Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 31

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,642
    Io ripeto la mia. Prima di assumere in qualsiasi contesto, si invita il candidato e si legge il suo curriculum. E questo lo si fa quando si apre un ristorante, un pub, una caffetteria...

    ...Figuratevi quando si deve scegliere colui che metterà il primo mattone in un investimento da 1.5 miliardi di euro e quasi 300 milioni di clienti fidelizzati nel mondo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    732
    Ma Emery non ha ancora firmato?
    Non dicevano che era andato in quatar a firmare?

  4. #13
    Citazione Originariamente Scritto da mabadi Visualizza Messaggio
    Ma Emery non ha ancora firmato?
    Non dicevano che era andato in quatar a firmare?
    In questi giorni il PSG dovrebbe rescindere con Blanc e annunciare Emery.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #14
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,305
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    In un articolo a firma Carlo Laudisa e G.B. Olivero pubblicato su "La Gazzetta dello Sport" in edicola oggi 22 giugno, si conferma che il nuovo allenatore del Milan sarà annunciato il 1° luglio p.v., non casualmente il giorno successivo alla scadenza dell'esclusiva con la cordata cinese in trattativa per acquistare il 70% di Ac Milan s.p.a..

    E la cordata cinese spinge per Frank De Boer, olandese tecnico dell'Ajax, che aveva già deciso di lasciare la squadra di Amsterdam dopo l'ultima sfortunata stagione. Proprio perché la scelta del nuovo allenatore dovrà essere condivisa le quotazioni di De Boer sono assolutamente in ascesa: è lui la preferenza dei cinesi, dopo aver scavalcato Van Gaal, considerato troppo ingombrante, ed anche Villas Boas, il quale ha deciso di restare fermo fino alla fine di quest'anno dopo l'esperienza allo Zenit.

    Sempre secondo Laudisa ed Olivero, è stato individuato De Boer come profilo giusto perché è giovane, ambizioso e con idee di calcio offensivo (sistema di gioco preferito il 4-3-3). Non avrebbe grossissime pretese sul mercato e, posto che l'obiettivo è tornare competitivi subito, sarebbe comunque l'ideale per porre le basi di un progetto vincente a breve-medio periodo.

    Brocchi, Giampaolo e De Boer sono alla pari in questo momento ma con l'olandese in forte sprint.
    Solo io continuo a preferire Pellegrini nonostante sia più vecchio ?

  6. #15
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Nomi alla de boer parlano molto cinese.

  7. #16
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Sotiris Visualizza Messaggio
    In un articolo a firma Carlo Laudisa e G.B. Olivero pubblicato su "La Gazzetta dello Sport" in edicola oggi 22 giugno, si conferma che il nuovo allenatore del Milan sarà annunciato il 1° luglio p.v., non casualmente il giorno successivo alla scadenza dell'esclusiva con la cordata cinese in trattativa per acquistare il 70% di Ac Milan s.p.a..

    E la cordata cinese spinge per Frank De Boer, olandese tecnico dell'Ajax, che aveva già deciso di lasciare la squadra di Amsterdam dopo l'ultima sfortunata stagione. Proprio perché la scelta del nuovo allenatore dovrà essere condivisa le quotazioni di De Boer sono assolutamente in ascesa: è lui la preferenza dei cinesi, dopo aver scavalcato Van Gaal, considerato troppo ingombrante, ed anche Villas Boas, il quale ha deciso di restare fermo fino alla fine di quest'anno dopo l'esperienza allo Zenit.

    Sempre secondo Laudisa ed Olivero, è stato individuato De Boer come profilo giusto perché è giovane, ambizioso e con idee di calcio offensivo (sistema di gioco preferito il 4-3-3). Non avrebbe grossissime pretese sul mercato e, posto che l'obiettivo è tornare competitivi subito, sarebbe comunque l'ideale per porre le basi di un progetto vincente a breve-medio periodo.

    Brocchi, Giampaolo e De Boer sono alla pari in questo momento ma con l'olandese in forte sprint.
    Arriverà Giampaolo. La strada è oramai segnata....

  8. #17
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,476
    Dio volesse, ma la Gazzetta, quando si fissa su un nome, soprattutto se è solo lei a sponsorizzarlo, ci si fissa oltremisura, fino a non essere più attendibile.
    Speriamo...

  9. #18
    Sarei contento, ma sarebbe fondamentale non imparasse l'italiano. Cosí quando il nano da Arcore chiama per il suo trequartista di m., puó rispondere:"Sorry mr. president, I don't understand!"
    Ultima modifica di mefisto94; 22-06-2016 alle 11:30 Motivo: parole censurate

  10. #19
    Siamo in un calderone di buone notizie in questi giorni!

  11. #20
    Mi piace come allenatore. Altro che Giampaolo di melma

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.