questo modo non fatica a farsi capire dalla squadra. Ha dato al Milan idee chiare e risultati. Ora c'è la corsa a salire sul carro? Rivendico la mia difesa di Rino anche nel momento più complicato, ci sono interviste che lo attestano, carta canta...A parte le battute, faccio i complimenti alla società che l’ha confermato. Come valuto l'operato di Maldini e Leo? Con due parole. La prima è “spessore”. La seconda è “milanismo”, se mi passa il termine. Erano due cose di cui il Milan sentiva il bisogno. Che partita sarà il derby? L’unica certezza è il 4 3 3 rossonero, l’Inter dopo il caso Icardi non è semplice da interpretare. Differenze col derby di Roma? Milan Inter è una grandissima partita, ma nell’immaginario del tifoso rossonero non è molto diversa da Milan Juve. Roma Lazio, invece, è una religione, lascia strascichi in caso di sconfitta anche per un girone intero. Non c’è paragone. San Siro abbattuto? A San Siro mi legano tanti bellissimi ricordi, ma non si può diventarne schiavi e restare ancorati al passato. Oggi a un top team serve una struttura all’altezza dell’elite europea. MIlan davanti all'Inter? Nessuno l’avrebbe immaginato. Ma Gattuso ha dato un’identità alla squadra e ha fatto crescere giocatori oggi fondamentali come Donnarumma, Romagnoli, Calabria. Conti deve aver pazienza, rientrare dopo gli infortuni è dura. E il titolare del ruolo in questo momento dà sicurezza".
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #4
    Member L'avatar di Zenos
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,774
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ma non si stufano di scrivere e ripetere sempre le stesse cose?
    Scriveranno fin quando non faranno un altro biennale a Gattuso.Poi si prenderanno una pausa.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    42,726
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ma non si stufano di scrivere e ripetere sempre le stesse cose?
    Se non si stufano di chiederle.........

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    23,868
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Ma non si stufano di scrivere e ripetere sempre le stesse cose?
    Più che altro mi chiedo se Gattuso vincesse la coppa italia cosa scriveranno..ok che Rino è un bel personaggio e nel calcio gli vorranno bene tanti..però mai sentiti tanti elogi per uno che allena il Milan e sta terzo..manco con ridolini..
    Welcome back LEG3ND!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600