Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 9 di 9

  1. #1

    Nuovo campionato primavera con promozioni e retrocessioni?

    Come riporta la GdS, oggi la Lega di serie A discute la riforma riguardante il campionato primavera che ormai viene considerato obsoleto. L'idea è quella di creare tre categorie (A, B, Lega Pro). Nel primo anno in Serie A verranno iscritte le migliori 16 squadre sulla base dei risultati degli ultimi anni, per cui i campionati verranno formati secondo questo criterio meritocratico. Ma a partire dal secondo anno, così come per i professionisti, i 3 campionati comunicheranno grazie alle promozioni e alle retrocessioni. Insomma, un sistema che ammicca l'occhio al torneo Under 21 della Premier League. Questa proposta è stata già approvata all'unanimità dai responsabili dei settori giovanili dei club di A ed è stata condivisa anche dalla Lega B.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 27-07-2015 alle 13:47
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Sembra una bella cosa , molto meglio del sistema attuale, anche se il top sarebbero le squadre b .

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,898
    Non serve comunque a niente. Tecnicamente il divario rimane lo stesso con il calcio che conta.

  5. #4
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da Butcher Visualizza Messaggio
    Non serve comunque a niente. Tecnicamente il divario rimane lo stesso con il calcio che conta.
    Forse , però a differenza di prima si affrontano fin da subito le migliori squadre primavera.

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Butcher Visualizza Messaggio
    Non serve comunque a niente. Tecnicamente il divario rimane lo stesso con il calcio che conta.
    Dipende dall'età massima dei calciatori schierabili. Se la innalzassero a 21-22 anni per me si avrebbero dei miglioramenti rispetto all'attuale formula.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,898
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dipende dall'età massima dei calciatori schierabili. Se la innalzassero a 21-22 anni per me si avrebbero dei miglioramenti rispetto all'attuale formula.
    Con il rischio, però, di ritardare la crescita calcistica dei suddetti (che già trovano poco spazio in Italia).

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Per me l'unica soluzione è creare delle squadre B che possano giocare a livelli accettabili (Serie B, Lega Pro), retrocessioni dalla B alla Lega Pro e viceversa per rendere quanto meno accettabile la competizione tra le squadre.
    Ovviamente ci deve essere un limite di età, io direi che massimo 21 anni sia più che giusto, i più meritevoli fanno il salto prima, chi invece non si dimostra all'altezza si sarà comunque messo in mostra nel campionato di B e non avrà problemi a farsi la sua bella carriera mediocre.
    Il campionato Primavera è una roba terribile, non c'è competizione e i giocatori crescono poco o nulla e hanno più possibilità di apprendere qualcosa in 2 mesi di ritiro estivo piuttosto che in 3 anni di Primavera.
    Dal nostro punto di vista uno che ha fatto il percorso ideale è Calabria, giovanissimo ma già pronto per giocare ad alti livelli, testa sulle spalle e impressioni buonissime in queste prime partite estive, sarebbe da prendere come esempio e se oltre a lui venissero lanciati altri giovani ogni estate sarebbe già un bel passo in avanti; chi invece ha fatto un percorso ridicolo è Mastour, mandato in prima squadra senza aver dimostrasto nulla in primavera, così è come non andrebbero trattati i giovani per giunta già viziati e sopravvalutati.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Può essere un modo per dare un minimo di competitività in più, questo si. Ma non va comunque a cambiare le cose, il campionato primavera è ridicolo, non ti prepara al calcio professionistico.

    Il campionato primavera si deve fermare ai 18 anni, dopodichè servono le squadre B, che giocano appunto un calcio pro.

  10. #9
    Niente da fare: la Lega ha rinviato ogni discorso per la riforma del campionato primavera.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.